Parma
1
Sassuolo
3
2. tempo
(1-1)
keystone-sda.ch (Davide Agosta)
+25
HCAP
22.02.21 - 08:000
Aggiornamento : 11:59

Ambrì dai due volti: ma i ko di fila sono (purtroppo) sette

Nella serata odierna la truppa di Cereda è chiamata al riscatto all'Hallenstadion di Zurigo.

AMBRì - Il fine settimana appena trascorso non ha sorriso all'Ambrì, battuto sia a Friborgo (1-3), sia in casa contro il Berna (1-4).

A causa di questi risultati gli uomini di Luca Cereda hanno di conseguenza incamerato la sesta e la settima battuta d'arresto consecutiva in National League, che corrispondono anche al terzo e al quarto ko in questo rientro alle competizioni, dopo la seconda quarantena.

Sono però state due sfide dai volti diversi. Venerdì, alla BCF di Friborgo, i biancoblù hanno conosciuto un inizio di gara disastroso e dopo 13' perdevano già 3-0 (Mottet, Bykov e Schmid). In seguito la squadra si è ripresa, ma è stato difficile recuperare il pesante passivo. Da registrare la quarta rete stagionale di Jiri Novotny, in gol contro i burgundi, così come l'esordio di Petr Cajka.

Il giorno seguente alla Valascia i leventinesi sono invece partiti con il botto e sono passati in vantaggio dopo appena 1 minuto e 22 secondi con Patrick Incir, autore della segnatura biancoblù più veloce di questa stagione. I locali non ne hanno però approfittato e, complici anche le numerose penalità in cui sono incappati (ben 26' contro i zero minuti dei bernesi), sono caduti alla distanza. I padroni di casa sono comunque stati in grado di tenere testa agli avversari fino al 53', momento in cui gli Orsi hanno siglato il 3-1 (Olofsson). Per la cronaca gli altri sigilli bernesi portano la firma di Scherwey, Andersson e Conacher. Da segnalare che prima delle partite il sindacato dei giocatori ha esposto uno striscione, per protestare contro la decisione della Lega di passare a 7 stranieri dal 2022/23.

In classifica il Berna (34 punti) ha agganciato proprio l'Ambrì (34) al decimo posto, anche se Nättinen e compagni sono scesi sul ghiaccio quattro volte in più. Questa sera l'Ambrì tornerà in pista all'Hallenstadion di Zurigo (ore 19.45).

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (Davide Agosta)
Guarda tutte le 29 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Findus 2 mesi fa su tio
Ma quali due volti???? Si è visto poco poco, sempre
Evry 2 mesi fa su tio
ma cosa pretendete da una scuadra che gioca solo con la forza e snza una vera condotta da parte del ..... aiguri
cle72 2 mesi fa su tio
@Evry Saper scrivere in italiano corretto, sembra sia una chimera per taluni... Invece di continuare a commentare usa il tempo per studiare l'italiano. Che figura di m...
Evry 2 mesi fa su tio
@cle72 quando lei , spara scivere correttamente nella mia lingua madre "Greca" come io scrivo in italiano le farò un complimento, sapientone auguri
Findus 2 mesi fa su tio
@cle72 Beh mi sembra che anche tu stenti un po’ con l’italiano Anche con la logica a dire il vero.
cle72 2 mesi fa su tio
@Findus Mi indichi l'errore o errori nella frase, sono curioso, anche per la logica. Aspetto con ansia cotanto sapere e intelletto da parte sua.
cle72 2 mesi fa su tio
@Evry Non sapendo le sue origine, è giusto scusarmi per questo. Ma non per i contenuti delle sue frasi. Si attenga a commentare la sua beneamata squadra. Nel bene e nel male, ma sopratutto con coerenza.
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MOTOGP
1 ora
«Le moto di oggi sono facili da guidare, per questo vanno tutti al limite»
Sorrisino Rossi: «Torniamo a casa con qualcosa di decente».
MOTOMONDIALE
4 ore
Ducati padrona, gode Miller
A Le Mans l'australiano ha preceduto Zarco e Quartararo. Solo 11esimo Rossi.
SERIE A
5 ore
Spallata-Napoli, Juve quasi “eliminata”
Fiorentina sgambettata, la Champions League è più vicina.
SERIE A
6 ore
«Non abbiamo rubato niente»
Chiellini ha parlato della sua Juve e dei complimenti fatti all'Inter: «Se li merita, ma la passerella era esagerata».
NAZIONALE
9 ore
Bertaggia e Fora (e Walser ed Egli) tagliati
Scelti i 28 che disputeranno il Mondiale.
SUPER LEAGUE
11 ore
«Aver mancato l’Europa non è un obiettivo fallito»
Maurizio Jacobacci: «Rinnovo? Attendo la situazione della società, poi analizzeremo insieme il futuro».
SUPER LEAGUE
19 ore
«Abbiamo dimostrato di essere un'ottima squadra»
Reto Ziegler: «Qui a Lugano sono molto contento, l’anno prossimo mi sarebbe piaciuto giocare in Europa».
SUPER LEAGUE
20 ore
Basilea e Servette in Europa, salvi San Gallo e Zurigo
Verdetti importanti in Super League al termine del 35esimo (e penultimo) turno.
SUPER LEAGUE
20 ore
Il Lugano vince ma saluta l’Europa, Sion sull’orlo del baratro
Gli uomini di Jacobacci superano 3-1 i vallesani, sempre ultimi a -1 dal Vaduz. Venerdì si gioca l'ultima giornata.
SERIE A
23 ore
Rossi, rigori e autogol: la Juve piega l’Inter e resta in corsa per la Champions
La Juventus di Pirlo, in 10 dal 55', vince 3-2 e conquista tre punti fondamentali.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile