SPEZIA
1
Sassuolo
1
1. tempo
(1-1)
Keystone
+10
CALCIO
12.08.20 - 13:330
Aggiornamento : 20:14

Lichtsteiner: basta calcio

L'ormai ex calciatore della nazionale elvetica ha deciso di appendere le scarpette al chiodo all'età di 36 anni

L'ultima maglia indossata è stata quella dell'Augsburg, in Germania.

MURI - All'età di 36 anni Stephan Lichtsteiner ha deciso di dire basta al calcio giocato. Lo ha annunciato il diretto interessato in una conferenza stampa, nella quale ha spiegato i motivi che l'hanno spinto ad appendere le scarpette al chiodo. 

«Sin da piccolo volevo diventare calciatore - le sue parole - Ho potuto vivere il sogno che avevo da bambino. Dopo grandi sfide con molti alti e pochi bassi porto con me molte belle esperienze, che mi aiuteranno in futuro. D'ora in poi voglio proseguire su due piani: da un lato svolgendo i corsi da allenatore ottenendo i rispettivi diplomi, dall'altro cercando sfide nel settore economico. La durata della carriera di un calciatore è limitata. Ho potuto giocare fino a 36 anni ad alti livelli. Ora è arrivato il momento di intraprendere una nuova strada. È stato un bel periodo e mi sono divertito molto. La Nazionale? Ogni torneo è stato un evento incredibile. Sempre da pelle d‘oca. Peccato soltanto che nelle ultime tre fasi finali, che si sono disputate ad alti livelli, abbiamo mancato i quarti di finale per pochissimo».

Nella sua carriera ha vestito le maglie di Grasshopper, Lilla, Lazio, Juventus, Arsenal e Augsburg. Ha conquistato un campionato svizzero, sette Scudetti, cinque Coppe Italia e quattro Supercoppe italiane. 

Lichtsteiner ha lasciato il segno in particolar modo in Serie A, Lega in cui è cresciuto tantissimo conquistando una miriade di trofei: «La Juventus era già prima di questo periodo una marca di livello mondiale, ma sportivamente a terra. Siamo riusciti a costruire una generazione di vincenti, riuscendo a vincere in sette anni ben 14 titoli. È stata sicuramente la fase della mia carriera di maggior successo, che mi ha caratterizzato di più. Gli unici motivi di rammarico sono le due finali di Champions League perse».

Lichsteiner è pure stato un pilastro della nostra Nazionale, accumulando 108 presenze (8 reti). Convocato per la prima volta nel 2006, ha preso parte ai Mondiali di Sudafrica 2010, Brasile 2014 e Russia 2018 e agli Europei di Austria-Svizzera 2008 e Francia 2016.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Keystone
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Lele Lanf 1 mese fa su fb
Grande stephan, quante fasce su e giù alla juve😁😁
Martino Rossi 1 mese fa su fb
Ciao ciao aquilotto
Lorenzo Negretti 1 mese fa su fb
Grazie Stephan;hai sempre onorato la maglia bianconera alla grande...
Damiano Roci Rossiello 1 mese fa su fb
Lorenzo Negretti chiedo per un amico Ha giocato anche nel Lugano ?
Massimo Marcionetti 1 mese fa su fb
Damiano Roci Rossiello no
Piera Mazzei 1 mese fa su fb
Damiano Roci Rossiello cosa c entra?e sempre un giocatore che lascia il calcio
Lorenzo Negretti 1 mese fa su fb
Damiano Roci Rossiello Juve, Juve...
Enrico Manetti 1 mese fa su fb
Damiano Roci Rossiello domanda intelligente...👎
Enzo Loiero 1 mese fa su fb
Grande professionista
Vi In 1 mese fa su fb
Enzo Loiero ma dove??? Che son non giocava nella rube non lo conosceva nessuno!!!!!!
Enzo Loiero 1 mese fa su fb
Esatto!per questo non ha giocato in una delle due squadre milanesi. Cosi invece è stato un grande professionista
Kiko Gozzi 1 mese fa su fb
Chi lo critica dove ha giocato? nel robasacco in 5° divisione? Grande !
Vi In 1 mese fa su fb
Enzo Loiero ma quale professionista che spaccava le gambe più di un fabbro....e la sua unica fortuna è stata quella di giocare in un squadra protetta dalla ndrangheta
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile