keystone-sda.ch / STR (Roman Koksarov)
+19
RIGA 2021
01.06.21 - 13:310
Aggiornamento : 18:02

Quinta vittoria rossocrociata: chi sarà l’avversario nei quarti?

La Nazionale di Fischer chiude le fatiche del girone con un altro successo. Gran Bretagna liquidata 6-3.

La selezione elvetica conclude il Gruppo A con 15 punti e si assicura almeno il secondo posto. Solo la Russia, in pista questa sera, può scavalcarci.

RIGA - Sei gol per concludere le fatiche del girone e arrivare nel migliore dei modi ai quarti di finale, in agenda giovedì. La Svizzera non ha fatto sconti alla Gran Bretagna, che nonostante una prova generosa si è inchinata 6-3 nell’ultimo impegno del Gruppo A.

Dopo un’entrata in materia non impeccabile - con Berra chiamato al big save su Connolly al 5’ - la selezione rossocrociata è via via cresciuta, mettendo grande pressione dalle parti del portiere Browns. All’11’, secondo logica, è così arrivato il primo vantaggio elvetico, con il sesto gol di Hofmann in questa kermesse iridata. Incassato l’immediato 1-1 ad opera di Kirk (12’), la Svizzera è tornata a condurre le danze al 17’ grazie al bianconero Loeffel, a segno con una conclusione beffarda.

Con Hischier sulla panchina dei cattivi al 26’ è arrivato il nuovo pareggio dei britannici, a bersaglio ancora con il talentuoso Kirk, già al settimo gol nella competizione.

L’equilibrio è durato fino al 30’07”, quando Alatalo ha siglato il 3-2 complice una doppia (sfortunata) deviazione dei giocatori inglesi. Trovato il nuovo vantaggio la Svizzera ha poi cambiato marcia e preso definitivamente per la gola i rivali, con il mortifero 4-2 arrivato solo 13 secondi dopo (30’20”) grazie ad una splendida deviazione di Bertschy su assist di Scherwey. Con un’altra bella deviazione di Bertschy (37’) e il sigillo di Hischier (38’), la Svizzera ha poi preso il largo, chiudendo il secondo tempo sul 6-2.

Nel terzo periodo, con Nyffeler tra i pali al posto di Berra e il match ormai indirizzato, il ritmo è comprensibilmente calato, con la Svizzera che si è “accontentata” e ha pensato soprattutto a gestire il vantaggio. Il definitivo 6-3 di Connolly, arrivato al 54’, non ha cambiato l’esito del confronto.

Con questa vittoria - la quinta in sette gare - la squadra di Fischer sale a 15 punti ed è certa di chiudere almeno al secondo posto il girone. A quota 14 c’è infatti la Russia, che questa sera alle 19.15 sfida la Bielorussia. Nei quarti la squadra rossocrociata se la vedrà con la terza o la quarta classificata del Gruppo B (possibili incroci con Canada, Germania, Lettonia e Kazakistan).

SVIZZERA - GRAN BRETAGNA 6-3 (2-1; 4-1; 0-1)

Reti: 10’31” Hofmann (Corvi, J.Moser) 1-0; 11’08” Kirk 1-1; 16’42” Loeffel (Scherwey, Siegenthaler) 2-1; 25’34” Kirk (Richardson, Hammond) 2-2; 30’07”’ Alatalo (Corvi, Hischier) 3-2; 30’20” Bertschy (Scherwey) 4-2; 36’09” Bertschy (Diaz, Scherwey) 5-2; 37’45” Hischier (Kurashev) 6-2; 53’58” Connolly (Kirk, Hammond) 6-3.

SVIZZERA. Berra; Müller, Diaz; Siegenthaler, Loeffel, J.Moser, Untersander; Alatalo; Hofmann, Corvi, Ambühl; Kurashev, Hischier, Herzog; Andrighetto, Vermin, Meier; Scherwey, Bertschy, Rod; Mottet.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (SALVATORE DI NOLFI)
Guarda tutte le 23 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SORPASSO A QUATTRO RUOTE
1 ora
Ferrari, 37 gare (di fila) senza vittorie: la Rossa deve invertire il trend
Il prossimo 26 settembre avrà luogo il GP di Russia, 15esimo appuntamento stagionale di Formula 1.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
5 ore
«Croci-Torti già di casa a Lugano? Estremamente pericoloso»
«Croci-Torti sulla panchina del Lugano, notizia bellissima»
HCL
15 ore
Rimonta, beffa e festa, il Lugano “mata” lo Zugo
Grinta-Lugano: prima sconfitta stagionale per lo Zugo
HCAP
15 ore
L'Ambrì rimedia un altro brutto ko
Ancora una batosta morale per i leventinesi, che si sono dovuti inchinare al Rapperswil alla Gottardo Arena (0-3).
FORMULA 1
19 ore
«Da che pianeta viene? Faccia i bagagli e torni a casa»
Tsunoda si era detto sorpreso della conferma in AlphaTauri. David Coulthard e Damon Hill non hanno affatto gradito...
LIGA
21 ore
Bomba dalla Spagna: Pirlo tra i favoriti per la panchina del Barça
A Barcellona c'è aria di rivoluzione e l’ex mister della Juve sarebbe nella lista dei principali candidati.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Lo Zugo blinda Dario Simion
L'attaccante ha firmato un nuovo accordo triennale. Reto Kläy: «Felici e orgogliosi, Dario è un giocatore chiave».
MONDIALI 2022
1 gior
Mondiali 2022, il Qatar vuole solo calciatori vaccinati
Il Paese ospitante avrebbe già chiesto alla Fifa che tutti i giocatori e i membri degli staff siano vaccinati.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
L'Ambrì a caccia del riscatto in casa, il Lugano ospita la corazzata
I leventinesi sfideranno i Lakers, mentre i bianconeri proveranno a mettere il bastone fra le ruote allo Zugo.
SUPER LEAGUE
1 gior
C’è lo Zurigo, per il Lugano tocca attendere
Zurigo-Servette apre il turno infrasettimanale
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile