Immobili
Veicoli
Tipress, archivio
SWISS LEAGUE
10.07.20 - 15:150
Aggiornamento : 18:42

Ticino Rockets, un nuovo inizio... imparando dal passato

La formazione ticinese è carica e motivata in vista della prossima stagione del campionato cadetto

Nella giornata di ieri si è svolto un incontro con i media voluto dai Ticino Rockets per spiegare le motivazioni che hanno portato a cambiare rotta e descrivere gli importanti progressi fatti dalla società negli ultimi mesi. Il Presidente dei ticinesi Davide Mottis ha fatto gli onori di casa, annunciando la riconferma di Seba Reuille quale Responsabile Sport and Management della società.

La prossima stagione di Swiss League sarà senza retrocessione il che, come ben spiegato da Reuille, permetterà ai Rockets di tornare a concentrarsi al massimo sulla formazione e sulla crescita dei giovani. Reuille ha poi annunciato con piacere il ritorno del difensore Colin Fontana e ha specificato che il desiderio della società è di creare uno zoccolo ticinese nella squadra, mettendo sotto contratto 4 o 5 giocatori.

I Ticino Rockets cominceranno il training camp sul ghiaccio della Raiffeisen Arena il prossimo 3 agosto ma Mike McNamara, presente per la prima volta a Biasca in veste di assistente allenatore, ha dichiarato di non aspettarsi la rosa definitiva della squadra prima di fine agosto.

Gli ultimi anni hanno però insegnato ai Rockets l’importanza della stabilità per la crescita del gruppo così come per i risultati sportivi. La società ha quindi deciso di regolamentare maggiormente i flussi di giocatori fra i Rockets e i club partner anche se, come sottolineato da Paolo Duca, i Ticino Rockets sono e rimangono un farm team e in caso di bisogno le società di National League devono avere l’opportunità di richiamare i loro giocatori.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
1 ora
Vauclair ha le idee chiare: «Vogliamo competere con i migliori»
Il 42enne - recentemente diventato ds dell'Ajoie - è carico: «Sarà innanzitutto importante conoscere i giocatori».
HCAP
10 ore
Vittoria in scioltezza per l’Ambrì
La truppa di Cereda ha piegato i Tigers con il punteggio di 4-0.
SERIE A
14 ore
Basta Genoa: Valon Behrami rescinde il suo contratto
Sulle tracce del centrocampista elvetico ci sarebbero diversi club della massima serie italiana.
TENNIS
16 ore
«Djokovic adesso ha un bel problema»
Strade sbarrate per il serbo? Parla Toni Nadal, zio di Rafa.
PECHINO 2022
17 ore
La Svezia convoca ben sette "elvetici"
La nazionale delle Tre Corone ha convocato Tömmernes, Brodin, Djuse, Lander, Klingberg, Krüger e Bromé.
SCI ALPINO
19 ore
Re Odermatt giù dal podio, Kilde "rosicchia" punti
Il norvegese si è imposto davanti a Johan Clarey e a Blaise Giezendanner.
NATIONAL LEAGUE
19 ore
Mano pesante del giudice: Ambühl due turni ai box
L'attaccante del Davos si era reso protagonista di una carica alla testa nei confronti di Dominik Diem.
HCAP/HCL
22 ore
Weekend fondamentale per l'Ambrì, a Lugano arriva l'Orso ferito
I biancoblù dovranno cercare di sfruttare il momento no che stanno attraversando Langnau e Davos
SCI ALPINO
1 gior
Odermatt "the best": sulla Streif può farcela
Il 24enne rossocrociato conduce con 1¦075 punti, 390 lunghezze di vantaggio su Aleksander Kilde (685).
HCAP
1 gior
«Il mercato? Ora il fattore-sicurezza ha assunto un peso maggiore»
Il d.s. biancoblù sulla partenza del giocatore: «Ci dispiace per Cajka, ma per noi Moses è una buona soluzione»
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile