HCL
HCL
08.05.20 - 17:020

76 pizze per il Circolo Anziani Pregassona

Il "cameriere" per l'occasione è stato il portiere del Lugano Sandro Zurkirchen

LUGANO - Dopo aver consegnato lunedì scorso alla Croce Verde di Lugano un assegno di 18’560 franchi raccolti grazie alla vendita all’asta online delle maglie dell’ultima stagione, l’Hockey Club Lugano ha dato concretezza oggi al secondo atto della campagna #FORZALUGANOFORZA con cui il Club intende testimoniare il proprio impegno verso la comunità luganese e le tante associazioni di volontariato che garantiscono ogni giorno quella normalità che tutti abbiamo imparato ad apprezzare.

Sotto i meritati riflettori in questa occasione il Circolo Anziani Pregassona, associazione presente sul territorio da oltre 40 anni la cui attività si è forzatamente interrotta al momento per quanto attiene i ritrovi e le uscite ludiche ma prosegue con immutato entusiasmo per il calore che le persone continuano a regalare proprio a quella fascia di popolazione tanto citata come la più vulnerabile.

Con la collaborazione del Ristorante Club’41 l’HCL ha voluto supportare il Circolo Anziani Pregassona con la preparazione e la successiva distribuzione di un pasto speciale.

La società bianconera ha schierato per l’occasione il suo numero 39, il portiere Sandro Zurkirchen che, rispettando la distanza sociale e le norme d’igiene accresciuta, si è adoperato per sfornare alcune delle 76 pizze destinate ai soci e ai richiedenti del Circolo tra cui persone in grande difficoltà a causa della pandemia.

Queste le parole dell’estremo difensore bianconero al termine della giornata: “Oggi ho cambiato i miei vestiti per fare le pizze per i nostri Luganesi. Una bella esperienza. Sapere che le pizze che ho preparato aiutano qualcuno, è una bella cosa”.

Soddisfatto Marco Ranzi, presidente del Circolo Anziani Pregassona: “Adesso che ho visto cosa avete fatto per il nostro Circolo, con l’aiuto di un vero numero 1, vi ringrazio tutti di cuore perché è stata una bella sorpresa”.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
sergejville 6 mesi fa su tio
Bravi!
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
8 ore
L'Ambrì graffia e fa festa a Davos
Vittoria ampiamente meritata per i biancoblù, che piegano 6-4 i grigionesi di Wohlwend. Altre due reti di Nättinen.
SERIE A
10 ore
Caso Suarez, Paratici indagato: la Juve conferma e ora rischia sanzioni
Se ne venisse accertata la responsabilità, per la Juventus si andrebbe dalla semplice multa alla retrocessione.
SUPER LEAGUE
14 ore
«L'ambiente è ottimo e i risultati aiutano: ora non vogliamo fermarci»
Il Lugano, al lavoro per preparare la trasferta di Sion, è imbattuto da 17 incontri: «Questione di mentalità».
HCL
16 ore
Il primo eSports team della storia bianconera
Il 14 dicembre inizia la prima edizione della eNL. Il Lugano sarà rappresentato da Robby Bertoli. Conosciamolo meglio
HCAP
18 ore
Covid permettendo, si cercano ritmo e continuità
Tra rinvii e quarantene saranno solo quattro le partite nel weekend, con i biancoblù di Cereda impegnati a Davos.
SUPER LEAGUE
22 ore
Sion ferito ma agguerrito: Lugano, attento
I bianconeri vogliono allungare la loro serie positiva, ma al Tourbillon dovranno sudare.
MOTOGP
1 gior
Calvario Marquez, terzo intervento: «8 ore sotto i ferri»
Il pilota della Honda è stato nuovamente operato a Madrid. I tempi di recupero? C'è chi parla di altri 6 mesi di stop
EUROPA LEAGUE
1 gior
Nsame illude l'YB, poi la Roma cala il tris
I gialloneri - che si giocheranno il pass per i 1/16 contro il Cluj - sono stati sconfitti 3-1 all'Olimpico.
SERIE A
1 gior
«Con la leucemia ho unito tutti, anche chi mi insultava»
Mihajlovic, mister del Bologna: «Sono un soldato, ci ho messo mentalità e voglia di vivere, ma il merito è dei dottori»
MOTOGP
1 gior
«Nessun privilegio per Valentino Rossi»
«Se guidi con noi, saremo noi a decidere le strategie».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile