Guarda le partite disponibili direttamente online
Russia
0
Danimarca
1
2. tempo
(0-1)
Guarda in diretta
Finlandia
0
Belgio
0
2. tempo
(0-0)
Guarda in diretta
Imago
HCAP
18.05.21 - 08:000
Aggiornamento : 16:00

Papà Erico sul ritorno di Inti: «Ad Ambrì sono stati chiari, pretendono molto da lui»

Dopo cinque stagioni l'attaccante ticinese è rientrato a casa. Il padre: «È maturato molto...»

AMBRì - Il figlio della Valle è tornato a casa. Dopo un tour di cinque stagioni - nelle quali ha giocato a Zurigo, Davos e Berna - Inti Pestoni è rientrato alla base e da settembre sarà di nuovo vestito di biancoblù, la sue seconda pelle. Lontano dalla Leventina Inti è maturato e cresciuto, in tutti i campi: la gioia più grande è stata quella di diventare padre di due bimbe, senza dimenticare il titolo conquistato a Zurigo e la Coppa Svizzera con il Berna. 

Rivedere proprio figlio tornare a casa? Una gioia immensa per papà Erico... «Sono molto contento, ha fatto le sue esperienze ed ora rieccolo qui in Ticino. Diciamo che è ancora relativamente giovane, sicuramente potrà dare il suo contributo. In passato era partito per fare un salto di qualità e per vivere nuove esperienze. È riuscito a raggiungere i suoi obiettivi e oggi torna con un bagaglio d'esperienza notevole». 

Quando ha maturato il desiderio di tornare?
«Ne abbiamo parlato insieme in diverse circostanze, quella di tornare ad Ambrì è sempre stata un'opzione. Ci ha pensato, ha riflettuto e circa due mesi fa mi ha detto "Papà sì, voglio tornare ad Ambrì". E così eccolo qui...». 

Quanto è cambiato in questi cinque anni?
«È maturato molto. Lo vedo più sicuro di sé stesso, quando è andato via era ancora molto giovane. Adesso possiamo dire che è diventato più uomo. Queste esperienze lontano da casa ti aiutano a crescere a 360 gradi». 

La nuova pista ha favorito il suo ritorno?
«Sicuramente l'ha invogliato ancor di più a fare questa scelta. Ma anche l'Ambrì devo dire che ha puntato molto sul suo ritorno, sono stati molto chiari. Pretendono molto da lui, com'è giusto che sia...». 

Quali consigli ti senti di dare?
«Generalmente non mi piace addentrarmi in questioni tecniche, non lo facciamo quasi mai. Non sono un grandissimo intenditore di aspetti tecnici-tattici. Lo seguo, ma non sono in grado di dispensare consigli o di dirgli cosa deve fare». 

Ad Ambrì il mercato sembra andare nella gusta direzione...
«Si stanno muovendo bene, facendo i passi giusti. Con la nuova pista, mi sembra ci siano le basi per una crescita costante».  

Il rientro di Inti permetterà a nonno Erico di trascorrere più tempo con le sue nipotine... 
«Certamente. Non le ho viste tanto in questi anni. Ora sì, avrò più tempo e questo mi rallegra».

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
angie2020 1 mese fa su tio
Quante buffonate
cle72 1 mese fa su tio
@angie2020 Detta da una con il nick Angie! Tutto dire...
Mat78 1 mese fa su tio
il "mio" Inti...hahahahahahaha
Bibo 1 mese fa su tio
@Mat78 Come se tuo padre non avesse mai detto 'il mio Mat' parlando di te...
Alex 1 mese fa su tio
@Mat78 Beh è suo figlio.....
Mat78 1 mese fa su tio
@Alex Si, di cognome fa Pestoni.
Mat78 1 mese fa su tio
@Bibo ...non aggiungo altro per non fare polemica, ma non hai capito il senso delle virgolette...
Bibo 1 mese fa su tio
@Mat78 Polemizza pure almeno capiremo tutti...
cle72 1 mese fa su tio
@Bibo Mi sa che si capisce solo lui😂😂😂si ma di quelli che parlano da soli ma non si capiscono!
volabas56 1 mese fa su tio
Bel valore aggiunto, bentornato
RobediK71 1 mese fa su tio
Bastasse un pista per diventare campione lo sarebbero tutti
Brontolo pensionato 1 mese fa su tio
Bentornato Inti sono sicuro che sarai il trascinatore che avevamo tanto bisogno... il nuovo tanto amato Peter Jaks!
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
EURO2020
2 ore
Svizzera: ottavi vicinissimi
I risultati maturati nelle gare delle 18 avvicinano ancor di più la nostra nazionale alla fase successiva dell'Europeo.
TENNIS
4 ore
Stan Wawrinka, carriera a rischio
Intervento al piede sinistro per il vodese
LUGANO
5 ore
«Frode? Parola associata per la prima volta alla mia persona»
Leonid Novoselskiy: «Problemi economici? Da quel che so non ce ne sono e non ce ne saranno»
EURO 2020
6 ore
Arnautovic, una carriera tra eccessi, risse e liti. Poi è arrivata...
La sua attuale moglie riuscì a "far cambiar la testa" all'attaccante della nazionale austriaca.
LUGANO
10 ore
Caos-Lugano, escamotage cercasi
I contratti già firmati andranno onorati: non ci sono clausole
EURO 2020
14 ore
Danimarca a caccia del colpaccio: «Giochiamo per Eriksen»
Alla Danimarca - contro la Russia - serve un successo. Ma anche i tre punti potrebbero non bastare...
EURO 2020
22 ore
«Daremo battaglia a tutti, ora inizia davvero il bello»
Federico Chiesa è carico, così come il mister dell'Italia Roberto Mancini: «Non posso chiedere altro ai miei ragazzi».
EURO 2020
1 gior
«Sono orgoglioso, ora non ci resta che sperare...»
Vlado Petkovic oltremodo soddisfatto per la prestazione dei suoi: «Se c'è del rammarico? Non possiamo cambiare niente»
EURO2020
1 gior
Grandissima reazione: la Svizzera vince e spera
Turchia battuta 3-1 e Svizzera vicina agli ottavi: ma per la certezza bisognerà attendere i prossimi giorni.
FORMULA 1
1 gior
Verstappen beffa Hamilton nel finale
A Le Castellet brinda la Red Bull grazie all'olandese che allunga in classifica generale.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile