keystone-sda.ch / STR (Roman Koksarov)
+6
RIGA 2021
29.05.21 - 13:320

La Cechia non si fa sorprendere, il Kazakistan va in doppia cifra con l'Italia

Successo di Kubalik e compagni 6-1 sulla Gran Bretagna, nel Gruppo B azzurri malmenati 11-3

RIGA - Dopo un avvio in sordina la Cechia sembra finalmente aver preso le misure del Mondiale di Riga. Oggi contro la Gran Bretagna è giunto il terzo successo consecutivo: la sfida si è chiusa sul 6-1 per effetto delle segnature di Klok, Hronek, Sulak (doppietta), Chytil e Lenc. Di Myers il gol della bandiera avversaria per il momentaneo 4-1. 

Con questo successo Kubalik e compagni - inseriti nel Gruppo A (quello della Svizzera) - sono saliti al quarto posto a quota otto punti, gli stessi della Danimarca. Dal canto loro i britannici, eliminati dal discorso qualificazione, occupano l'ultima piazza con quattro. 

Nel Gruppo B larghissimo successo del Kazakistan sull'Italia per 11-3. Per i kazaki, che nell'ultimo terzo sono andati a segno in otto occasioni!, doppiette di Starchenko e Likhotnikov e sigilli di Petukhov, Rymarev, Mikhailis, Valk, Panyukov, Svedberg e Shalapov, mentre per gli azzurri hanno timbrato il cartellino Miceli, Hochkofler e Petan. Da annotare che al 50' ha fatto il suo ingresso in pista l'estremo difensore del Lugano Davide Fadani in sostituzione di Justin Fazio. 

In virtù di questa sonora sconfitta gli italiani restano fermi al palo, con zero vittorie e cinque sconfitte. 

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (Roman Koksarov)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
1 ora
Duello Hamilton-Verstappen, parla Leclerc: «Farei anch'io lo stesso»
Il pilota della Ferrari ha espresso la sua opinione in merito ai due colleghi che si stanno contendendo il Mondiale.
COPPA SVIZZERA
5 ore
Lugano & Coppa: «Mancheranno Bottani e Baumann»
Il tecnico del Lugano Croci-Torti è carico in vista del match di domani: «Dobbiamo assumerci le nostre responsabilità».
IL SORPASSO...A DUE RUOTE
9 ore
Misano party, doppia festa prima dell’addio del Dottore
Le due gare sulla pista intitolata a Marco Simoncelli saranno l’occasione per l’ultimo saluto italiano a Rossi.
FORMULA 1
10 ore
Aston Martin: Sebastian Vettel ci sarà anche nel 2022
Il pilota tedesco è carico: «Non vedo l'ora di correre con la nuova generazione di monoposto».
MOTO GP
11 ore
«Manca soltanto una cosa a Valentino Rossi...»
Carlo Pernat si è espresso a proposito del Dottore: «Sta inseguendo ancora un traguardo importante».
PRIMA LEGA
13 ore
«Via da Lugano per scelta mia. Cereda? Ho imparato tanto»
Vasco Soldini, dal titolo con le Ladies al prematuro addio in estate: «Non sentivo intorno a me la fiducia del club».
CHAMPIONS LEAGUE
22 ore
Ritorno in Champions amaro per il Milan, il Real gela l'Inter
Serata di Champions ricca di emozioni: pioggia di reti in City-Lipsia (6-3), solo 1-1 del PSG di Messi a Bruges
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
CR7 e quell'atteggiamento di Berna che non è piaciuto
Ronaldo allenatore? Rio Ferdinand, suo ex compagno di squadra, non le manda a dire...
SERIE A
1 gior
«Non tiro le pietre ad ogni cane che abbaia»
Samir Handanovic “para” le critiche e pensa al Real: «Mi aspetto una gara equilibrata».
IL SORPASSO... A QUATTRO RUOTE
1 gior
Max e Lewis, lotta pazzesca: ma attenzione a certi segnali...
Il Mondiale 2021 sta diventando uno dei più belli e appassionanti degli ultimi anni.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile