TiPress/archivio
+1
NATIONAL LEAGUE
13.01.21 - 18:050

McSorley-Berna, accordo vicino?

Gli Orsi, in affanno, potrebbero ripartire da Chris McSorley, che diventerebbe ds e non solo...

BERNA - Sul fondo classifica e finito nel mirino della critica per diverse scelte operate nelle ultime stagioni - dall’esonero di Jalonen a tre mesi dalla vittoria del titolo al progressivo invecchiamento della rosa favorito da operazioni di mercato discutibili -, per il Berna la svolta potrebbe essere vicina. 

Con le voci che si inseguono ormai da tempo, “Watson” sgancia la bomba chiamata Chris McSorley. Sicuramente apprezzato dai vertici degli Orsi - dei rumors e degli ammiccamenti c’erano già stati in passato -, ora il portale d’oltre Gottardo svela anche alcuni dettagli.

McSorley, che negli anni aveva plasmato il suo Ginevra raggiungendo traguardi importanti - come le due finali disputate (2008, 2010) e le due Spengler messe in bacheca -, avrebbe già trovato un'intesa di massima con il club della Capitale.

Da metà febbraio il canadese potrebbe entrare in funzione come ds, responsabile del settore giovanile, supervisore del progetto della creazione di un farm team e del rinnovo della PostFinance Arena. McSorley, come già avvenuto a Ginevra, potrebbe entrare nel club anche a livello societario investendo un capitale. Nel frattempo a Florence Schelling (attuale ds) verrebbe affidato un altro ruolo in società.

Interpellato sull’argomento dalla “Berner Zeitung”, il CEO degli Orsi Marc Lüthi ha comunque negato la possibilità di dare a McSorley il ruolo di ds o allenatore, ma ha ammesso che ci sono stati dei contatti. Come si dice in questi casi… affaire à suivre.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone (archivio)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 8 mesi fa su tio
allneatore che sa quello che fa e non si risparmia a dire agli arbitri... quello che pensa, AUGURI
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SERIE A
5 ore
Anche un Milan in emergenza ferma la Juve
Rebic risponde a Morata: i bianconeri restano a secco di vittorie dopo quattro giornate.
COPPA SVIZZERA
8 ore
Ottavi di Coppa: sorteggio sfortunato per le ticinesi
Le sfide si disputeranno a fine ottobre
MOTO E
10 ore
Incubo Aegerter, campione del mondo per (soli) 10 minuti
L'elvetico ha conquistato la gara ma è stato penalizzato per aver buttato a terra Jordi Torres e ha perso il Mondiale.
CARNET NOIR
13 ore
Addio bomber: si è spento il più grande goleador del campionato inglese
Con Tottenham (cinque) e Chelsea (una), Jimmy Greaves si è laureato per sei volte capocannoniere stagionale.
LIGUE 1
15 ore
Donnarumma, il PSG lo snobba (per ora)
Fin qui il portiere italiano ha giocato una sola gara con i parigini.
TENNIS
19 ore
«Non è accettabile che Novak sia sempre il cattivo, mentre Roger e Rafa...»
Boris Becker: «Conosco Nole sia a livello privato che professionale ed è un bravo ragazzo».
HCL
1 gior
McSorley torna a Ginevra e il Lugano vince
Prestazione convincente fornita dai sottocenerini, vittoriosi 5-3 in terra romanda.
BORDEAUX
1 gior
Rabbia Petkovic
L'ex selezionatore rossocrociato è arrabbiato con i vertici della Federazione elvetica.
COPPA SVIZZERA
1 gior
Il Paradiso sfiora l'impresa
Gli argoviesi hanno deciso la sfida in terra ticinese all'84' con Kevin Spadanuda
MOTOMONDIALE
1 gior
«Impossibile raccogliere il testimone di Valentino Rossi»
Il pilota della Ducati sta attraversando un periodo magico: «Sono contento, stiamo lavorando veramente bene»
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile