Keystone/archivio
NATIONAL LEAGUE
09.10.20 - 08:000
Aggiornamento : 12:40

«Contro l'Ambrì è sempre difficile. Tagli salariali? Intesa anche a Rapperswil»

Secondo weekend di sfide in NL. Stasera l'Ambrì accoglie il Rappi di Leandro Profico, poi farà visita al Ginevra.

Profico, ai sangallesi dal 2014, si prepara alla sfida contro i biancoblù: «Sono veloci e aggressivi: sarà interessante affrontarli anche in Coppa. Salari? Gesto dovuto». In pista nel weekend anche la capolista Lugano: duelli con Zugo e Friborgo.

RAPPERSWIL - Consumati i primi duelli e regalate le prime emozioni ai tanti appassionati - con un Lugano subito convincente e un Ambrì battagliero rimasto a bocca asciutta -, il campionato torna subito sotto i riflettori. Sconfitto di misura nelle prime due uscite della nuova stagione (2-1 a Friborgo, 3-2 con lo Zugo), il Rapperswil di Leandro Profico si prepara a varcare il Gottardo per affrontare i biancoblù di Cereda. A mani vuote nonostante due prove tutto sommato positive, i sangallesi sanno su cosa devono ancora insistere.

«Contro il Friborgo abbiamo giocato bene per 60', mentre con lo Zugo abbiamo dormito nel secondo tempo e lì abbiamo perso la partita - interviene Profico, in forza al Rappi dal 2014 - Dai primi incroci abbiamo capito che ci siamo e che non siamo così lontani, ma ci serve maggiore costanza. Tra di noi ci siamo detti che quest'anno l'obiettivo minimo è il decimo posto. Vogliamo fare un passo avanti e l'introduzione dei pre-playoff aggiunge una bella chance in ottica post-season».

Per ora non sono arrivati punti, ma tornare a lottare in campionato dopo il lungo stop è già stata una gioia.
«Assolutamente, credo che ognuno di noi ne sia molto felice. Poterlo fare anche davanti a una "fetta" di pubblico è un ulteriore valore aggiunto. Giocare e sentire la reazione dei tifosi dopo un passaggio o una rete è qualcosa che fa parte del nostro mondo. È naturale e fa la differenza. Sono belle sensazioni e ne siamo contenti».

Superato il turno di Coppa con qualche brivido di troppo (2-1 all'OT sull'EVZ Academy), il Rappi negli ottavi ospiterà l'Ambrì. Un primo round, di campionato, è in programma stasera alla Valascia.
«Ci aspettiamo una partita difficile. Contro l'Ambrì lo sono sempre. È una squadra veloce e aggressiva. Sarà interessante affrontarli anche in Coppa, per fortuna lì si giocherà davanti ai nostri tifosi».

L'Ambrì, nonostante le tante occasioni, in campionato sin qui non ha ancora segnato. Il gioco e le idee ci sono, manca la finalizzazione e anche l'assenza di Nättinen non aiuta.
«Ho visto, spero che non inizino a segnare contro di noi... spero possano sbloccarsi da sabato sera (ride, ndr) ».

Diverse squadre di National League hanno annunciato una riduzione dei salari come misura per limitare i danni economici dovuti al Covid. A Rapperswil si farà qualcosa?
«Sì, posso dare questa notizia: l'annuncio è ormai imminente. Anche per noi era un gesto dovuto. Ne abbiamo parlato in estate e abbiamo trovato una soluzione. In questa situazione delicata è chiaro che serve l'aiuto di tutti. Ognuno vuole dare un contributo ed è bello aver trovato una soluzione», conclude Leandro Profico.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Keystone/archivio
Guarda le 2 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Cinto Gusme 1 mese fa su fb
sempre e ovunque FORZA AMBRI PIOTTA 💪💪💪🔵 🔵 🔵
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
1 ora
Covid permettendo, si cercano ritmo e continuità
Tra rinvii e quarantene saranno solo quattro le partite nel weekend, con i biancoblù di Cereda impegnati a Davos.
SUPER LEAGUE
5 ore
Sion ferito ma agguerrito: Lugano, attento
I bianconeri vogliono allungare la loro serie positiva, ma al Tourbillon dovranno sudare.
MOTOGP
13 ore
Calvario Marquez, terzo intervento: «8 ore sotto i ferri»
Il pilota della Honda è stato nuovamente operato a Madrid. I tempi di recupero? C'è chi parla di altri 6 mesi di stop
EUROPA LEAGUE
14 ore
Nsame illude l'YB, poi la Roma cala il tris
I gialloneri - che si giocheranno il pass per i 1/16 contro il Cluj - sono stati sconfitti 3-1 all'Olimpico.
SERIE A
17 ore
«Con la leucemia ho unito tutti, anche chi mi insultava»
Mihajlovic, mister del Bologna: «Sono un soldato, ci ho messo mentalità e voglia di vivere, ma il merito è dei dottori»
MOTOGP
21 ore
«Nessun privilegio per Valentino Rossi»
«Se guidi con noi, saremo noi a decidere le strategie».
ARGENTINA
1 gior
Si era rifiutata di omaggiare Maradona, ora è vittima di minacce
Nessun minuto di silenzio in memoria dell'argentino «per ricordare uno stupratore, pedofilo e molestatore».
L'OSPITE - STEFANO TOGNI
1 gior
«Ambrì? Con la Valascia piena sarebbe stata un'altra storia»
Stefano Togni ha parlato della Coppa Svizzera e del campionato: «Non è bello guardare una classifica così disordinata»
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Barça e Juve a suon di gol
Blaugrana e bianconeri hanno vissuto una grassa sera europea.
MOTOMONDIALE
1 gior
Marquez: giorni di riflessione
Il pilota della Honda sta decidendo se sottoporsi a un nuovo intervento all'omero destro
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile