Ti-press (Alessandro Crinari)
+7
HCL
25.01.21 - 08:000
Aggiornamento : 15:46

HCL (finalmente) vittorioso, HCAP battuto di poco

Shutout di Zurkirchen con i bianconeri, mentre il nuovo innesto biancoblù Perlini non ha ancora lasciato il segno.

LUGANO - National League: il Lugano ha vinto contro il Rapperswil (1-0), mentre l'Ambrì è stato battuto 4-3 in casa dal Bienne.

Dopo aver incassato quattro sconfitte di fila – contro Zurigo (1-2), Zugo (1-5), Davos (2-4) e Rapperswil (2-4) – i bianconeri hanno invertito il trend negativo, piegando la resistenza dei Lakers di misura. Si tratta della prima gioia in questa stagione contro i sangallesi.

Con Zurkirchen fra i pali – autore di un importante shutout, dopo tre mesi di assenza per infortunio – e con Heed e Bertaggia nuovamente arruolabili, ai ticinesi è bastato il guizzo di Lajunen al 40' per portare a casa il 14esimo successo stagionale (le gare disputate sono 27). L'attaccante finlandese ha così realizzato il quarto centro personale in questo campionato.

Martedì alla Cornèr Arena arriva il Berna che giocherà (si spera!) la sua prima gara post-quarantena.

Nello stesso tempo l'Ambrì non è riuscito a conquistare punti. Piegati 6-0 venerdì dal Losanna, i biancoblù sono caduti anche domenica – e sempre a domicilio – contro il Bienne.

L'head-coach Luca Cereda ha potuto beneficiare per la prima volta dell’ultimo arrivato Perlini, che non è però riuscito (per il momento) a lasciare il segno. Ricordiamo che l'attaccante anglo-canadese di 24 anni, legatosi ai leventinesi sino a fine stagione, vanta alle spalle 239 partite in NHL condite da 76 punti (46 gol).

Per la cronaca la formazione biancoblù ha giocato alla pari contro i Seelanders e sul ghiaccio ha mostrato la giusta attitudine, ma non è servito per evitare la quarta sconfitta negli ultimi cinque match disputati. Il vantaggio iniziale di Flynn (12’), al settimo centro stagionale, è stato solo un'illusione poiché gli ospiti hanno capovolto le sorti dell'incontro a metà gara con Pouliot e Cunti. In seguito sono giunte le marcature dei locali Fohrler e Novotny, così come quelle dei seelanders Fuchs e Brunner. Martedì l'Ambrì sarà di scena a Losanna.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 mese fa su tio
Bravi, ma in difesa il 22 non marca presenza, non sa leggere il gioco, pochi passaggi sbagliati e troppo passivo, e giunta l'ora di farli fare un periodo a Biasca, grazie e aiguri
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
3 ore
Hofmann-NHL? Allo Zugo 260'000 dollari
Firmasse per Columbus, lo svizzero dovrebbe probabilmente rinunciare a centinaia di migliaia di franchi.
NATIONAL LEAGUE
5 ore
Ambrì e Lugano: altro giro di giostra
Biancoblù impegnati sul ghiaccio della capolista, incrocio importante per gli uomini di Pelletier.
MERCATO
13 ore
L'affare della vita sfumato per colpa del fuso orario
Un errore dei dirigenti del Manchester ha radicalmente cambiato il percorso del talento norvegese del Borussia Dortmund
TENNIS
16 ore
Federer torna, «Ma il migliore non tornerà più»
Roger rientrerà a Doha, mentre Nole diverrà il numero uno più longevo.
MOTOMONDIALE
20 ore
Non più fenomeno, neppure leader del team
Il Dottore sarà "solo" la spalla di Morbidelli.
BARCELLONA
1 gior
Arrestato Bartomeu, ex presidente del Barcellona
Il dirigente era in guerra con Messi.
SUPER LEAGUE
1 gior
Lugano schiaffeggiato, ora serve una reazione
Incassato il terzo ko nelle ultime quattro gare, i ticinesi hanno un margine di soli 5 punti su Sion e Vaduz.
NATIONAL LEAGUE
1 gior
L'Ambrì ha cambiato marcia. Lugano, chi sei davvero?
Tre successi di fila per i biancoblù, una scoppola e una larga vittoria per i sottocenerini
COPPA SVIZZERA
1 gior
Il Berna di Pestoni vince la Coppa Svizzera
Orsi vittoriosi 5-2 all'Hallenstadion, decisivo un secondo periodo "esagerato" terminato con un 3-0 di parziale.
SERIE A
1 gior
Il Napoli si rialza
I partenopei di Gattuso superano 2-0 il Benevento e salgono al sesto posto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile