Ti-press (Pablo Gianinazzi)
+1
HCAP
15.04.21 - 14:390
Aggiornamento : 18:44

«Conz? Non volevamo avere due portieri in scadenza contemporaneamente»

Paolo Duca: «Confidiamo di avere Bianchi a inizio campionato».

Quattro certezze per l’Ambrì.

AMBRÌ - Il futuro è adesso ad Ambrì dove, lasciatisi alle spalle l’hockey giocato e chiuse per l’ultima volta le porte della Valascia, stanno lavorando per quel che sarà. Per far sì che la nuova casa sia pronta per la prossima stagione. E, ovviamente, per far sì che anche la squadra sia pronta. Competitiva. In questo senso, confermati i rinnovi di Fora, Conz, Kostner e Bianchi, i tifosi biancoblù hanno potuto tirare un sospiro di sollievo. Poter contare su quattro delle loro colonne permetterà infatti ai sopracenerini di affrontare con maggiori certezze un'annata, la prossima, che sarà ancora economicamente segnata dalla pandemia. 

L’accordo più lungo, tra i quattro, l’ha siglato Benji Conz, che si è legato ai leventinesi potenzialmente per tre anni.
«Ha firmato un contratto di due anni e per il terzo c’è un’opzione in favore della società - ha specificato Paolo Duca - Continuerà a dividersi la titolarità con Ciaccio. Giocherà chi è più pronto». 

Ciaccio “scade” nel 2023.
«Ed è per quello che c’è l’opzione. Evitare di arrivare con due portieri in scadenza contemporaneamente era un nostro preciso obiettivo». 

Per Bianchi si è invece arrivati a un contratto solo annuale. Colpa dell’infortunio che ha segnato l’ultima stagione del 31enne?
«Sapete come funziona, no? Si deve essere d’accordo in due. Elias sta rispettando i tempi di recupero. Se non succede nulla di inaspettato, confidiamo di averlo a disposizione per l’inizio del prossimo campionato».

Firma fino al 2023, infine, per Kostner e Fora. Ma se l’attaccante è certo di rimanere in biancoblù, diverso è il discorso da fare per il difensore. Nel suo contratto è infatti stata inserita una clausola rescissoria.
«Da far valere entro il prossimo 31 gennaio. Questa clausola non ha alcun vincolo: nel caso in cui Mike volesse partire, sarebbe libero di scegliersi il club e la Lega dove giocare».

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 5 mesi fa su tio
si perchè Bianchi fara la differenza...... p.f. giò dò dida e avanti alla Play-Out Arena. auguri
Gus 6 mesi fa su tio
Quelle contratto con Fora non mi piace.
Aspide 6 mesi fa su tio
👍🏻👍🏻
Aspide 6 mesi fa su tio
👍🏻
malomarc 6 mesi fa su tio
bene....
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
2 ore
L'annuncio di Nadal: «Non so quando tornerò»
Il campione maiorchino ha parlato del suo futuro: «Lavoro duramente ogni giorno per recuperare al meglio».
DERBY
11 ore
Grinta e carattere, l’Ambrì si prende il terzo derby stagionale
Termina il digiuno dei leventinesi nella stracantonale: bianconeri sconfitti 2-1. 
LUGANO
14 ore
Miglior sportivo ticinese: ultimi giorni per votare
Gli atleti preferiti potranno essere votati fino al 31 ottobre.
LADIES
16 ore
Ladies, questione risolta: ottenuta la sospensione del fallimento
La società femminile bianconera ha interposto ricorso alla richiesta dell'ex head-coach Massimo Fedrizzi.
NATIONAL LEAGUE
16 ore
Colpo Losanna: alla Malley arriva la stella Frolik
L'attaccante ceco ha conquistato la Stanley Cup con i Chicago Blackhawks nel 2013.
SUPER LEAGUE
22 ore
«Marchesano si è anche irrobustito, meriterebbe la Nazionale»
Ancillo Canepa: «Croci-Torti a Lugano? Ha senso»
HCAP / HCL
1 gior
Cabala e voglia di rivalsa, nel derby la testa è tutto
Ambrì-Lugano atto III: chi avrà meno paura... Stasera segui il LIVE TV su tio.ch
SUPER LEAGUE
1 gior
Croci-Torti, è attesa la firma sul Lugano
È già il Lugano del Crus? Da Zurigo attese risposte
FORMULA 1
1 gior
«Mercedes? Ci saranno sempre degli attriti fra di noi»
Christian Horner sulle frecce d'argento: «Siamo competitivi fuori dalla pista così come lo siamo sul circuito».
HCL
1 gior
«Siamo delusi, ma guardiamo avanti. Ambrì? Non sarà semplice»
L'head-coach del Lugano Chris McSorley è carico: «Mercato? Abbiamo grandi aspettative, ci vuole pazienza».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile