Zugo
1
Ginevra
1
1. tempo
(1-1)
Langnau
0
Ambrì
0
1. tempo
(0-0)
Lakers
1
Lugano
0
1. tempo
(1-0)
Zurigo
0
Friborgo
0
1. tempo
(0-0)
Bienne
2
Davos
0
1. tempo
(2-0)
TiPress
+1
HCAP
02.03.20 - 16:120
Aggiornamento : 03.03.20 - 10:01

«Scelta condivisa da tutti i club»

Parola al d.g. dell'Ambrì Nicola Mona: «Le gare senza tifosi generano soltanto costi per le varie società»

Il coronavirus ha stravolto il programma di playoff e playout

ITTIGEN - Il coronavirus ha dunque fermato (provvisoriamente) il campionato di hockey. "Così non possiamo giocare", è il pensiero condiviso da tutti i club presenti all'Assemblea di oggi a Ittigen. Lo sport è condivisione e il pubblico è una fetta importante a cui non si può rinunciare. L'ultimo fine settimana di gare lo ha dimostrato: nelle varie piste si respirava un'aria surreale.

«Ci aspettavamo questa decisione - le parole del direttore generale dell'Ambrì Nicola Mona - L'ultimo weekend ci ha fatto aprire gli occhi: così non vogliamo giocare. La scelta è dunque andata di pari passo con la volontà di tutti, proporre delle partite a porte chiuse non ha alcun senso. Era, dunque, abbastanza prevedibile che si andasse verso questa soluzione».

L'hockey è uno sport che vive di emozioni. E togliere il pubblico... «Esattamente. Vi dirò di più: tutti i club di National e Swiss League hanno affermato che a porte chiuse non vogliono giocare. Le gare senza pubblico generano soltanto costi per le varie società. La seconda ragione, ma non certo meno importante, è che con le piste vuote non ci sono emozioni». 

Nel caso il Consiglio Federale decidesse di prolungare il divieto oltre il 15 marzo, il campionato verrebbe di conseguenza annullato? «È troppo presto affermare ciò. Ci sono delle valutazioni più profonde da fare. Per citarvi un esempio in Swiss League c'è un Kloten che ha investito parecchi soldi per ambire alla National League. Idem per altre squadre della massime serie, le quali vogliono far vedere quanto valgono nei playoff... Vedremo quel che accadrà». 

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Samuel Golay)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Fufabi 10 mesi fa su tio
Vi consiglio il breve video che la Rsi ha fatto al riguardo, lo trovate su YouTube
Ben8 10 mesi fa su tio
Si vede che non sei mai stato allo stadio.... il tifo e il pubblico sono il cuore delle partite
Canis Majoris 10 mesi fa su tio
Certo che non ha senso, vengono a mancare migliaia di franchi di introiti dei biglietti di entrata e sopratutto quelli delle buvette! Altrimenti è la stessa cosa
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
TENNIS
7 min
«Djokovic è una marionetta»
Nick Kyrgios non le manda a dire al collega, dopo che è stato pizzicato senza mascherina su un bus navetta
SPAGNA
2 ore
Video erotico: due anni di prigione a due calciatori
Sergi Enrich dell'Eibar e Antonio Luna del Girona sono stati condannati a due anni di prigione
SUPER LEAGUE
3 ore
Il Lugano è pronto, c'è Abubakar
La truppa di Jacobacci ospiterà la capolista YB: «Se scendessimo in campo con paura avremmo già perso dall’inizio»
NHL
6 ore
Gli svizzeri d'America hanno (già) iniziato a stupire
Sono undici i giocatori elvetici pronti a ritagliarsi il proprio spazio in NHL.
TENNIS
9 ore
Ennesimo record per Rafa Nadal
Il campione spagnolo continua a tagliare traguardi importanti
PREMIER LEAGUE
9 ore
Giramondo Ragini: dal Ticino alla Malesia (passando per Ulan Bator)
Il tecnico sammarinese riparte dal Kelantan, società di Kota Bharu.
TENNIS
10 ore
Covid-19 & Australian Open: due giocatori positivi
Ricordiamo che 72 tennisti sono già stati posti in quarantena nelle loro stanze d'hotel
HCAP/HCL
12 ore
Ticinesi ferite: missione riscatto
Usciti con le ossa rotte dalle sfide del weekend, Ambrì e Lugano cercano una reazione contro Langnau e Rappi.
TOKYO 2021
12 ore
Skate a Tokyo, breakdance a Parigi: gli sforzi per svecchiare i Giochi
L'età media dei telespettatori che seguono le Olimpiadi è da tempo in aumento.
SERIE A
21 ore
Nel segno di Ibra: il Milan torna a +3 sull'Inter
I rossoneri piegano 2-0 il Cagliari: decisiva la doppietta del bomber svedese.
Copyright ©2021 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile