Freshfocus, archivio
+1
NATIONAL LEAGUE
08.04.21 - 08:000
Aggiornamento : 21:23

«Abbiamo i mezzi per dire la nostra. Lugano? Grande "remuntada"...»

Il difensore del Friborgo Benoît Jecker: «Siamo solidi, non abbiamo mai perso più di tre partite di fila».

FRIBORGO - L'inizio dei playoff 2021 di National League è imminente: per l'occasione il Friborgo di Benoît Jecker dovrà superare l'ostacolo Ginevra. 

Nella classifica finale di regular season i burgundi si sono piazzati in terza posizione (90 punti), dietro a Zugo (119) e Lugano (92), mentre dal canto loro le Aquile hanno colto il sesto rango (84). «Abbiamo disputato un buonissimo campionato», ha analizzato proprio Jecker. «A inizio stagione il nostro obiettivo era quello di centrare la top-6, ma arrivare nella top-3 è un risultato che è andato oltre alle aspettative. L'importante era evitare i pre-playoff, anche perché si tratta di una serie “best of three” e si può venire eliminati molto velocemente. Basta avere una serata storta per rischiare di uscire di scena in maniera abbastanza crudele. Ginevra? È un avversario tosto e non sarà per niente semplice prevalere, ma abbiamo il potenziale per dire la nostra». 

Il Friborgo ha un roster molto valido ed è completo in ogni reparto. Oltre a questo i Dragoni hanno avuto una costanza invidiabile, rimanendo nei piani alti della classifica praticamente per tutta la regular season. «Siamo solidi, non abbiamo mai perso più di tre partite di fila, rispondendo sempre presente dopo ogni prestazione opaca. All'inizio non erano in molti a scommettere su di noi, ma poi abbiamo dimostrato nell'arco di tutta la stagione che possiamo giocarcela con tutti. Siamo fortunati ad avere Berra – un ottimo portiere – cinque stranieri molto validi e un buon mix fra giocatori d'esperienza e giovani interessanti».

Nella sua prima stagione alla BCF Arena, il 26enne ha messo a referto 10 punti in 51 match. «Sono soddisfatto dello spazio che mi ha finora concesso Dubé. Ho anche ricevuto una certa responsabilità sin da subito e sono contento di essere riuscito a ricambiare la fiducia che mi è stata accordata, dimostrando ciò che sono in grado di fare. Lugano? Sono felice per i miei ex-compagni, hanno disputato un campionato davvero positivo. All'inizio i bianconeri hanno incontrato qualche difficoltà, ma negli ultimi 15-20 incontri si sono resi protagonisti di una grande "remuntada". Anche loro nutrono grandi ambizioni e hanno il potenziale per arrivare fino in fondo».

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (ANTHONY ANEX)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 5 mesi fa su tio
Gi dò dida`e poi vedremo
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
1 ora
«Si cresce un passo alla volta: ogni sfida è un’occasione per farlo»
Il Lugano di McSorley e l'Ambrì di Cereda guardano con fiducia agli insidiosi duelli del weekend.
EUROPA LEAGUE
10 ore
Rimonta Napoli: super Osimhen riacciuffa il Leicester
L'Europa League dei partenopei inizia con un pari in rimonta. Lazio ko a Istanbul.
FORMULA 1
13 ore
Duello Hamilton-Verstappen, parla Leclerc: «Farei anch'io lo stesso»
Il pilota della Ferrari ha espresso la sua opinione in merito ai due colleghi che si stanno contendendo il Mondiale.
COPPA SVIZZERA
17 ore
Lugano & Coppa: «Mancheranno Bottani e Baumann»
Il tecnico del Lugano Croci-Torti è carico in vista del match di domani: «Dobbiamo assumerci le nostre responsabilità».
IL SORPASSO...A DUE RUOTE
21 ore
Misano party, doppia festa prima dell’addio del Dottore
Le due gare sulla pista intitolata a Marco Simoncelli saranno l’occasione per l’ultimo saluto italiano a Rossi.
FORMULA 1
22 ore
Aston Martin: Sebastian Vettel ci sarà anche nel 2022
Il pilota tedesco è carico: «Non vedo l'ora di correre con la nuova generazione di monoposto».
MOTO GP
23 ore
«Manca soltanto una cosa a Valentino Rossi...»
Carlo Pernat si è espresso a proposito del Dottore: «Sta inseguendo ancora un traguardo importante».
PRIMA LEGA
1 gior
«Via da Lugano per scelta mia. Cereda? Ho imparato tanto»
Vasco Soldini, dal titolo con le Ladies al prematuro addio in estate: «Non sentivo intorno a me la fiducia del club».
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Ritorno in Champions amaro per il Milan, il Real gela l'Inter
Serata di Champions ricca di emozioni: pioggia di reti in City-Lipsia (6-3), solo 1-1 del PSG di Messi a Bruges
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
CR7 e quell'atteggiamento di Berna che non è piaciuto
Ronaldo allenatore? Rio Ferdinand, suo ex compagno di squadra, non le manda a dire...
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile