Ti-press (Pablo Gianinazzi)
+11
COPPA SVIZZERA
30.11.20 - 22:400
Aggiornamento : 01.12.20 - 09:50

Fine dell’avventura in Coppa, passa il Friborgo

Dragoni più incisivi; i biancoblù sono caduti 1-2 alla Valascia.

Persa l’occasione di approdare alla semifinale.

AMBRÌ - Si è chiuso nei quarti di finale, contro un Friborgo non perfetto ma comunque, complessivamente, più competitivo, il cammino dell’Ambrì nella Coppa Svizzera 2020/21. Di scena alla Valascia, i biancoblù si sono arresi 1-2 al termine di un match nel quale, non sfruttate le (non tantissime) occasioni avute, sono stati costretti ad alzare bandiera bianca. 

Partita con il giusto piglio, la truppa di coach Cereda ha spinto e graffiato, senza però affondare i colpi. Cosa che invece sono riusciti a fare i Dragoni i quali, in powerplay, con Desharnais (16’) si sono garantiti il primo vantaggio. Preso il comando delle operazioni ma a lungo disinnescati dalla retroguardia guidata da Ciaccio, gli ospiti hanno concesso qualcosa ai biancoblù i quali, imprecisi e sfortunati (vero Flynn?), hanno tuttavia “scelto” di non dare dispiaceri a Hughes. Tale gentilezza non l'ha invece dispensata DiDomenico, che al 31’ ha piazzato il pesantissimo 0-2. Colpito ma non affondato, l'Ambrì ha almeno tentato di imbastire una reazione convincente. Ha alzato il ritmo e provato a levare spazi e riferimenti ai rivali. C'è riuscito, almeno in parte, senza però dimostrarsi capace di proporsi con costanza ed efficacia in attacco. Senza troppo penare, il Friborgo si è così limitato a difendere - con ordine e in maniera propositiva - un doppio vantaggio che ha retto fino al 59'16", quando Zwerger ha piazzato il gol della speranza leventinese. Troppo tardi: la terza sirena, arrivata velocemente, ha infatti certificato la qualificazione dei Dragoni.

Nell’altro match di serata lo Zurigo non ha lasciato scampo al Langenthal. I Lions si sono imposti 8-0 garantendosi l’accesso al penultimo atto del torneo.

AMBRÌ-FRIBORGO 1-2 (0-1, 0-1, 1-0) 
Reti: 15’58” Desharnais (Sprunger, DiDomenico) 0-1; 30’27” DiDomenico 0-2; 59'16" Zwerger (Nättinen, Fora) 1-2.
AMBRÌ: Ciaccio; Ngoy, Fora; Fischer, Hächler; Pezzullo, Fohrler; Dotti; Zwerger, Müller, Nättinen; Kneubuehler, Novotny, Flynn; Grassi, Kostner, Trisconi; Bianchi, Goi, Rohrbach; Dal Pian.
Penalità: Ambrì 1x2'; Friborgo 1x2'.
Note: Valascia, 30 spettatori. Arbitri: Wiegand, Urban, Cattaneo, Kehrli.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 15 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 9 mesi fa su tio
Ha vinto la migliore, non bisogna solo sperare e giacare con rabbia ma serve un preparazione mentale, auguri
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
2 ore
«Si cresce un passo alla volta: ogni sfida è un’occasione per farlo»
Il Lugano di McSorley e l'Ambrì di Cereda guardano con fiducia agli insidiosi duelli del weekend.
EUROPA LEAGUE
10 ore
Rimonta Napoli: super Osimhen riacciuffa il Leicester
L'Europa League dei partenopei inizia con un pari in rimonta. Lazio ko a Istanbul.
FORMULA 1
14 ore
Duello Hamilton-Verstappen, parla Leclerc: «Farei anch'io lo stesso»
Il pilota della Ferrari ha espresso la sua opinione in merito ai due colleghi che si stanno contendendo il Mondiale.
COPPA SVIZZERA
18 ore
Lugano & Coppa: «Mancheranno Bottani e Baumann»
Il tecnico del Lugano Croci-Torti è carico in vista del match di domani: «Dobbiamo assumerci le nostre responsabilità».
IL SORPASSO...A DUE RUOTE
22 ore
Misano party, doppia festa prima dell’addio del Dottore
Le due gare sulla pista intitolata a Marco Simoncelli saranno l’occasione per l’ultimo saluto italiano a Rossi.
FORMULA 1
22 ore
Aston Martin: Sebastian Vettel ci sarà anche nel 2022
Il pilota tedesco è carico: «Non vedo l'ora di correre con la nuova generazione di monoposto».
MOTO GP
23 ore
«Manca soltanto una cosa a Valentino Rossi...»
Carlo Pernat si è espresso a proposito del Dottore: «Sta inseguendo ancora un traguardo importante».
PRIMA LEGA
1 gior
«Via da Lugano per scelta mia. Cereda? Ho imparato tanto»
Vasco Soldini, dal titolo con le Ladies al prematuro addio in estate: «Non sentivo intorno a me la fiducia del club».
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Ritorno in Champions amaro per il Milan, il Real gela l'Inter
Serata di Champions ricca di emozioni: pioggia di reti in City-Lipsia (6-3), solo 1-1 del PSG di Messi a Bruges
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
CR7 e quell'atteggiamento di Berna che non è piaciuto
Ronaldo allenatore? Rio Ferdinand, suo ex compagno di squadra, non le manda a dire...
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile