keystone-sda.ch / STR (JUERGEN STAIGER)
+4
HCL
27.03.21 - 22:260
Aggiornamento : 28.03.21 - 13:14

Il Lugano centra l'ottavo successo consecutivo

La truppa di Pelletier - salita al secondo posto - ha liquidato il Davos ai rigori fuori casa: 6-5 il punteggio finale.

DAVOS - Dopo aver vinto ieri in maniera rocambolesca il derby contro l'Ambrì, il Lugano si è ripetuto anche nella serata odierna alla Vaillant Arena di Davos. Grazie a questa affermazione - giunta ai rigori (6-5) - la formazione ticinese ha colto l'ottava vittoria consecutiva, dopo quelle ottenute nell'ordine contro Berna, due volte Ambrì, due volte Berna, Zurigo e ancora appunto i biancoblù.

Per l'occasione Serge Pelletier ha optato per schierare gli stessi blocchi visti venerdì contro i cugini leventinesi, eccezion fatta per l'innesto di Zurkirchen al posto di Schlegel. La mossa gli ha dato ragione poichè dopo 20' il punteggio era già sul 2-0 in favore degli ospiti, in virtù dei sigilli di Herburger e Boedker. 

Nel periodo centrale - complice un'inferiortà numerica - Fazzini e compagni hanno immediatamente incassato il 2-1 a opera di Marc Wieser (21'), ma - a cavallo fra il 25' e il 28' - si sono addirittura portati sul 4-1 (doppietta di Lammer). Nella seconda parte del tempo i grigionesi hanno poi nuovamente ridotto lo scarto al 36' con Ullström, anche se la gioia è durata poco, visto che soltanto 26 secondi dopo il nuovo arrivo Troy Josephs - alla seconda segnatura in due giorni - ha riportato a tre i gol di vantaggio per i bianconeri. Il 5-2 ha rilassato un po' i ticinesi, che nei restanti tre minuti hanno incassato sia la terza (Frehner) sia la quarta segnatura (Nygren).

Nel terzo conclusivo Corvi ha immediatamente pareggiato i conti (42') e - nonostante le azioni da entrambe le parti non siano mancate - il punteggio non è più cambiato (5-5). I rigori hanno in seguito sorriso al Lugano, grazie alle reti di Fazzini, Boedker e Josephs. Inutile il centro di Ambühl.

In classifica i ticinesi sono saliti in seconda posizione con 86 punti, due lunghezze in più del Friborgo (84) e tre in più del Losanna (83). Conduce sempre lo Zugo (110).

Sannitz e compagni torneranno in pista martedì sera alla Cornèr Arena contro il Losanna (ore 19.45).

DAVOS - LUGANO dr 5-6 (0-2; 4-3; 1-0)

Reti: 2' Herburger (Josephs, Lammer) 0-1; 20' Boedker (Heed, Arcobello) 0-2; 21' Marc Wieser (Ullström, Corvi/5c4) 1-2; 25' Lammer (Loeffel, Bürgler/5c4) 1-3; 28' Lammer (Loeffel) 1-4; 36' Ullström (Nygren, Corvi/5c4) 2-4; 36' Josephs (Lammer, Chiesa) 2-5; 39' Frehner (Baumgartner, Hänggi) 3-5; 40' Nygren (Egli, Herzog) 4-5; 42' Corvi (Ullström, Palushaj) 5-5. 

LUGANO: Zurkirchen; Wellinger, Heed; Chiesa, Loeffel; Wolf, Nodari; Riva, Romanenghi; Boedker, Arcobello, Bürgler; Suri, Morini, Fazzini; Josephs, Herburger, Lammer; Haussener, Sannitz, Zangger.

Penalità: 4x2' Davos; 3x2' Lugano

Note: Vaillant Arena 0 spettatori. Arbitri: Lemelin, Tscherrig; Pitton, Steenst.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STR (JUERGEN STAIGER)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
angie2020 5 mesi fa su tio
mi piace il numero 8. 8 vittorie di fila, 8 derby vinti su 8! 8avo, sarà la prossima stella per il campionato vinto (speriamo presto). Il Ticino é bianconero
Evry 5 mesi fa su tio
Prova di un gioco di alta qualità messo in mostra anche ieri sera, bravissimi, la stanchezza dell'altra sera si è fatta notare e con Schlegel in porta ci sarebbe stato anche il 3zo punitino ma niente avanzti cosi perchè siete gli unici a portare alto il nome del nostro Ticino come anche l'FCL, auguri e complimenti a tutti
angie2020 5 mesi fa su tio
bravissimi. siete l'onore del Ticino ( che è sempre bianconero)!!
Evry 5 mesi fa su tio
@angie2020 Certo è cosi!
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
2 ore
«Si cresce un passo alla volta: ogni sfida è un’occasione per farlo»
Il Lugano di McSorley e l'Ambrì di Cereda guardano con fiducia agli insidiosi duelli del weekend.
EUROPA LEAGUE
10 ore
Rimonta Napoli: super Osimhen riacciuffa il Leicester
L'Europa League dei partenopei inizia con un pari in rimonta. Lazio ko a Istanbul.
FORMULA 1
14 ore
Duello Hamilton-Verstappen, parla Leclerc: «Farei anch'io lo stesso»
Il pilota della Ferrari ha espresso la sua opinione in merito ai due colleghi che si stanno contendendo il Mondiale.
COPPA SVIZZERA
18 ore
Lugano & Coppa: «Mancheranno Bottani e Baumann»
Il tecnico del Lugano Croci-Torti è carico in vista del match di domani: «Dobbiamo assumerci le nostre responsabilità».
IL SORPASSO...A DUE RUOTE
22 ore
Misano party, doppia festa prima dell’addio del Dottore
Le due gare sulla pista intitolata a Marco Simoncelli saranno l’occasione per l’ultimo saluto italiano a Rossi.
FORMULA 1
22 ore
Aston Martin: Sebastian Vettel ci sarà anche nel 2022
Il pilota tedesco è carico: «Non vedo l'ora di correre con la nuova generazione di monoposto».
MOTO GP
23 ore
«Manca soltanto una cosa a Valentino Rossi...»
Carlo Pernat si è espresso a proposito del Dottore: «Sta inseguendo ancora un traguardo importante».
PRIMA LEGA
1 gior
«Via da Lugano per scelta mia. Cereda? Ho imparato tanto»
Vasco Soldini, dal titolo con le Ladies al prematuro addio in estate: «Non sentivo intorno a me la fiducia del club».
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Ritorno in Champions amaro per il Milan, il Real gela l'Inter
Serata di Champions ricca di emozioni: pioggia di reti in City-Lipsia (6-3), solo 1-1 del PSG di Messi a Bruges
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
CR7 e quell'atteggiamento di Berna che non è piaciuto
Ronaldo allenatore? Rio Ferdinand, suo ex compagno di squadra, non le manda a dire...
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile