Sampdoria
Napoli
18:30
 
Torino
Lazio
18:30
 
MANAFOV V./MATUSZEWSKI P.
HUESLER M./STRICKER D.
18:00
 
SORRIBES TORMO S. (ESP)
BENCIC B. (SUI)
18:15
 
Sampdoria
Napoli
18:30
 
Torino
Lazio
18:30
 
MANAFOV V./MATUSZEWSKI P.
HUESLER M./STRICKER D.
18:00
 
SORRIBES TORMO S. (ESP)
BENCIC B. (SUI)
18:15
 
Ti-press (Alessandro Crinari)
+10
HCAP
22.01.21 - 22:180
Aggiornamento : 23.01.21 - 10:01

Losanna padrone alla Valascia

Turno amaro per i biancoblù, caduti 0-6 al cospetto dei vodesi.

Per i leventinesi si tratta della 20esima sconfitta in campionato.

di Redazione
Antonio Fontana

AMBRÌ - L’Ambrì pare proprio non riuscire a scendere dalle montagne russe. Dopo il successo ottenuto a Langnau tre giorni fa, Fora e compagni hanno incassato questa sera un sonoro 0-6 dal Losanna. Il risultato maturato è però eccessivamente largo e severo, figlio anche (e soprattutto) dell’ormai consueta poca precisione degli uomini di Luca Cereda davanti alla porta avversaria nei primi due periodi.

Ci ha impiegato appena 2’35” il Losanna a prendere in mano le redini dell'incontro. Ad aprire le marcature è stato Lukas Frick, che a tu per tu con Ciaccio ha punito i biancoblù. I padroni di casa non si sono lasciati scoraggiare dal colpo iniziale e hanno cercato immediatamente di pareggiare i conti. Pur mostrando grande grinta e aggressività, sono però parsi incapaci di capitalizzare le azioni offensive, come già accaduto nel corso di altri match. Inoltre questa volta a negare la gioia del gol hanno contribuito anche gli arbitri, i quali hanno annullato a Fora il punto del potenziale 1-1 per via di un’ostruzione su Stephan. 

L’impressione che l’Ambrì potesse trovare il pari si è rivelata solo effimera. Nel periodo centrale infatti la compagine ticinese è stata definitivamente affondata dai cinici vodesi. I Leoni hanno prima raddoppiato con Genazzi (25’39”), imbeccato da un passaggio al bacio di Barberio, e in seguito hanno rimpinguato ulteriormente il vantaggio grazie a Emmerton (28’54”) e Conacher (38’43”). Nell’ultimo terzo il Losanna non si è contenuto e ha dilagato, portando il risultato sul definitivo 0-6 con Bertschy (48’39”) e Kenins (53’53”).

Nel prossimo turno la truppa di Luca Cereda dovrà vedersela con il Bienne (domenica, ore 15.45), prima di cercare una rivincita contro i Leoni il prossimo martedì (ore 19.45).

AMBRÌ-LOSANNA 0-6 (0-1; 0-3; 0-2)
Reti: 2’35” Frick (Jäger) 0-1; 25’39” Genazzi (Barberio, Malgin) 0-2; 28’54” Emmerton (Douay) 0-3; 38’43” Conacher (Kenins, Malgin) 0-4; 48’39” Bertschy (Jooris, Heldner) 0-5; 53’53” Kenins (Malgin) 0-6.
AMBRÌ: Ciaccio (Conz); Ngoy, Fora; Fischer, Fohrler; Zaccheo Dotti, Hächler; Pezzullo, Pinana; Zwerger, Müller, Rohrbach; Horansky, Kostner, Flynn; Neuenschwander, Novotny, Dal Pian; Grassi, Goi, Trisconi.
Penalità: 7x2’ Ambrì; 7x2’ Losanna.
Note: Valascia, zero spettatori. Arbitri: Tscherrig, Stolc, Ambrosetti, Stuber.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 14 immagini
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
IL SORPASSO A… DUE RUOTE
1 ora
Tavola apparecchiata per Valentino Rossi, ma si abbuffa Quartararo
Quartararo super mentre gli altri piloti Yamaha affondano
FORMULA 1
3 ore
Schumi jr confermato: «Sto vivendo il mio sogno»
Il figlio di Michael correrà in F1 anche la prossima stagione: «Ci avvicineremo alla zona punti».
HCL
6 ore
Il Lugano perde Josephs: out 4-6 settimane
L'attaccante bianconero ha riportato la frattura del malleolo laterale della caviglia destra
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
7 ore
«Ambrì, non fasciarti la testa. Lugano? Si inizia a vedere la mano di McSorley»
Stefano Togni: «I biancoblù hanno tutto per invertire questo trend negativo».
SUPER LEAGUE
10 ore
Crus, si parte, ed è subito un esame complicato
Croci-Torti debutta da "primo" allenatore contro il Grasshopper
BRASILE
18 ore
Campioni si nasce, Pelé già in cyclette: «Pedalando così tornerò presto al Santos»
La leggenda brasiliana prosegue il proprio recupero dopo essere stato ricoverato d'urgenza per difficoltà respiratorie.
SERIE A
21 ore
Juve, evitato (per poco) un disastro
Enorme paura, ma la Juve si salva
FC LUGANO
1 gior
«Voglio un Lugano aggressivo e coraggioso»
Mattia Croci-Torti lancia la sfida col GC: «Contini è un tecnico molto elastico, la squadra solida ed efficiente».
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Zugo, Kovar rinnova fino al 2025
Entusiasta il ds Reto Kläy: «Jan è uno dei migliori centri d'Europa, è un leader assoluto e fa crescere i compagni».
SORPASSO A QUATTRO RUOTE
1 gior
Ferrari, 37 gare (di fila) senza vittorie: la Rossa deve invertire il trend
Il prossimo 26 settembre avrà luogo il GP di Russia, 15esimo appuntamento stagionale di Formula 1.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile