Ti-press (Alessandro Crinari)
+4
HCL
01.02.21 - 08:000

Lugano imbattuto da quattro partite

Cinque i punti raccolti e quinto posto raggiunto: i bianconeri hanno portato a termine un fine settimane molto positivo.

LUGANO - Quattro partite in casa, quattro vittorie filate. È un Lugano che, nonostante l'assenza dei suoi tifosi, sta sciorinando un ottimo hockey sul ghiaccio amico. Venerdì contro l'ostico Losanna (una delle squadre più pericolose del campionato) e ieri contro il Rapperswil i bianconeri hanno ottenuto cinque punti, frutto di due prestazioni convincenti. Di tutt'altra sostanza rispetto ai successi precedenti contro gli stessi Lakers e il Berna, nei quali la squadra di Pelletier aveva sì vinto ma palesando qualche lacuna di troppo. Certo, in un campionato del genere, non sempre è facile trovare un ritmo di crociera regolare. Sono davvero tante le variabili, così come gli imprevisti sempre dietro l'angolo. Con questa affermazione i sottocenerini, che torneranno in pista domani a Friborgo, sono saliti al quinto posto a quota 47 punti. 

Tra i singoli non si può non nominare Tim Heed, passato nel giro di due giorni dalle stalle alle stelle. Dall'errore macroscopico commesso venerdì, andato a favorire il gol dell'1-3 vodese di Bertschy, alla doppietta messa a segno ieri. Fa inoltre piacere come la lista dei marcatori sia... variegata. Tolta la già citata doppietta dello svedese, le altre reti portano firme diverse: Haussener, Zangger, Boedker, Fazzini. Suri, Bürgler e Arcobello. 

Ricordiamo infine che l'Ambrì non è sceso in pista in quanto confinato in quarantena fino al 7 febbraio. 

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
EURO 2020
1 ora
Danimarca a caccia del colpaccio: «Giochiamo per Eriksen»
Alla Danimarca - contro la Russia - serve un successo. Ma anche i tre punti potrebbero non bastare...
EURO 2020
10 ore
«Daremo battaglia a tutti, ora inizia davvero il bello»
Federico Chiesa è carico, così come il mister dell'Italia Roberto Mancini: «Non posso chiedere altro ai miei ragazzi».
EURO 2020
12 ore
«Sono orgoglioso, ora non ci resta che sperare...»
Vlado Petkovic oltremodo soddisfatto per la prestazione dei suoi: «Se c'è del rammarico? Non possiamo cambiare niente»
EURO2020
13 ore
Grandissima reazione: la Svizzera vince e spera
Turchia battuta 3-1 e Svizzera vicina agli ottavi: ma per la certezza bisognerà attendere i prossimi giorni.
FORMULA 1
16 ore
Verstappen beffa Hamilton nel finale
A Le Castellet brinda la Red Bull grazie all'olandese che allunga in classifica generale.
MOTOMONDIALE
18 ore
Pazzesco Marquez!
Dopo mesi difficilissimi, l'iberico ha di nuovo riassaporato il dolcissimo gusto della vittoria.
EURO 2020
21 ore
Mister 100 milioni? È Gareth Bale...
La formazione britannica affronterà questa sera l'Italia, nell'ultimo match del Gruppo A (ore 18).
EURO 2020
23 ore
Svizzera, ultima chiamata: «Italia storia passata»
Vladimir Petkovic: «Con quattro punti abbiamo ottime possibilità di passare il turno».
EURO 2020
1 gior
Mancini è carico: «Vogliamo vincere»
Oltre all'allenatore dell'Italia si è espresso anche Andrea Belotti: «C'è bisogno dell'aiuto di tutti».
EURO 2020
1 gior
Niente da fare per la Spagna: ancora un pari per gli iberici
Morata e compagni hanno impattato 1-1 contro la Polonia.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile