Keystone
+2
NATIONAL LEAGUE
28.02.20 - 13:010
Aggiornamento : 18:38

Lugano: due sfide che valgono una stagione

O dentro o fuori: i bianconeri affrontano Rapperswil e Ambrì. Con sei punti la squadra di Pelletier sarebbe qualificata

I leventinesi a caccia di punti salvezza contro Davos (questa sera alla Valascia) e lo stesso Lugano (domani in riva al Ceresio)

LUGANO/AMBRÌ - Ci siamo! La regular season è pronta per gli ultimi due giri di giostra (a porte chiuse per le ticinesi), quelli che diranno se il Lugano sarà tra le magnifiche otto oppure tra le quattro squadre che dovranno battagliare per la salvezza. Per come erano messe le cose alcune settimane fa – con una squadra che con Sami Kapanen aleggiava nei bassifondi della classifica – Chiesa e compagni possono ritenersi tutto sommato contenti di essere qui a giocarsi i playoff nelle ultime due giornate. Se però si guarda al ruolino di marcia del 2020, allora sì c'è da mangiarsi le mani. In questo senso le sconfitte con Friborgo e Berna, maturate nel weekend scorso, gridano ancora vendetta. Ma nella vita e nello sport piangersi addosso non serve a nulla.

E allora che gli uomini di Serge Pelletier concentrino tutte le loro forze sui due impegni, contro Rapperswil e Ambrì, che valgono un'intera stagione. Due partite nelle quali non sono ammessi se o ma... 

Contro Davos e lo stesso Lugano, l'Ambrì andrà invece a caccia di punti pesantissimi in ottica salvezza. Attualmente i biancoblù, penultimi, hanno cinque lunghezze di vantaggio sul Rapperswil e due di ritardo sul Langnau. Riuscire ad “acchiappare” i Tigrotti al decimo posto (in grado di conquistare la miseria di 5 punti su 33 nelle ultimi 11 gare) è il grande obiettivo dei leventinesi. Per D'Agostini e compagni i playout sono già iniziati... 

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Samuel Golay)
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 7 mesi fa su tio
Visto ora scelte stranieri ! Sperem in ben ...
tazmaniac 7 mesi fa su tio
eliminiamoliiiii!!! ;o)
Homer_Simpson 7 mesi fa su tio
@tazmaniac eccolo i menagramo :-)
sergejville 7 mesi fa su tio
Forza Vecchio Cuore Bianconero!
Zarco 7 mesi fa su tio
@sergejville Cuore?????boh...
Zarco 7 mesi fa su tio
Chissà se l’hanno capito ....
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CICLISMO
3 ore
«Quando ho guardato la gamba... ho capito»
Chloé Dygert è stata operata con successo dopo la caduta shock ai Mondiali di Imola: «Tornerò»
SERIE A
13 ore
«Chiediamo la Juve in B se ha truccato l'esame di Suarez»
Anche se al momento il club bianconero non risulta nemmeno indagato, fa rumore la richiesta del Codacons
SUPER LEAGUE
16 ore
«A Zurigo sarà una battaglia»
Maurizio Jacobacci, mister del Lugano, lancia la sfida del Letzigrund: «Serviranno grinta e umiltà».
CICLISMO
18 ore
Küng si prende il bronzo ad Imola!
Il rossocrociato ha chiuso al terzo posto la cronometro di 31,7 km vinta dall'italiano Ganna. Argento a Van Aert
MOTOMONDIALE
19 ore
Tom Lüthi si dovrà cercare un nuovo team
Il bernese lascerà il team IntactGP al termine del Mondiale 2020
CICLISMO
21 ore
Un caso di Covid-19 ai Mondiali di Imola
Positiva la 40enne Olga Zabelinskaya
FORMULA 1
23 ore
Hamilton a caccia del leggendario Schumi
La F1 fa tappa a Sochi per il GP di Russia. Il britannico, in vetta al Mondiale, può raggiungere quota 91 vittorie
SUPER LEAGUE
1 gior
A Zurigo per restare in alto: il Lugano ci prova
La truppa di Jacobacci aveva sconfitto all'esordio il Lucerna
SUPERCOPPA EUROPEA
1 gior
Il Bayern si prende anche la Supercoppa
La compagine bavarese ha piegato il Siviglia: 2-1 il risultato finale
EUROPA LEAGUE
1 gior
Il Basilea rischia ma avanza, out il San Gallo
I renani hanno sconfitto 3-2 l'Anorthosis e i biancoverdi sono caduti con l'AEK (0-1). Passa anche il Milan senza Ibra
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile