Lugano
0
Basilea
0
2. tempo
(0-0)
Losanna
0
Young Boys
2
2. tempo
(0-1)
Milan
2
Fiorentina
0
fine
(2-0)
Bologna
1
Crotone
0
fine
(1-0)
Cagliari
Spezia
18:00
 
TiPress
DERBY
26.02.20 - 18:060
Aggiornamento : 23:18

Ufficiale: derby a porte chiuse!

Il Governo ha deciso di far disputare la stracantonale senza pubblico. Stessa misura per Ambrì-Davos

LUGANO - Ora è ufficiale: 24 ore dopo la comunicazione del primo caso di coronavirus in Ticino, sono arrivate le prime misure.

In questo senso è stato deciso che la sfida di venerdì sera tra Ambrì e Davos e il derby di sabato si giocheranno a porte chiuse.

«È una misura preventiva», le parole di Christian Vitta, presidente del Consiglio di Stato.

 

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
tazmaniac 9 mesi fa su tio
Personalmente è da anni che non vado più a vedere dal vivo partite di Hockey quindi non mi cambia niente. Mi danno però fastidio le cose fatte a metà. I casi sono esclusivamente 2: a. il virus è pericoloso e quindi vanno attuate tutte le misure possibili per arginarlo b. il viruso non è poi così contagioso, quindi, giusto sensibilizzare la popolazione senza però creare allarmismi o modificare il modo di vivere. Dal comportamento delle nostre autorità, si evince che il virus è A, pericoloso, e loro cosa fanno? annullano il carnevale di Tesserete e Biasca, dopo che a Bellinzona è stato fatto ed il virus era in giro da mo'... derby a porte chiuse, e però ogni giorno facciamo entrare 70'000 potenziali portatori del virus qui....che dire....complimenti, proprio così si argina il problema...questo è il modus operandi che è stato attuato dalle autorità italiane, che hanno portato il Belpaese, dopo Cina e Corea ad essere il terzo più colpito....chapeau...fenomeni.
Meck1970 9 mesi fa su tio
Niente contro di loro, ma, 70'000 Frontalieri che entrano e escono..... sono molto di più che un derby o un carnevale. Gente ticinese che va ai supermercati in svizzera o in Italia. .... gente che va al lavoro .... Rabadan ..... Ma questo virus alla fine è pericoloso o non è pericoloso???? O ci viene nascosto qualcosa???
Chris Taiana 9 mesi fa su fb
Tanto lo guardo in tv
vulpus 9 mesi fa su tio
È una nuova situazione, ed è comprensibile il procedere con cautela. Del resto meglio tanta cautela ora che rogne ben più grosse poi. Di derby ce ne saranno ancora( xkè non lo rimandano?) e di carnevali pure. Mi sembra che sia Biasca ke Tesserete abbiano reagito bene e i loro comuni li aiuteranno sicuramente almeno nelle spese vive. Lascia qualche perplessità il fatto che non chiudano le scuole. Famiglie che hanno fatto vacanza e potenzialmente portatori di corona
Tato50 9 mesi fa su tio
Bellinzona ieri sera si, Biasca e Tesserete no ? Tremend imbarazz quello intervistato al Quotidiano;-((((
Zarco 9 mesi fa su tio
@Tato50 Imbarazzante....
Tato50 9 mesi fa su tio
@Zarco Io lo scritto come il Gigi Piantoni, quello della TSI . Ah ah tremend imbarazz -))))
sedelin 9 mesi fa su tio
che guerra inutile! ci vuole una fantasia da cervello bacato per arrivare a una cosa del genere!
Bayron 9 mesi fa su tio
Pensavo che di irresponsabile, come medico cantonale, c’è stato solo Cassis ma oggi mi sono ricreduto.... c’è di peggio
Edoardo Etg 9 mesi fa su fb
porte chiuse ? allora zero a zero
Edoardo Etg 9 mesi fa su fb
pescare nei laghetti alpini penso siano gia chiusi.
Edoardo Etg 9 mesi fa su fb
inutile
Iron 883 9 mesi fa su tio
Decisioni naïf. Quindi questa sera posso andare al carnevale di Biasca? Per i playoff e play out fuori casa potranno proibire alle tifoserie ticinesi di varcare il Gottardo? E chi va al LAC questo fine settimana? Come pure gli allievi che tornano dalla vacanze all’estero! Sarà a me sembra una gran str.....ta. Quanto meno come l’hanno pensata!
albertolupo 9 mesi fa su tio
@Iron 883 Spèta...
Tato50 9 mesi fa su tio
@Iron 883 Non andarci, hanno bloccato tutto , anche a Tesserete !@
Giambi 9 mesi fa su tio
attenti anche alla sifilide, l'influenza intestinale, il cancro, l 'ictus e l'infarto, il Lupus, la sindrome di stoccolma, il diesel, la Greta, il Clostridium difficile, la trottinette elettrica, le Scimmie con Ebola, l'Anthrax, la flatulenza esplosiva, decisone giusta starsene a cass, mangiar conserve all'alluminio, rutti liberi e non cadere dal letto dato che non é contagiante. Magari usare i due o tre neuroni rimasti, ma forse non basta. Si muore piú di ipocondria che di coronavirus, quindi buona fortuna.
cle72 9 mesi fa su tio
Giusta decisione!
Zarco 9 mesi fa su tio
@cle72 Giusta , probabilmente! Ma non si capisce perché altri divertimenti sono concessi...., tu lo sai?
Elena Rusconi 9 mesi fa su fb
Puo essere giusto o puo essere sbagliato...vero il primo caso in Ticino si e saputo solo ieri ma scusate i positivi al coronavirus in Italia non e da ieri che ci sono pero il carnevale a Bellinzona e stato fatto senza nessun problema e credo che li qualcuno della lombardia ci sia stato sicuramente ....oggi si decide basta carnevale percio Tesserete e Biasca nada,che poi penso che li di lombardi che ci vanno ce ne siano pochi se non nessuno dunque io questa cosa non la capisco sarò pure ignorante ma non c'e nessuna logica come nel derby...allora se vado al cinestar nella sala grande quante persone ci sono??? Se vado ai supermercati quante persone ci sono? Sono regole e emergenze che non hanno nessun senso o forse solo quello di penalizzare alcuni ed altri no!
Tiz Ferrari 9 mesi fa su fb
Come avevo già commentato: tre mezze decisioni. E aggiungo, in ritardo.
Elena Rusconi 9 mesi fa su fb
Tiz Ferrari in questo paese le decisioni sono sempre di parte in tutto e per tutto anche a scapito della salute delle persone!
Tiz Ferrari 9 mesi fa su fb
Elena Rusconi L'unica cosa giusta che hanno fatto (ma comunque in ritardo) è ribadire l’importanza della responsabilità individuale e della responsabilità collettiva in termine di profilassi ed igiene e predisporre diverse comunicazioni alle aziende, agli asili nido, alle famiglie diurne, ai centri extra scolastici, alle associazioni sportive, ai Comuni e a tutti gli impiegati dell’amministrazione cantonale, nonché per quanto riguarda il settore anziani le case di riposo, spitex, centri diurni e settori per persone con disabilità.
Elena Rusconi 9 mesi fa su fb
Tiz Ferrari questo sicuramente si per il resto posso solo dire no comment!
Giambi 9 mesi fa su tio
Medico cantonale, lo conosciamo, scappi chi puó ( o ha potuto scappare ??)
Giambi 9 mesi fa su tio
come siete caduti in basso. proibire il sesso per pericolo di gonorrea, un caso di Corona e già fan gli strafighi, proibite fino a marzo 2032 qualsiasi uscita oltre gottardo, chiudete i tunnel, bloccare migros coop aldi e lidl, a scuola no restate a casa come gli amish, abbattete la Valascia focolare non di valanghe ma temuta per un secondo caso di tosse da raucedine. Moriremo prima da Gretini poi da Coroni, o meglio Corleoni. La stupidità umana é infinita, sicuramente piú dell'umiverso.
Escavo Ovacse 9 mesi fa su fb
Rimborso dei biglietti? Mandiamo dei Precetti Esecutivi a chi ha presenziato dietro il banco per "il furto dell'ambiente del derby" ... I carnevali saranno vietati ... ma loro possono continuare a farlo?
Luca Civelli 9 mesi fa su fb
Domanda: dei familiari dell’unico malato ticinese nessuno è stato contagiato?
Davide Vescio 9 mesi fa su fb
Luca Civelli forse uno
Francesco Serrao 9 mesi fa su fb
chiudete le frontiere non le curve !
Marco Galati 9 mesi fa su fb
Francesco Serrao La tua idea era attuale nel fine settimana... perciò taci
Francesco Serrao 9 mesi fa su fb
Ho espresso il mio pensiero per quanto mi riguarda taci tu :)
Tony15 9 mesi fa su tio
Pagliacci
Tiz Ferrari 9 mesi fa su fb
Queste sono le 3 misure decise dal Consiglio di Stato: - da domani ogni manifestazione legata al Carnevale sarà vietata su suolo cantonale - le partite di hockey su ghiaccio del weekend si giocheranno a porte chiuse - per il mese di marzo tutte le gite scolastiche previste al di fuori della Svizzera sono annullate
Roberto Oliboni 9 mesi fa su fb
Governo ipocrita e sempre più italico..
Marco Galati 9 mesi fa su fb
Roberto Oliboni Ahh, prima scrivevate che l'Italia ha dormito e adesso che usate le stesse misure...
Roberto Oliboni 9 mesi fa su fb
Marco Galati caschi male. Personalmente ho sempre il contrario!
Tutto Stefano Fulminato 9 mesi fa su fb
Non sanno piu cosa inventarsi.
Lisa Magetti 9 mesi fa su fb
non vi va mai bene niente. per me fanno troppo poco. spero di sbagliarmi vedremo fra 2 settimane
Yoebar 9 mesi fa su tio
Politici ridicoli, prima dicono che vanno a mangiare a Milano senza alcun problema poi arrivano a queste conclusioni........
Luca Mazidi 9 mesi fa su fb
Patrick Scandella
Zarco 9 mesi fa su tio
Solite storia! Si fa qualcosa ...ma la problematica non è tamponata! i bus , i treni,cinema????boh
Ryan Ceronetti 9 mesi fa su fb
Ridicoloooo
maribiancoblu 9 mesi fa su tio
Veramente assurdo lunedì si aprono le scuole, si lasciano entrare 70 mila lavoratori senza un minimo controllo, frontiere aperte ..e barzelletta le 2 prossime partite di hockey a porte chiuse
Simona Cavadini 9 mesi fa su fb
ah ieri non era necessario annullare le manifestazioni, oggi d'un tratto si? prima il rabadan (e i frontalieri), poi la sicurezza...
Paolo Baldelli 9 mesi fa su fb
Simona Cavadini Commentone eh....
Loris Bianchi 9 mesi fa su fb
Paolo Baldelli bello il tuo !
Simona Cavadini 9 mesi fa su fb
Paolo Baldelli così notevole che hai sentito il bisogno di rispondere. Grazie grazie, niente applausi.
Simona Cavadini 9 mesi fa su fb
Paolo Baldelli "di Seriate", un pò più chiaro perchè non hai apprezzato..
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Ci vuole anche tempo per valutare e prendere alcune decisioni, il primo caso è saltato fuori ieri pomeriggio, non due settimane fa...
Alessandro Milani 9 mesi fa su fb
Andrea Eglin hanno detto ieri... ma poi..
Simona Cavadini 9 mesi fa su fb
Andrea Eglin certo può essere un caso che passato il rabadan arrivino gli annullamenti, sei libero di crederci. Io però ci credo un pò meno (e mi ricordo ancora il 2008 quando hanno nascosto la morte di Tamagni).
Manuela Cerutti Schindler 9 mesi fa su fb
Simona Cavadini ieri hanno fatto la conferenza alle 17.00... il carnevale era già in corso, come facevano a sospenderlo...? Sarà mica la fine del mondo se per una volta nella vita non di fa carnevale...!
Simona Cavadini 9 mesi fa su fb
Manuela Cerutti Schindler era lunedì (non ieri, ho sbagliato io), se volevano lo annullavano senza problemi. mica è arrivato domenica sto virus...
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Simona Cavadini sicuramente, ognuno è libero di credere a ciò che vuole. Sul caso di Tamagni cosa intendi? Purtroppo Damiano è stato preso a botte tra il venerdi e sabato, e nella giornata di sabato è arrivata la notizia (io già li facevo carnevale e mi ricordo bene quando arrivò la notizia), non capisco dunque chi e quando abbiano nascosto...
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Simona Cavadini il primo caso è emerso ieri, cosi come la notizia...non lunedì...
Simona Cavadini 9 mesi fa su fb
Andrea Eglin era praticamente morto quando è arrivato in ospedale, lo sapevamo tutti ma la notizia l'hanno data in serata (tempo di far cominciare il carnevale).
Manuela Cerutti Schindler 9 mesi fa su fb
Simona Cavadini lunedì hanno ufficializzato il malato da noi... aspettavano i risultati dello striscio fatto a a Ginevra...
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Simona Cavadini si vabbè, ti pare normale che la notizia venga data prima alla gente che alla famiglia, forse prima di prendere i determinati provvedimenti contro le persone, e prima di qualsiasi "decisione" con i famigliari della vittima? È normale che passa del tempo...però vabbè, come dicevamo prima, ognuno la pensa come vuole e se pensa di vivere in un mondo complottista, faccia pure...
Simona Cavadini 9 mesi fa su fb
Manuela Cerutti Schindler io mi riferivo alla prima conferenza stampa quella in cui dicevano che "annullare le manifestazioni non serve a niente". Finito il rabadan, d'un tratto annullare le manifestazioni invece serve.
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Alessandro Milani vai a sapere, magari lo era già da settimana scorsa. Cambia qualcosa in fondo?
Manuela Cerutti Schindler 9 mesi fa su fb
Simona Cavadini beh... dai, non è la fine del mondo se per una volta non fai carnevale...!
Simona Cavadini 9 mesi fa su fb
Andrea Eglin "mondo complottista", semplicemente mi rendo conto che in questo cantone vi sono interessi di parte che sono più importanti di quelli della popolazione. Io ho dato due esempi. Poi se lei vuole credere che qui sono tutti bravi e onesti, faccia pure...
Simona Cavadini 9 mesi fa su fb
Manuela Cerutti Schindler di carnevale non me ne frega niente, del governo che copre gli interessi dei soliti noti invece un pò di più...
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Simona Cavadini no aspetti, questa è la sua idea e non per forza è quella corretta, come non lo è la mia. Premessa a parte, mi dica, per quale motivo il cantone dovrebbe difendere il Rabadan? Quali interessi ha?
Simona Cavadini 9 mesi fa su fb
Andrea Eglin guardi a chi è in mano la manifestazione e avrà la sua risposta.
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Simona Cavadini asserisce al fatto che sia gestita da esponenti PLR? E secondo lei in Governo comanda solo il PLR? Pensa davvero che in un cantone cosi litigioso politicamente tutti gli altri partiti non avrebbero fatto (o non faranno) un "cip" in merito? Mah...
Simona Cavadini 9 mesi fa su fb
Andrea Eglin ho paura che "cantone litigioso" sia solo una sua impressione. La mia è che dietro le botte di facciata dietro il palco sono tutti amiconi.
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Simona Cavadini vaaa bene...ritorno al fatto che se si vuole sempre pensare al complottismo va bene, per fortuna viviamo in un paese ddmocratico. Buona serata
Paolo Baldelli 9 mesi fa su fb
Andrea Eglin Dopo aver letto certe affermazioni, mi pento quasi di aver scritto quel commento... dopo 20 anni che sono in Svizzera pensavo di averle sentite tutte.
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Paolo Baldelli scusami ma non ho capito...a cosa ti riferisci? Qualche mia frase?
Paolo Baldelli 9 mesi fa su fb
Andrea Eglin No, alle teorie del complotto per mangiarsi gli utili del Rabadan..
Simona Cavadini 9 mesi fa su fb
Paolo Baldelli il fatto che lei creda che c'entrino gli utili evidenzia come non ha capito nulla di come funzionano qui le cose. ma continuate a credere che le autorità siano vostre amiche, dev'essere un bel mondo in cui vivere.
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Paolo Baldelli aaaahh okay, scusami non avevo capito. Guarda, ognuno ha la propria idea e va bene così...quello che mi incuriosisce è "come vivono loro che pensano sia tutto un complotto?": da questo al 5G, piuttosto che scie chimiche o forse che il virus sia un arma di massa. Io vivo la giornata, vivo bene e anche se fosse davvero un mondo complottista, perchè perdere tempo a pensarci? 🙂
Paul Vega 9 mesi fa su fb
Beh dai, siamo oggettivi. Partite a porte chiuse mentre le dogane restano aperte, treni in libera circolazione, frontalieri, ecc? Boh, o si applicano misure coerenti e si arginano eventuali reali focolai di trasmissione dall' "esterno",e quindi ci sta che si annullino anche le manifestazioni "interne", oppure non si faccia nulla. Non c'è coerenza nelle misure "non più preventive".
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Paul Vega si dobbiamo chiudere le frontiere, le chiudiamo ovunque però. Perche chiudere il Ticino, ma farli entrare da nord, magari gente che poi arriva in Ticino per lavoro o svago, serve a poco. Le decisioni di oggi vertono sul fatto che si vogliono evitare assembramenti di persone dove è più facile un contagio. Poi, ci si potrebbe anche fortificare come cantone indipendente e chiudere frontiere nazionali e cantonali, ma se deve arrivare o espandersi, succede comunque...
Paul Vega 9 mesi fa su fb
Andrea certamente. Sta corroborando le mie argomentazioni. Le partite a porte chiuse io le trovo "eccessive" giacché c'è stato un solo caso in Ticino (tornato da MI) e le tifoserie sono per lo più locali o dalla CH interna, dove di casi di Covid-19 non ci sono. Misure preventive "interne" prima di quelle provenienti dall'esterno? MAh!
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Paul Vega vero, però io penso che se hanno preso queste decisioni forse è perchè tra i sospetti, forse anche "più che sospetti", c'è gente giovane che potrebbe prendere parte (o aver preso parte) a carnevali e partite. È solo una mia idea. Diciamo che prevenire è meglio che curare e si spera che chi abbia preso queste decisioni, seppur drastiche e non simpatiche per molti, lo abbia fatto con una buona motivazione e non tanto per...
Paul Vega 9 mesi fa su fb
Certamente, la prevenzione non è mai inutile e va bene così, ma dovrebbe seguire un filone logico. Il maggiore focolaio è la Lombardia eppure i lavoratori frontalieri e la libera circolazione verso il Ticino resta immutata e poi però vogliono evitare contagi annullando manifestazioni interne "tra la popolazione interna"? Non ha alcun senso fare prevenzione al contrario!
Monica Renzetti 9 mesi fa su fb
Andrea Eglin concordo con il suo parere ma è pure vero che ogni giorno arrivano dei frontalieri . Le reclute ticinesi non potranno neppure rientrare il week
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Monica Renzetti e Paul Vega avete ragione, per quanto riguarda i frontalieri, però...tanti non vivono vicino al focolaio del virus, dunque è un po' come "esiliare" tutti i cinesi solo perchè cinesi. E, pur non essendo un paladino dei frontalieri (anzi!), è anche vero che molti lavorano nella sanità e tenendone fuori 70 mila saremmo un po' in ginocchio. Non per cambiare discorso, ma per dire, 70 mila frontalieri non servono al Ticino e sono troppi, ma un buon 25-30 mila si.
Monica Renzetti 9 mesi fa su fb
Andrea Eglin in ogni decisione dovrebbe esserci coerenza e a me pare non ci sia. Buona serata
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Monica Renzetti ci sono decisioni che forse ci sembrano senza senso in confronto di altre, però credo che in fondo se qualcuno le ha studiate e decise, sia pro e contro alcune decisioni, un motivo ci sarà. Magari poi a noi come popolo sembra che manchi la coerenza...vedremo, l'importante è prevenire :-) buona serata
Paul Vega 9 mesi fa su fb
Sono 11 i comuni "focolai" tra Lombardia e Veneto. Non tutti i frontalieri vivranno forse nei comuni Lombardi toccati ma potrebbero veicolare/introdurre il virus in TI, avendolo eventualmente contratto anche solo prendendo i mezzi pubblici o nei loro spostamenti sociali regionali. Basti pensare che il primo caso in Ticino lo ha contratto a MI e magari nell'unica volta in cui ci si è recato. Se si vuole fare davvero prevenzione bisogna farla bene, oppure non farla affatto.
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Paul Vega non sono d'accordo sul fatto che "o si fa bene o non si fa". In un caso come questo qualsiasi cosa si fa, anche minima, può aiutare. Poi sulla storia dei frontalieri si, sicuramente potrebbero portar dentro il virus...però sarebbe da chiudere le frontiere in tutto e per tutto, e diventerebbe abbastanza difficile (c'è chi viaggia per lavoro settimanalmente, gente che per qualsiasi motivo si sposta quotidianamente dalla frontiera, ecc ecc). Per dire...chiudere tutte le frontiere in entrata e uscita è più facile a dirsi che a farsi, sia nel pratico (la chiusura in se) che poi la gestione della quotidianità del cantone...
Paul Vega 9 mesi fa su fb
Sì, concordo sui limiti pragmatici di un blocco/isolamento generale. Ma discuto, se così si può definire, la decisione di svolgimento a porte chiuse delle partite, trattandosi per lo più di tifoserie locali o quanto meno nazionali. Una partita senza "pubblico-tifosi" penso possa avere delle ripercussioni non indifferenti sull'andamento delle partite stesse, a livello psicologico dei giocatori e sulla loro risposta in campo, non credi?
Andrea Eglin 9 mesi fa su fb
Paul Vega ah sul fatto che il tifo ha un'influenza sulla partita, assolutamente d'accordo. Mettendomi dalla "tua parte" ti direi anche che, tanti di quelli che non andranno alla Resega si troveranno comunque in bar, ristoranti, casetta gialla di turno a guardarla e sarebbe comunque un assembramento. Ormai si cavalca un po' l'onda di quanto deciso in Italia (e sappiamo che in Italia il calcio è quasi una religione), forse perchè sono a conoscenza di qualcosa che noi non sappiamo ancora, o forse semplicemente perchè ci poteva essere ancora piu discussione a limitare carnevali e una partita del genere no. Si potrebbe però discutere su tante cose, come hanno fatto alcuni, ovvero sul chiudere cinema, spa e tanti ritrovi pubblici, perche in se ne basta uno che contagia gli altri (vedi Italia), pero in un assembramento cosi grande di persone, partendo dal presupposto che dovesse esserci qualcuno infetto, sarebbe molto piu difficile a risalire a tutti quelli che potrebbero esserci entrati in contatto. E, in fondo, speriamo di arrivare sabato che il derby non conta più niente ai fini della classifica ;-)
Alessandro Milani 9 mesi fa su fb
Se in ticino inizia a girare allora anche quelli del rappi potrebbero dire qualcosa se andiamo là!allora annullare anche il carnevale...no?ma poi.. anche i giocatori sono persone......nn rischiano neanche loro?
Corrado MisterNo Nesurini 9 mesi fa su fb
Demenza senile, altro che virus
Alessandro Milani 9 mesi fa su fb
Ma vacaboia
Jo Pedroni 9 mesi fa su fb
🇮🇹
Matteo Ulfara 9 mesi fa su fb
Jo Pedroni cosa c entra qusta bandiera?
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile