Vaduz
0
Lucerna
0
fine
Ti-press (Alessandro Crinari)
+8
HCL - L'ANALISI
30.11.20 - 07:000
Aggiornamento : 10:17

Bienne & Zurigo: weekend da zero punti per il Lugano

I bianconeri sono stati sopraffatti in casa dai Lions e in trasferta dai seelanders

Nel fine settimana di National League appena trascorso il Lugano non è riuscito a cogliere nessun punto. I bianconeri, che hanno interrotto a quattro la serie positiva di vittorie, sono dapprima caduti a Bienne (4-6) e hanno poi perso anche sul ghiaccio amico contro lo Zurigo (1-5).

La compagine sottocenerina – apparsa meno tonica del solito – è comunque stata in grado di andare a rete cinque volte in due gare con altrettanti giocatori. Venerdì avevano timbrato il cartellino Loeffel, Wellinger, Fazzini e Boedker – con i primi due a segno per la prima volta in questo campionato – mentre il giorno seguente è stata la volta di Herburger (anche lui si è sbloccato in National League).

A causa di queste due battute d'arresto (la quarta e la quinta stagionali) la truppa di Pelletier ha di conseguenza rallentato in classifica e occupa ora la sesta posizione con 20 punti dopo 12 uscite. Sannitz e compagni contano, a parità di gare disputate, due lunghezze in meno del Ginevra (22) e tre in più del Rapperswil (17), con i sangallesi che sono però scesi sul ghiaccio tre volte in più.

Il Lugano tornerà in pista mercoledì sera e potrà immediatamente riscattare la sconfitta di Bienne: alla Cornèr Arena arrivano infatti i seelanders.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
LUGANO
58 min
Una passione smisurata per le maglie: «Quella della Juve solo se...»
Andrea Rovelli colleziona magliette calcistiche: «Quella di Lubamba occupa un posto speciale nel mio cuore»
NATIONAL LEAGUE
4 ore
Voglia (matta) di... "tetto" svizzero: «Il Cantone vive per noi»
Dubé & Friborgo, la via è quella giusta. E l'anno prossimo arriva anche Diaz: «Con lui potremo crescere ulteriormente».
COPPA ITALIA
13 ore
Poker Juve, ora c'è l'Inter di Conte
I bianconeri volano senza affanni in semifinale di Coppa Italia: Spal liquidata 4-0
NHL
14 ore
Yannick Weber continua l'avventura in NHL
Il difensore rossocrociato si è accordato con i Pittsburgh Penguins fino al termine del campionato.
FORMULA 1
18 ore
Pronte immagini e storie inedite su Michael Schumacher
Sabine Kehm ha "lanciato" il tanto atteso docufilm che uscirà ufficialmente prossimamente. Si spera per ottobre.
COPPA ITALIA
22 ore
"Rissa" Ibra-Lukaku, Zlatan risponde a chi lo accusa
Le polemiche post derby: lo svedese ha voluto fare chiarezza sui social
TENNIS
1 gior
Nadal numero uno al mondo a sorpresa: «Giuro, non lo sapevo»
Il maiorchino è pronto per gli Australian Open, poi tornerà in Europa.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Coronavirus-revolution: «Da una parte i ricchi, dall’altra gli intelligenti»
«In futuro sempre più successi delle nobili, le altre dovranno accontentarsi delle briciole».
HCL
1 gior
Il Berna ritorna ma non incide, il Lugano ne approfitta
La compagine bianconera ha piegato la resistenza degli Orsi con il punteggio di 2-0. Shutout di Schlegel.
CICLISMO
1 gior
Tara Gins nuda: perso il posto di lavoro
Scelta come direttrice sportiva di un team belga, la 30enne è stata allontanata soltanto per alcune foto
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile