TiPress
HCAP
15.03.21 - 09:000
Aggiornamento : 16.03.21 - 10:04

«Non dimentichiamo le radici dell'Ambrì, abbiamo il budget più basso della Lega»

Lettera aperta del presidente dell'Ambrì Filippo Lombardi a tutto il popolo biancoblù: «Restiamo uniti».

«Senza le riduzioni salariali non saremmo più stati in grado di pagare gli stipendi già da gennaio, perché i promessi aiuti federali non si sono ancora visti».

AMBRì - L'Ambrì è in difficoltà e le ultime partite lo stanno dimostrando. Sei partite senza vittorie, tre soli gol realizzati in quattro uscite e i pre-playoff che sembrano allontanarsi. Alla luce di ciò, il presidente Filippo Lombardi ha voluto scrivere una lettera aperta a tutti i tifosi biancoblù con l'intento di rimanere uniti in questo periodo difficile.

Ecco il testo:

Ho imparato negli anni che meno il Presidente parla di sport, meglio è, specie quando le cose vanno bene. Poi arriva il momento in cui vanno meno bene, e forse un intervento ci vuole, a sostegno della squadra, dello staff e della famiglia biancoblù.

Le nostre attuali difficoltà sono evidenti, e i tifosi – pronti a gioire per le emozioni positive – sono anche portati a deprimersi fin troppo facilmente, dimenticando le radici e la natura dell’HCAP: una società nata per esprimere identità e resistenza alle difficoltà, più che per festeggiare facili successi. Una società così fortemente radicata nel cuore dei Ticinesi proprio perché rappresenta la loro lotta di tutti i giorni in una vita che raramente ti spiana davanti il tappeto rosso!

Giustamente, lo staff sportivo evita scuse e giustificazioni, perché sa che la squadra deve combattere e dare il massimo malgrado i propri limiti, non certo nascondersi dietro a questi stessi limiti. Quando tutti noi vogliamo “cinque leoni” sappiamo che anche il leone ferito va rispettato, e ha il diritto/dovere di tirar fuori ancora qualche zampata micidiale, cosa che ci attendiamo ancora in vista dei pre-playoff!

Forse però a questo punto il Presidente alcune cose le deve dire:
1. Bando alla memoria corta: questa NON è la peggior stagione dell’HCAP. Nelle mie prime tre stagioni da Presidente (con budget, roster e staff che oggi farebbero rabbrividire) abbiamo racimolato 33, 44 e 47 punti in tutta la regular season, finendo regolarmente ultimi. Abbiamo giocato ben tre volte in cinque anni lo spareggio per la relegazione, festeggiando ogni volta la salvezza come una Coppa del mondo. L’HCAP è stato più volte sull’orlo del fallimento, come in tutta la sua storia. Non dimentichiamo da dove veniamo, e cosa abbiamo raggiunto ciò malgrado!

2. Le misure Covid hanno finalmente imposto a Lega e Ufficio federale dello sport un confronto oggettivo da cui risulta indiscutibilmente che abbiamo il budget di gran lunga più basso della Lega: oltre il 30% sotto la media negli anni normali. I soldi non fanno la felicità (e nemmeno il successo sportivo) ma è ovvio che qualche influsso sul talento che ti puoi permettere ce l’hanno.

3. Quest’anno poi, con le importanti riduzioni salariali accettate dai nostri giocatori e membri di staff (per le quali non li abbiamo forse ringraziati abbastanza) il divario si è ulteriormente accresciuto. Da notare che senza queste riduzioni non saremmo più stati in grado di pagare gli stipendi già da gennaio, perché i promessi aiuti federali non si sono ancora visti!

4. Quale ulteriore misura di risparmio la società ha rinunciato a sostituire gli infortunati (salvo uno, per gli ultimi due mesi), giocando praticamente tutta la stagione con due/tre stranieri, di cui uno era stato chiaramente previsto per i Rockets in Swiss League.

5. La squadra ha pagato un duro prezzo al Covid: non solo le quarantene iniziali (con qualche giocatore colpito) ma soprattutto il recente contagio che ha colpito quasi tutti, come poche altre squadre svizzere. Sappiamo che in molti casi (l’ho vissuto anch’io) malgrado la guarigione l’affaticamento permane per un periodo più o meno lungo.

6. Sarebbe fin banale a questo punto citare gli errori arbitrali che ci hanno penalizzati. Non credo nelle congiure, so che errare è umano, ma so che è altrettanto umana una certa sudditanza psicologica per cui – nel dubbio – sbagli più facilmente contro il “piccolo” che contro il “grande”. L’ho vissuta in gioventù da arbitro di calcio e nessun dirigente di nessuna lega è sin qui riuscito a convincermi del contrario.

7. Da ultimo, sappiamo che per sopperire al tasso tecnico l’HCAP ha bisogno non solo di umiltà e duro lavoro, ma anche di una forte carica di motivazione supplementare: Cereda parla di fame e disperazione. Ma per questo lo staff da solo non basta: una stagione intera senza il suo pubblico così particolare penalizza l’Ambrì più di altre squadre.

Morale della favola: non serve a nulla cercare scusanti, ma nemmeno capri espiatori. I tifosi devono ricordarsi che quest’anno ci dà meno soddisfazioni degli altri per diverse ragioni oggettive, non per cattiva volontà o per errori imperdonabili. Ancor più importante è sapere che il cammino dell’HCAP continua: le nostre sempre precarie finanze avrebbero potuto portarci al tracollo definitivo in queste due stagioni funestate dal Covid, perché non abbiamo riserve o mecenati da cui attingere contributi straordinari. Ma con l’aiuto di tutti – agli abbonati scriverò una lettera separata – ne stiamo venendo fuori solo con qualche ammaccatura, e ci prepariamo ad entrare a testa alta nel nostro Nuovo Stadio perché la nostra Storia possa continuare!

E continuerà anche sul piano sportivo, quando raccoglieremo i frutti del lungo e metodico lavoro di Duca e Cereda con i giovani e con i Ticinesi. Siamo al quarto anno di una nuova filosofia, frenata dal Covid ma destinata a rifiorire l’anno prossimo e a durare nel tempo. Non ci arrenderemo di certo adesso!

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 mese fa su tio
Came d'abitudine Grandi commenti e discorsi ROBOANTI, prima tante lagne e in fine dice che non servono delle scuse; vero comportamento come certi altri politici che hanno toccato il fondo. Auguri ma....
seo56 1 mese fa su tio
🤐🤐🤐🤐
cle72 1 mese fa su tio
Siamo sempre quaaaaa... grande Presidente, non preoccuparti I tifosi bianco blu ci sono e ci saranno sempre. Non dimentichiamo la storia! Fiero d' essere bianco blu.
vulpus 1 mese fa su tio
Un presidente ha anche delle responsabilità che in questo caso Lombardi esercita. Onestamente si afferma che la squadra è in difficoltà e non sicuro per malavoglia della dirigenza dello staff o dei giocatori stessi. Ci vuole pazienza e comprensione. Il periodo è quello che è, e sappiamo benissimo tutti che la benzina che fa girare la squadra è quella che portano i tifosi durante le partite. È facile fare i supponenti quando , altre squadre , in difficoltà, possono reclutare rinforzi a destra e a manca. Forza Ambrì che i tifosi ci sono eccome, anche se ridotti al silenzio.,
Frankeat 2 mesi fa su tio
Scrive 7 scuse numerandole ed elaborandole dettagliatamente e poi aggiunge che non serve a nulla cercare scusanti. Fa ridere solo a me?
cle72 2 mesi fa su tio
@Frankeat A me fa ridere il tuo commento! Non ha parlato di scuse ha solo elencato 7 punti oggettivi per quanto successo e vissuto tutto qua! Poi ognuno è libero d interpretare le cose come meglio crede...ma p.f. in modo reale e non solo perché di altra fede.
fapio 2 mesi fa su tio
Ottime parole Filippo! Ultimamente, specialmente su HSHS, girano troppi commenti e malumori ingiustificati. Tutti noi tifosi avremmo naturalmente sperato in un finale di campionato migliore, Hai fatto bene, anzi molto bene, a rimettere il campanile al centro del villaggio. Un intervento da Grande Presidente, senza la tua presidenza non saremmo più qui a parlarne. Forza Ambrì, tutta la vita.
Findus 2 mesi fa su tio
No no caro presidente non ci siamo. Non siamo in politica, non si può rigirare cosi le cose. Se becchi in continuazione goal in SH (per fare un esempio) non é colpa né del Covid, né degli arbitri, né della mancanza dei tifosi. Penso che a questo Ambri manca qualcosa. E non sono i tifosi, é la paura di retrocedere.
Bibo 2 mesi fa su tio
@Findus è la paura di retrocedere? ma se non c'è quest'anno! Da tifoso dico che la rosa non è all'altezza delle altre squadre, logicamente visto il budget risicato e minore rispetto gli altri. Non è una scusa, certo, ma la situazione è questa, solo il fatto di giocare quasi sempre con meno stranieri (e anche di livello non eccelso) può fare la differenza, aggiungici che nel momento meno opportuno quasi tutta la squadra si è ammalata e anche se non molto colpiti, certi giocatori che hanno nella fisicità e velocità la loro arma migliore, non potendosi allenare hanno perso la forma migliore e difficilmente riusciranno a recuperarla. Gli arbitri hanno fischiato contro in certe occasioni e pro in altre, niente da dire. Il pubblico manca soprattutto alle squadre che vivono di emozioni, e l'Ambrì è certamente una di queste, giocare senza ti toglie quel 10% che può fare la differenza.
Frankeat 2 mesi fa su tio
@Bibo Appunto, ha detto che i giocatori BB, macando la paura di retrocedere (visto che non c'è retrocessione), si impegnano meno perché tanto comunque vada restano in NL.
Bibo 2 mesi fa su tio
@Frankeat Hai ragione ho interpretato male la sua frase ;-)
Findus 2 mesi fa su tio
@Frankeat Grazie della precisazione intendevo proprio quello Manca il coltello fra o denti
Bibo 2 mesi fa su tio
@Findus Scusa ma leggendo non ho collegato le 2 ultime frasi. ho pensato che fossero indipendenti, forse era meglio una virgola al posto del punto... ;-)
Findus 2 mesi fa su tio
@Bibo Figurati non era formulata bene in effetti Però mi interessa il tuo punto di vista. Io sono però più critico e per questo ti faccio una domanda. Se tutti avessero giocato con il coltello fra i denti adesso non avremmo 10 punti in più? Nonostante tutte le difficoltà. Ciao
Bibo 2 mesi fa su tio
@Findus Può darsi ma chi può saperlo con certezza? comunque sono convinto che con meno infortuni e con gli stranieri presenti regolarmente avrebbero fatto un campionato migliore lottando per i playoff fino all'ultimo. Inutile pretendere di più vista la rosa-budget disponibili, per me a medio termine non potranno fare di più che lotrare sempre per i PO e/o salvarsi il prima possibile poi qualche stagione straordinaria può sempre capitare.
Nano10 2 mesi fa su tio
Solito fenomeno da baraccone e pagliaccio 🤡
Tato50 2 mesi fa su tio
@Nano10 Descrivere te è impossibile; non passerebbe dalla censura. Ma abbi almeno un po' di rispetto per persone che insulti dietro un Nick che da l'idea del formato della tua materia cerebrale. Codardo, non tutti hanno i Mantegazza ;-((((
cle72 2 mesi fa su tio
@Tato50 Ciao tato, sarà uno di quelli che in occasione del compleanno del loro Geo, ovvero il patron con il borsellino in tribuna, hanno criticato e attaccato la dirigenza... facendo una pessima figura. Devono solo ringraziare questa famiglia... tifosi ingrati che magari non sanno nulla della loro squadra, quelli che si soffermano solo sui numeri e se gli chiedi qualche nome di un ex giocatore ti rispondono bohhhhh
Tato50 2 mesi fa su tio
@cle72 Certo che il caro Geo non è stato rapito per rubargli il maglione verde e con l'ordine alla Polizia di non fare nulla che ci pensavano loro ;-))))
F/A-19 2 mesi fa su tio
@Tato50 Mah....storiaccia....., il Geo fu tapiro e dopo qualche giorno rilasciato, ritrovato all’estero con riscatto ? Mah? Tante storie girano a tal proposito.....
Tato50 2 mesi fa su tio
@F/A-19 A parte che non è stato un tapiro , ma rapito (ahahah) sai cosa facevo, quindi so anche di cosa parlo. Poi se qualcuno lavora con la ffantasia, questo è uno sport in voga ;-)) Non aggiungo altro per rispetto della persona che ho avuto modo di conoscere e ..........
F/A-19 2 mesi fa su tio
@Tato50 Già già...., maledetto correttore...., comunque ognuno poi ci ricama ciò che vuole, c’è chi dice che ha pagato un riscatto a chissà chi con soldi buoni e che poi....., anche perché non si conobbero mai i rapitori semmai ecc.....ecc...., insomma, la verità la sanno in pochi.
Tato50 2 mesi fa su tio
@F/A-19 Loro si ;-))))
Nano10 2 mesi fa su tio
Solita storia e solito piangina ridicolo e come di solito gran pagliaccio 🤡
cle72 2 mesi fa su tio
@Nano10 Nano 10 sta per la bassezza dei tuoi interventi? Definire un presidente che lavora per una squadra e cerca di fare il meglio per questa è come dare dei pagliacci a tutti i presidenti, tra cui la tua, che per altro ha richiamato anche tutti i vostri abbonati. Siamo in un periodo difficile e per certe squadre questo è molto più dura. Non riconoscerlo e sparare a zero dietro a un nick ti rende più pagliaccio. La differenza che tu non lotti per nulla o forse solo per te stesso... Sai che sforzo! Cresci che è meglio per te.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile