Immobili
Veicoli
Ti-press (Pablo Gianinazzi)
+11
COPPA SVIZZERA
30.11.20 - 22:400
Aggiornamento : 01.12.20 - 09:50

Fine dell’avventura in Coppa, passa il Friborgo

Dragoni più incisivi; i biancoblù sono caduti 1-2 alla Valascia.

Persa l’occasione di approdare alla semifinale.

AMBRÌ - Si è chiuso nei quarti di finale, contro un Friborgo non perfetto ma comunque, complessivamente, più competitivo, il cammino dell’Ambrì nella Coppa Svizzera 2020/21. Di scena alla Valascia, i biancoblù si sono arresi 1-2 al termine di un match nel quale, non sfruttate le (non tantissime) occasioni avute, sono stati costretti ad alzare bandiera bianca. 

Partita con il giusto piglio, la truppa di coach Cereda ha spinto e graffiato, senza però affondare i colpi. Cosa che invece sono riusciti a fare i Dragoni i quali, in powerplay, con Desharnais (16’) si sono garantiti il primo vantaggio. Preso il comando delle operazioni ma a lungo disinnescati dalla retroguardia guidata da Ciaccio, gli ospiti hanno concesso qualcosa ai biancoblù i quali, imprecisi e sfortunati (vero Flynn?), hanno tuttavia “scelto” di non dare dispiaceri a Hughes. Tale gentilezza non l'ha invece dispensata DiDomenico, che al 31’ ha piazzato il pesantissimo 0-2. Colpito ma non affondato, l'Ambrì ha almeno tentato di imbastire una reazione convincente. Ha alzato il ritmo e provato a levare spazi e riferimenti ai rivali. C'è riuscito, almeno in parte, senza però dimostrarsi capace di proporsi con costanza ed efficacia in attacco. Senza troppo penare, il Friborgo si è così limitato a difendere - con ordine e in maniera propositiva - un doppio vantaggio che ha retto fino al 59'16", quando Zwerger ha piazzato il gol della speranza leventinese. Troppo tardi: la terza sirena, arrivata velocemente, ha infatti certificato la qualificazione dei Dragoni.

Nell’altro match di serata lo Zurigo non ha lasciato scampo al Langenthal. I Lions si sono imposti 8-0 garantendosi l’accesso al penultimo atto del torneo.

AMBRÌ-FRIBORGO 1-2 (0-1, 0-1, 1-0) 
Reti: 15’58” Desharnais (Sprunger, DiDomenico) 0-1; 30’27” DiDomenico 0-2; 59'16" Zwerger (Nättinen, Fora) 1-2.
AMBRÌ: Ciaccio; Ngoy, Fora; Fischer, Hächler; Pezzullo, Fohrler; Dotti; Zwerger, Müller, Nättinen; Kneubuehler, Novotny, Flynn; Grassi, Kostner, Trisconi; Bianchi, Goi, Rohrbach; Dal Pian.
Penalità: Ambrì 1x2'; Friborgo 1x2'.
Note: Valascia, 30 spettatori. Arbitri: Wiegand, Urban, Cattaneo, Kehrli.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 15 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 anno fa su tio
Ha vinto la migliore, non bisogna solo sperare e giacare con rabbia ma serve un preparazione mentale, auguri
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TAMPERE & HELSINKI 2022
7 ore
La Svizzera cala il poker: vinta (anche) la battaglia con la Slovacchia
Match intenso, spezzettato e combattuto a Helsinki, dove i rossocrociati hanno firmato la quarta vittoria filata (5-3).
NATIONAL LEAGUE
8 ore
Colpo Ginevra: Linus Omark torna a Les Vernets
L'attaccante svedese - la scorsa stagione al Lulea - ha deciso di onorare il suo contratto con le Aquile.
TAMPERE & HELSINKI 2022
11 ore
L'Italia sogna fino al 59'... poi perde all'overtime
La truppa di Ireland si è inchinata 2-1 alla Francia di Bozon. Nello stesso tempo la Norvegia ha steso l'Austria 5-3.
PROMOTION LEAGUE
12 ore
Breitenrain rinuncia alla Challenge League, assist d'oro al Bellinzona
Problemi di infrastrutture insormontabili: i bernesi dicono no al campionato cadetto
FOTOGALLERY
LUGANO
13 ore
"È qui la Coppa": Cornaredo preso d'assalto
Porte aperte a Cornaredo: tifosi, simpatizzanti e curiosi si sono dati appuntamento per ammirare da vicino il trofeo
IL SORPASSO...A QUATTRO RUOTE
18 ore
Si corre al Montmeló: Mercedes, adesso o mai più...
Quanti i motivi d'interesse in vista della gara di domenica: dal 2017 ha sempre vinto Hamilton...
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
22 ore
«L’Inter lo scudetto lo ha già perso»
Arno Rossini: «Il Milan? Un pescatore che ha in mano un pesce e che è teso perché sa che non può farselo scappare»
TAMPERE & HELSINKI 2022
1 gior
Tre su tre: la Svizzera non brilla, ma supera il Kazakistan
I rossocrociati, nonostante una prova piuttosto opaca, hanno sconfitto 3-2 i kazaki.
HCAP
1 gior
«Lo seguivamo da tempo, si tratta di un difensore completo»
Il direttore sportivo dell'Ambrì si è espresso in merito al nuovo innesto
TAMPERE & HELSINKI 2022
1 gior
Impresa dell'Austria: Cechia battuta
La truppa di Bader si è imposta 2-1 ai rigori. Nello stesso tempo la Danimarca ha sconfitto l'Italia (2-1).
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile