HCAP Official
+1
HCAP
19.10.20 - 12:530
Aggiornamento : 22:32

Nuova Valascia, terminata la costruzione grezza

In casa Ambrì ora continueranno i lavori per rispettare i termini di consegna e inaugurare l'impianto a fine agosto 2021

AMBRÌ - Una semplice cerimonia di “ferragosto” ha riunito venerdì i rappresentanti dell’HCAP, della Valascia Immobiliare, della Direzione lavori e delle imprese di costruzione sul cantiere del Nuovo Stadio Multifunzionale di Ambrì per la tradizionale posa dell’alberello sul punto più alto della costruzione.

I lavori di costruzione grezza da parte del Consorzio La Montanara (Ennio Ferrari, Giovanni Quadri, Mancini e Marti, Taddei, Savioni) sono infatti terminati, e la posa delle capriate metalliche del tetto è già iniziata. Può dunque continuare la corsa contro il tempo per rispettare i termini di consegna e inaugurare il Nuovo Stadio a fine agosto 2021.

HCAP e Valascia Immobiliare ringraziano sentitamente le imprese e le loro maestranze per l’impegno profuso in un cantiere che non ha fatto registrare incidenti e che dovrebbe essere avviato a felice conclusione.

HOCKEY: Risultati e classifiche

HCAP Official
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Boh! 1 mese fa su tio
Pure io sono da sempre tifoso dell’Ambrì e pure io penso che un po’ buttati via lo siano per davvero quei soldi.... Possibile che ad esempio Milan ed Inter oppure Zurigo e GC riescano a condividere un’unica infrastruttura mentre che in Ticino ci vuole uno stadio ad hoc per ogni squadra e non si riesca nemmeno a provare a razionalizzare un pochino le risorse?
Boh! 1 mese fa su tio
Da tifoso da sempre dell’Ambrì penso pure io che siano soldi un po’ buttati.... Possibile che ad esempio Milan e Inter oppure Zurigo e GC riescono a condividere lo stesso stadio e in Ticino invece ci vuole uno stadio ad hoc per ogni squadra senza neppure provare ad ottimizzare un pochino?
albertolupo 1 mese fa su tio
Sperem... soprattutto che il Maestro non abbia cannato qualche pendenza degli spalti o angolo di visuale ;-)
toro75 1 mese fa su tio
Soldi buttati non penso proprio,visto che l’ambri attira sempre molto pubblico.
Blobloblo 1 mese fa su tio
Un altro che non ha capito proprio niente
seo56 1 mese fa su tio
Soldi buttati. Cattedrale nel deserto e lo dico da tifoso dell’Ambrí
Bibo 1 mese fa su tio
@seo56 se davvero sei in tifoso bb dovresti sapere che senza la pista nuova l'Ambrì non potrebbe più esistere...vuoi questo?
cle72 1 mese fa su tio
@seo56 Bel tifoso! A tutt'oggi la valascia crea lavoro e introiti per la regione e lo farà anche in futuro. Puoi anche passare ai corvi se i tuoi ragionamenti si fermano alla punta del naso.
seo56 1 mese fa su tio
@cle72 Un paio d’anni e quella “cattedrale” fa la fine del Casinò di Campione...
seo56 1 mese fa su tio
@Bibo Una nuova pista ci voleva ma non una cattedrale...
Bibo 1 mese fa su tio
@seo56 Ma pensi che se avessero potuto spendere meno non l'avrebbero fatto? guarda le altre piste...Davos 30 mio. solo per sistemarla, Losanna 80 mio. per la pista e 200mio. in totale, a Ginevra si parla di 150 mio. per una pista nuova, ecc... La nuova Valascia costa il giusto per rispettare esigenze del club e norme della federazione, hanno tralasciato la seconda pista e altre cose del progetto originale proprio per contenere al massimo i costi e Botta ha fatto il progetto gratis.
Dani/hcl 1 mese fa su tio
E nüm a pagum!!
Bibo 1 mese fa su tio
@Dani/hcl Tu non paghi proprio un accidente...
cle72 1 mese fa su tio
@Dani/hcl Io tifoso hcap abitante a Lugano mantengo con le tasse la tua corner arena come altre infrastrutture della città ma ribadisco anche per la vostra pista. Tu per la nuova valascia non versi un centesimo
SSG 1 mese fa su tio
@cle72 Una semplice puntualizzazione: la Resega è una pista comunale e non dell'HCL, anche il Lugano paga l'utilizzo e il mantenimento come tutti i cittadini. Serve per le scuole, il curling, il pattinaggio artistico, le molte squadre regionali di hockey, eventi extra sportivi come concerti, manifestazioni, esposizioni. Per la nuova Valascia c'è un forte contributo del Cantone, da dove arrivano questi soldi?
Bibo 1 mese fa su tio
@SSG I contributi Cantonali sono "solo" quelli dovuti per legge delocalizzazione e per opere in regioni di montagna (che prendono tutti, privati o enti pubblici in questa situazione). Niente altri sussidi o altro! E poi scuole, altre società, eventi, ecc... saranno ospitate anche nella nuova Valascia, non è mica ad uso esclusivo hcap...
SSG 1 mese fa su tio
@Bibo saranno "solo" quelli dovuti, ma è importante dire dove li riceve il cantone questi soldi visto che a cle72 disturba pagare le tasse al comune di Lugano. E la legge non obbliga nessuno a costruire per forza una cattedrale nel deserto. Per le manifestazioni extra-sportive rimango un po' scettico, un conto andare a una manifestazione/concerto in città un conto arrivare fino in valle.
Bibo 1 mese fa su tio
@SSG certo ma tu (e molti altri) "insinuavi" anche se solo tra le righe che la Valascia riceve aiuti dal Cantone ma non è così. Per le manifestazioni...a tutto il sopraceneri è più comodo arrivare ad Ambrì che non a Lugano forse non per tempo impiegato ma per comodità, posteggi vicini e gratuiti, niente traffico cittadino...
cle72 1 mese fa su tio
@SSG Primo pago le tasse senza problemi e non mi da fastidio. La mia è la risposta a tutti coloro che insisto a dire che pagano per la nuova valascia. I sussidi sono per la delocalizzazione dovuta a fatti naturali ergo pericolo. Sussidi che in questi casi tutti hanno diritto, è successo per le ditte che stavano sotto la frana di Preonzo come esempio. Io come cittadino di Lugano con le tasse contribuisco al mantenimento delle infrastrutture sportive ecc tra cui la resega. Vi ricordo che la valascia attuale è di proprietà come anche la futura e l Ambri pagherà un mutuo come tutti i proprietari nessuno a regalato nulla.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CALCIO
13 min
«Il glorioso Chiasso non lo riconosco più»
Vittorio Bevilacqua a 360 gradi sul calcio ticinese: «Complimenti al Lugano, ma meriterebbe più pubblico».
MOTOMONDIALE
9 ore
«La malattia mi sta distruggendo»
Da due anni l'australiano convive con una rarissima sindrome da stanchezza.
HCAP
13 ore
L'Ambrì perde Conz: fuori 2 mesi
Brutte notizie per coach Cereda, che dovrà fare a meno del portiere 29enne
HCAP
14 ore
Pestoni di ritorno ad Ambrì?
Dall'anno prossimo l'attaccante ticinese del Berna potrebbe rientrare in Ticino.
BUNDESLIGA
14 ore
«Favre? Chi giudica solo i titoli ha una visione limitata»
Joachim Watzke, direttore generale del club tedesco: «Al momento non ci sono decisioni prese».
SUPER LEAGUE
18 ore
Ancora imbattuto, il Lugano non si ferma
Solidi e ben organizzati, i bianconeri - secondi a -2 dall'YB - non perdono da 16 incontri ufficiali (15 in campionato)
SUPER LEAGUE
20 ore
Accettata una modifica regolamentare essenziale per il Lugano
I bianconeri potranno continuare a disputare il campionato di Super League, nonostante uno stadio non a norma
HCAP
1 gior
Un Ambrì altalenante spinto da Nättinen
I leventinesi a corrente alternata: deludente a Rapperswil, convincente (e vincente) contro il Ginevra
SERIE A
1 gior
Ibra show, il Milan vola: sbancato il San Paolo
I rossoneri, trascinati dal solito Ibrahimovic (salito a quota 10 gol in campionato), passano anche a Napoli (1-3).
AIROLO
1 gior
Doris De Agostini, orgoglio ticinese
Da Airolo alla conquista del mondo, poi a 25 anni lo stop alla carriera.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile