Tipress, archivio
HCL
07.08.20 - 18:590
Aggiornamento : 23:14

Il Lugano temporeggia: «Mercato? Siamo tutti sulla stessa barca»

Il ds Domenichelli: «C'è ancora un grande punto di domanda che riguarda l'inizio. Vogliamo avere la garanzia di giocare»

Qualche giorno fa il Lugano è tornato ad allenarsi sul ghiaccio, con l'idea che il campionato riprenderà il 18 settembre.

Nonostante regni ancora una certa incertezza sull'inizio della National League, i bianconeri sono sembrati carichi e motivati agli ordini di Serge Pelletier. «In questo momento siamo nella “fase A”, dove i giocatori stanno riprendendo la condizione fisica e la confidenza con il ghiaccio. Per la “fase B” bisognerà invece aspettare la decisione del Governo, poiché c'è ancora un grande punto di domanda che riguarda l'inizio del campionato. I ragazzi si allenano e ne ho visti alcuni davvero felici di aver ritrovato il ghiaccio, non stanno pensando troppo a ciò che succederà».

Attualmente la rosa dei ticinesi è completa per quanto riguarda i giocatori svizzeri, ma mancano due stranieri visto che Jani Lajunen è infortunato. «Parlando con i direttori sportivi delle altre squadre mi sono accorto che siamo tutti sulla stessa barca. Con un occhio controlliamo la situazione legata al Covid-19 a livello mondiale e con l'altro continuiamo a monitorare il mercato, dove ogni giorno potrebbe arrivare l'idea giusta per migliorare la squadra. Prima di muoverci concretamente vogliamo però avere la garanzia di giocare. L'inizio del campionato è previsto per il 18 settembre e se la data venisse confermata, fra una decina di giorni potremo iniziare seriamente. Se così non dovesse essere, la Lega ha comunque annunciato che qualunque sia il giorno della prima partita, le società avranno sempre un mese di tempo per prepararsi e per completare la rosa. Ci tengo a sottolineare che, anche se la voglia di tornare a giocare è grande, la priorità resta comunque la salute di tutti».

Hai già qualche nome caldo sul taccuino? «Abbiamo già i nostri candidati e alcune discussioni sono a buon punto, ma dobbiamo aspettare che si sblocchi la situazione. Avendo soltanto Boedker e Arcobello come stranieri in grado di giocare – dato che Lajunen è infortunato – necessitiamo quindi ancora di un attaccante e di un difensore». 

Per Domenichelli, che ha finalmente la possibilità di continuare a plasmare la sua squadra, si tratta della seconda stagione in qualità di ds. «Mi sembra di essere ancora dentro alla mia prima stagione. Quando è arrivato questo virus non abbiamo potuto disputare i playoff e di conseguenza terminare il campionato. Non c'è stata una vera chiusura. In ogni caso con questo lavoro sto imparando veramente tanto e non mi fermo mai, per cui non vedo l'ora d'iniziare».

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
1 ora
«Ho commesso un terribile errore»
Max Verstappen è deluso in seguito al piccolo incidente che gli è costato la pole-position.
HCL
10 ore
Capitale espugnata: il Lugano vince ancora
La truppa di McSorley si è imposta 3-2, conquistando in rimonta due punti preziosi.
HCAP
10 ore
L'Ambrì conquista un punto
Andati avanti con McMillan, i biancoblù hanno subìto la rimonta e riacciuffato il pari, perdendo poi al supplementare.
SCI ALPINO
11 ore
Gode ancora Sofia Goggia, male Lara Gut-Behrami
L'italiana ha preceduto al traguardo per la seconda volta in due giorni Breezy Johnson. Terza l'elvetica Suter.
SCI ALPINO
12 ore
Beat Feuz sul podio a Beaver Creek
L'elvetico è stato preceduto dal norvegese Aleksander Kilde e dall'austriaco Matthias Mayer.
SERIE A
13 ore
L'Inter sculaccia la Roma dell'ex Mourinho
I nerazzurri si sono imposti in trasferta con il punteggio di 3-0. In rete anche Dzeko, lo scorso anno nella Capitale.
FORMULA 1
13 ore
Verstappen spreca, Hamilton ne approfitta
Il pilota olandese non è andato oltre al terzo tempo, dietro al britannico e a Bottas.
HCAP
14 ore
Lesione muscolare per Zwerger
L'attaccante dell'Ambrì rientrerà sul ghiaccio dopo la pausa dedicata alla Nazionale.
SCI FREESTYLE
15 ore
Obiettivo raggiunto: Marco Tadé alle Olimpiadi
L'atleta ticinese ha staccato il pass a cinque cerchi in virtù della 15esima piazza colta a Ruka.
SERIE A
16 ore
Il Diavolo graffia e torna (momentaneamente) in vetta
Il Milan ha superato la Salernitana 2-0. In rete Kessié e Saelemaekers.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile