keystone-sda.ch / STF (SALVATORE DI NOLFI)
+4
RIGA 2021
29.05.21 - 17:200
Aggiornamento : 30.05.21 - 06:59

La Svizzera gioca bene, ma vince la Russia

Rossocrociati battuti 4-1 nonostante una buona prestazione in special modo nella prima metà di gara.

Per gli elvetici è la seconda sconfitta iridata, dopo quella netta subita contro la Svezia.

RIGA - Il quinto impegno ai Mondiali di Riga era un test probante per la Svizzera contro la corazzata Russia. Con Reto Berra confermato fra i pali e Lukas Frick al debutto, gli elvetici - nonostante una prova coraggiosa - sono usciti sconfitti per 4-1.

Malgrado per oltre metà gara non si siano viste reti, la sfida ha raggiunto livelli d'intensità davvero alti. I ragazzi di Patrick Fischer hanno messo molta pressione in zona offensiva, pigiando costantemente sull'acceleratore. Le occasioni, soprattutto sul fronte rossocrociato, non sono mancate. Un pizzico d'imprecisione, di sfortuna ma anche la bravura del portiere avversario Samonov non hanno permesso a Hofmann e compagni di sbloccare la sfida. 

Chi sbaglia paga è un vecchio adagio che molto spesso torna d'attualità. Purtroppo oggi è toccato alla Svizzera "subirne le leggi": al 36' uno spunto personale di Burdasov - in situazione di powerplay - ha permesso ai russi di portarsi in vantaggio. Nell'occasione la difesa svizzera si è rivelata un po' troppo statica. 

Al 49' Andres Ambühl si è poi inventato un passaggio straordinario per Hischier, che ha infilato il meritato 1-1. Ma la gioia è stata di brevissima durata (appena due minuti), giusto il tempo per Karnaukhov d'infilare il nuovo vantaggio. La vittoria russa è infine stata suggellata dalla doppietta di Tolchinsky (l'ultimo gol a porta vuota). 

A due sfide dal termine della prima frase, contro Bielorussia e Gran Bretagna, la Svizzera si trova a -3 dalla Russia capolista. 

Nella gara del Gruppo B quarta affermazione di fila per gli Stati Uniti, abili a sconfiggere - seppur con qualche difficoltà in più del previsto - la Norvegia 2-1. Reti americane di Garland e Thompson, alle quali ha risposto il solo Olimb. 

SVIZZERA-RUSSIA 1-4 (0-0, 0-1, 1-3)
Reti: 36' Burdasov 0-1; 49' Hischier 1-1; 51' Karnaukhov 1-2; 53'/60' Tolchinsky 1-4.

 

 

 

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (SALVATORE DI NOLFI)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
A-LEAGUE MEN
2 ore
Ibrahimovic (e non solo lui) applaude Cavallo: «Sei un campione»
Lo svedese del Milan ha voluto sostenere il collega che milita nell'Adelaide United. Il 21enne ha fatto coming out.
LIGUE 1
6 ore
Quando una transessuale diventa ladra: un giocatore del PSG minacciato e derubato
Questa particolare disavventura è capitata al centrocampista spagnolo Ander Herrera.
VIDEO
A-LEAGUE MEN
7 ore
Cavallo & coming out: «Sono un calciatore e sono gay»
Il centrocampista australiano è il primo giocatore in attività ad avere dichiarato la propria omosessualità.
LIGA
8 ore
Barça, basta Koeman: arriva Andrea Pirlo?
Il favorito per prendere il posto dell'olandese è Xavi Hernandez, anche se deve vincere la concorrenza dell'italiano.
SWISS LEAGUE
10 ore
«Un giorno mi piacerebbe tornare»
L'ex Ambrì a tutto tondo: «L'ascesa in National League? Sarà una battaglia, noi e il Kloten le squadre più attrezzate».
COPPA SVIZZERA
21 ore
Il Lugano si regala una serata magica: estromesso lo Young Boys
Le reti di Celar e Amoura hanno regalato ai bianconeri la qualificazione allo stadio successivo della competizione
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Langnau alle prese con un caso di mononucleosi infettiva
Il giovane Bastian Guggenheim dovrà restare ai box a tempo indeterminato.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Tendine danneggiato: due mesi di stop per Dario Simion
L'attaccante ticinese era stato ferito dalla lama di un pattino in occasione della gara di ieri sera fra Zugo e Losanna.
AUSTRIA
1 gior
Arno Del Curto torna in panchina: c'è l'Austria
In novembre l'ex tecnico del Davos affiancherà Bader in qualità di assistente contro Slovenia, Francia e Bielorussia.
TENNIS
1 gior
Australia, è caos vaccini: Djokovic di nuovo fuori?
Il governatore Daniel Andrews: «Non chiederemo una deroga, il problema è sostanzialmente risolto».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile