TiPress/archivio
+3
HCL
06.05.21 - 10:030
Aggiornamento : 23:35

Il Lugano nelle mani di Chris McSorley

Il 59enne canadese è il nuovo allenatore dei bianconeri.

L’ex Ginevra si è legato ai sottocenerini per le prossime tre stagioni. La società definirà con lui prossimamente la posizione degli assistenti allenatori che completeranno lo staff tecnico.

LUGANO - Ora è ufficiale: Chris McSorley è il nuovo allenatore del Lugano. Il 59enne, legatosi ai bianconeri fino al 2024, arriva alla Cornèr Arena in qualità di head coach. 

Personaggio dal carattere focoso e dal grande carisma, quando si pensa a McSorley la mente corre subito al Ginevra, dove è rimasto per quasi 20 stagioni, riportando il club nella massima serie nell'ormai lontano 2002 e ricoprendo anche il ruolo di General Manager. Con le Aquile, oltre a vincere in due occasioni la Coppa Spengler (2014 e 2015), ha raggiunto anche due finali di LNA (2008 e 2010, perse contro Zurigo e Berna).

Nel 2020, dopo alcune stagioni un po’ travagliate, l’addio ai colori granata, con l’intento di tornare protagonista nell’hockey rossocrociato. Ora la nuova avventura a Lugano, dove insieme a Hnat Domenichelli inizierà da subito a plasmare e lavorare sul gruppo in vista della stagione 2021/22.

La società definirà insieme a McSorley - nato a Hamilton (Ontario) il 22.03.1962 - la posizione degli assistenti allenatori che completeranno lo staff tecnico.

Con il profilo di Chris il Lugano è «convinto di aver scelto un allenatore di grande esperienza e leadership che porterà energia, passione, attitudine al lavoro e grande cura dei dettagli. Qualità essenziali per costruire una mentalità vincente, solida e duratura nel tempo».

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress/archivio
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
volabas56 5 mesi fa su tio
Con questo allenatore, e ulteriori innesti che fara' domenichelli ( lui è arrivato quando tutto era praticamente gia' messo in opera) il lugano tempo 2 anni vincera' ancora il titolo, poco ma sicuro.
Bibo 5 mesi fa su tio
@volabas56 Forse sarebbe meglio se seguissi il tuo nick... ;-)
volabas56 5 mesi fa su tio
@Bibo Guarda che lo dico da tifoso dell'HCAP, e vedrai se sbaglio. Poi pensala un po' come vuoi, sei tu il professore, almeno leggendo i tuoi commenti.
Booble63 5 mesi fa su tio
Fino a quando ci saranno così tanti soldi a disposizione non ci sarà McSorley che tenga. Proclami roboanti seguiti da flop clamoroso e imbarazzanti. Prime donne viziate che sabotano allenatori e società, ragazzi viziati e inconcludenti, pubblico che osanna le vittorie e abbandona la squadra se non peggio in caso di carenza di risultati. A Lugano sarà sempre così. Ci vuole animo combattivo, attaccamento alla maglia e non alla busta di fine mese. Una banda di mercenari se vince il campionato lo fa per fortuna, non per merito. Per info non sono un tifoso biancoblù..
ic70 5 mesi fa su tio
Da tifoso bianconero felice della scelta da parte della società e ansioso di sapere come verrà completata la squadra Forza HC Lugano
Boss 5 mesi fa su tio
e adesso arriva Inti Pestoni
fapio 5 mesi fa su tio
Sami Kapanen augura buon lavoro a mcsorley ;-)
Bibo 5 mesi fa su tio
Ma va? i
sergejville 5 mesi fa su tio
Colpo grosso! Molto contento di questa scelta.
Mat78 5 mesi fa su tio
Bene, ottima scelta. Ora però servono molti investimenti per riscostruire una squadra competitiva.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
1 ora
Djokovic-vaccino-Australia: un triangolo che continua a far discutere
Daniil Medvedev appoggia le scelte del collega: «Anch'io ho deciso di non rivelare se sono vaccinato o meno».
HCL
10 ore
Hudacek regala un punto insperato al Lugano
Due reti dello slovacco nell'ultimo giro d'orologio hanno regalato un punticino alla truppa ticinese, battuta 6-5
HCAP
11 ore
Ambrì generoso ma sconfitto
Alla Gottardo Arena si sono imposti i Lions 2-0
NAZIONALE FEMMINILE
12 ore
La Svizzera batte anche la Romania
Qualificazioni al Mondiale del 2023: prime del girone insieme all'Italia, le elvetiche si sono imposte 2-0 sulle rumene
SCI ALPINO
15 ore
Riecco Lara Gut-Behrami!
Domani a Sölden scatta la CdM di sci alpino: sabato spazio alle donne, domenica agli uomini
NATIONAL LEAGUE
20 ore
Ambrì e Lugano, regalateci un weekend ricco di punti
I biancoblù sfidano Zurigo e Friborgo, gli uomini di McSorley in pista contro Langnau e Zugo
HCL
21 ore
Lugano: non ci saranno Fatton e Riva, Morini sì
Per ovviare ella diverse assenze in retrovia Chris McSorley avrà a disposizione Jari Näser e Alessandro Villa.
SUPER LEAGUE
1 gior
«Ero un sognatore, negli ultimi anni mi sono un po' calmato...»
Parola al braccio destro di Mattia Croci-Torti: «Posso assicurare che al suo fianco imparo qualcosa tutti giorni».
CONFERENCE LEAGUE
1 gior
Vittoria e primo posto in classifica per il Basilea
La formazione renana ha piegato a domicilio l'Omonia 3-1.
HCL
1 gior
Lugano, oltre due milioni di perdite
In occasione dell'Assemblea ordianaria odierna è stato anche formalizzato l'ingresso di Stephan Lichtsteiner nel CdA.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile