Keystone
NATIONAL LEAGUE
01.12.20 - 09:260
Aggiornamento : 11:44

Berna: Don Nachbaur si dimette

Il 61enne allenatore ha rassegnato le dimissioni per motivi personali

BERNA - Don Nachbaur non è più l'allenatore del Berna. Il 61enne ha infatti inoltrato le proprie dimissioni e con effetto immediato lascia la Capitale. Entrambe le parti hanno deciso di non divulgare i motivi della separazione.

Sarà Mario Kogler, head coach della squadra U20 del Berna, a guidare a interim Pestoni e compagni. In attesa di un tecnico che prenda in mano la squadra. 

Nel primo scorcio di stagione gli Orsi hanno ottenuto 13 punti in 12 gare. 

HOCKEY: Risultati e classifiche

Keystone
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
33 min
«Il mio servizio è un disastro e non so perché»
Monte Carlo amara, Rafa scappa a Barcellona.
TENNIS
9 ore
«Mio papà attacca Federer? Ognuno ha il diritto di esprimere la propria opinione»
Incalzato sul tema Novak Djokovic assolve il padre: «Non sempre sono d'accordo, ma è appassionato e vuole proteggermi».
SERIE  A
12 ore
«Non sto bene, non ho lavorato: rinuncio a 300’000 euro»
Niente stipendio per Mandzukic.
SUPER LEAGUE
14 ore
«A Berna per noi, non per fare i guastafeste»
Maurizio Jacobacci tra la delusione di coppa e la sfida all’YB: «Con il Lucerna fuori anche per demeriti nostri».
HCL
17 ore
«In gara-2 non tutti hanno giocato come avrebbero dovuto»
Un comunque ottimista Serge Pelletier ha bacchettato il suo Lugano: «Il mindset è molto importante».
LUGANO
20 ore
Operazione all’Ars Medica e "fisio" da Rehability, Nibali ci prova
Il campione italiano soffrirà e suderà in Ticino per provare a recuperare per la Corsa Rosa.
MOTOGP
23 ore
Marquez sgasa, Rossi spera
Lo spagnolo torna in pista dopo le operazioni; il Dottore riassaggia l’Europa.
SUPER LEAGUE
1 gior
Il Lugano riuscirà a rinviare la festa dell'YB?
Con un successo contro i ticinesi i gialloneri conquisterebbero il quarto titolo consecutivo.
HCL
1 gior
Lugano non pervenuto, che bastonata a Rapperswil
Brutta prova dei ticinesi che, imprecisi e distratti, sono caduti 4-1 in casa dei sangallesi.
MLS
1 gior
«Pelato e grasso? Qui non mi giudicano. In futuro mi occuperò di cucina e vini»
Il Pipita è felicissimo della sua nuova esperienza a Miami: «Il calcio che ho lasciato non faceva più per me».
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile