TiPress
+1
NATIONAL LEAGUE
23.10.20 - 13:000
Aggiornamento : 16:05

Coppa e campionato: Lugano e Ambrì in pista

Ticinesi sul ghiaccio: questa sera il campionato e domenica la Coppa.

Hockey avanti almeno fino al 2 novembre, poi si vedrà...

LUGANO/AMBRÌ - Che Lugano ritroveremo tredici giorni dopo l'ultima partita, la sconfitta di Friborgo? Toccato dal coronavirus – viste le positività di Bertaggia, Traber e Zurkirchen – e costretto alla quarantena di gruppo (ai giocatori è stato permesso soltanto di recarsi alla pista per gli allenamenti), il team di Serge Pelletier tornerà sul ghiaccio questa sera. Alla Cornèr Arena giungerà il Davos, squadra che dal giorno in cui è iniziato il campionato (il 1. ottobre) ha giocato soltanto in tre occasioni (due sconfitte contro Servette e Losanna e una larga vittoria contro il Rapperswil). Farà ritorno alla Cornèr Arena anche un certo Joe Thornton, vera attrazione per il nostro campionato durante i lockout NHL delle stagioni 2004-2005 e 2012/13, ingaggiato dai gialloblù in attesa che oltreoceano scatti la stagione. 

Quel che è certo è che nel weekend il Lugano – in pista anche domenica in Coppa per il match dei 1/16 contro i Pikes Oberthurgau – non potrà contare su Alessio Bertaggia, il cui esito del tampone è stato ancora positivo, oltre che su Tim Traber e Sandro Zurkirchen (la quarantena dei due terminerà domani). 

Dal canto suo l'Ambrì, reduce da quattro risultati utili consecutivi ma anche da tre sconfitte di fila maturate dopo i prolungamenti, sarà impegnato questa sera in quel di Losanna, il medesimo avversario di martedì. Sotto il profilo del gioco i sopracenerini stanno fornendo delle buone prestazioni. Un punto su cui in Leventina bisogna assolutamente migliorarsi è tuttavia quello relativo alla concretezza sotto porta: D'Agostini e compagni hanno infatti la peggior percentuale realizzativa con soltanto il 4.19% dei tiri che finiscono in rete. Oltre all'impegno di National League, l'Ambrì sarà in pista anche domenica in quel di Rapperswil per affrontare gli ottavi di Coppa. 

Nel frattempo la Lega resta alla finestra: ieri è infatti stato comunicato che almeno fino al 2 novembre il campionato proseguirà. In seguito non vi sono certezze e tanto potrebbe dipendere dalle nuove restrizioni che il Consiglio federale comunicherà mercoledì prossimo...

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress
Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Blobloblo 1 mese fa su tio
Tu sei vergognoso!!!
seo56 1 mese fa su tio
Vergognoso!!
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CHAMPIONS LEAGUE
8 ore
Barça e Juve a suon di gol
Blaugrana e bianconeri hanno vissuto una grassa sera europea.
MOTOMONDIALE
12 ore
Marquez: giorni di riflessione
Il pilota della Honda sta decidendo se sottoporsi a un nuovo intervento all'omero destro
ARGENTINA
15 ore
«Assurdo»
Rodolfo Baqué - legale dell’infermiera Dahiana Madrid - non si capacita di come l'argentino sia stato curato.
SUPER LEAGUE
18 ore
Un bomber a Lugano? «Valutiamo, prima però proviamo a far esplodere i nostri»
Maurizio Jacobacci spinge un Lugano ambizioso ma cauto: «Nessuna paura che uno stop ci porti in un circolo negativo»
FORMULA 1
20 ore
«Un sogno»
Felice anche Binotto, team principal della Ferrari: «Seguiremo costantemente i suoi progressi»
FORMULA 1
22 ore
Mick Schumacher in F1!
Dal 2021 il figlio del sette volte campione del mondo sarà tra "i grandi" delle quattro ruote
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
23 ore
«Lugano, avessi un Sadiku...»
Dove possono arrivare Maric e soci? Arno Rossini: «Solo l’YB ha qualcosa in più ma i conti si faranno in primavera».
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
L'Inter vince in Germania e resta in corsa
I nerazzurri hanno battuto il Moenchengladbach 3-2. Nello stesso tempo Liverpool e Porto sono già negli ottavi di finale
FEMMINILE
1 gior
Brutta sconfitta per la Svizzera
Alisha Lehmann e compagne sono state malmenate dal Belgio: 4-0 il risultato finale
COPPA SVIZZERA
1 gior
È un derby da zero gol: si impone il Ginevra ai rigori
Le Aquile e il Losanna non sono stati in grado di realizzare nemmeno una rete nei 65' di gioco
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile