Sevilla
2
Roma
0
2. tempo
(2-0)
Bayer Leverkusen
1
Rangers
0
2. tempo
(0-0)
Basilea
Eintracht Frankfurt
21:00
 
Wolverhampton
Olympiakos Piraeus
21:00
 
Ti-press (Pablo Gianinazzi)
+1
HCL
27.02.20 - 10:000
Aggiornamento : 12:16

Lugano o Berna? Duello a distanza con vista sui playoff

Regular season pronta a emettere gli ultimissimi verdetti: HCL, 120' per ridere o per piangere...

Playoff

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

LUGANO - Diciamolo subito: a meno di cataclismi Friborgo e Losanna giocheranno i playoff. Alle due romande - con sei lunghezze di margine sulla linea - basterà un punticino per essere certe di salire sulla giostra dei giochi con vista sul titolo. Nelle ultime due gare della regular season i burgundi giocheranno a Berna e in casa con il Ginevra, mentre i vodesi andranno nella città di Calvino prima di ospitare gli Orsi. Anche con uno "zero" le due squadre potrebbero farcela: basterebbe infatti che una tra Lugano e Berna non faccia il pieno di punti.

E allora l’ultimo ambitissimo posto se lo giocheranno proprio Lugano e Berna, appaiate all’ottavo posto a quota 66 punti. I bianconeri partono con un “enorme” vantaggio: in caso di arrivo a pari punti i ticinesi sarebbero davanti, in virtù degli scontri diretti a favore (9 punti su 12 conquistati). Insomma la squadra di Serge Pelletier - reduce da un weekend da incubo - ha (di nuovo) il destino nelle proprie mani. Un dato evidentemente da non sottovalutare. 

Il calendario dei sottocenerini nasconde però delle insidie. In casa il Rapperswil viaggia a una media vicina ai due punti a partita e ha vinto cinque delle ultime sei gare. Nei due precedenti della St.Galler Kantonalbank Arena il Lugano ha ottenuto una vittoria (2-1 all'overtime) e una sconfitta (2-1). Sabato sarà poi tempo di derby, una partita che ormai non ha più bisogno di presentazioni… Attenzione anche alla fame di punti della squadra di Cereda, desiderosa di chiudere al più presto la sua stagione. Dal canto suo il Berna affronterà il derby con il Friborgo, per poi 24 ore più tardi giocare a Losanna contro una squadra in chiara difficoltà e che potrebbe essere già qualificata.  

A questo punto non ci resta che attendere: quale sarà l'ottava squadra eletta? Sabato sera - attorno alle 22 - sapremo chi potrà ridere e chi dovrà... piangere.  

HOCKEY: Risultati e classifiche

Ti-press (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 5 mesi fa su tio
AUGURI x LUGANO speriamo che il 17, 3, 10, 27 e 38 tirano fuori la paglia in particolare che il 3 non commetta più stupidate !!
Zarco 5 mesi fa su tio
Ogni minuto un nuovo infettato! Fuori dal Ticino, ora anche il Davos a porte chiuse ?????
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CICLISMO
3 ore
5 ore di operazione per Jakobsen: condizioni stabili ma gravi
Il ciclista olandese resta in pericolo di vita, ma i medici che gli hanno ricostruito le ossa del volto sono ottimisti
HCL
7 ore
«Felice di aver ritrovato il ghiaccio... e lo spogliatoio. Lugano? Sono pronto»
Sandro Zurkirchen è carico: «A causa del lockdown quest'anno le emozioni sono ancora più intense».
CHALLENGE LEAGUE
11 ore
«Obiettivo mancato, ma di certo non molliamo»
Mirko Salvi, portiere delle Cavallette: «Un club come il GC, insieme ai suoi grandi fans, non può restare a lungo in B»
EUROPA LEAGUE
13 ore
Basilea già pronto alla festa, Eintracht in cerca di miracoli
I renani sono vicini alla qualificazione alla final eight.
CICLISMO
22 ore
Caduta shock allo sprint: Jakobsen in coma farmacologico
Spaventoso e drammatico incidente nella volata della prima tappa del Tour di Polonia. Il 23enne è in pericolo di vita.
MOTOMONDIALE
1 gior
Valentino “gasato”, e a Brno ha già goduto
Una buona Yamaha e l’assenza di Marquez hanno fatto salire le quotazioni del Dottore.
FORMULA 1
1 gior
Guerra fredda in Ferrari: Vettel ignora Binotto
Intanto è sempre più vicino l’accordo con l’Aston Martin per il 2021.
SUPER LEAGUE
1 gior
«Ora c'è un po' di delusione, ma ci davano già per spacciati»
Simone Rapp affila gli artigli per lo spareggio: «Inutile piangersi addosso: dobbiamo dimostrare di essere più forti».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Eurocrucci e sorprese: i graffi di Conte e il Basilea
Tra grandi favorite e possibili outsider, l’Europa League torna a incantare.
TENNIS
1 gior
Nadal rinuncia agli US Open: «Casi di Covid ovunque, meglio non viaggiare»
La defezione del mancino di Manacor va ad aggiungersi a quella di altri campioni come Roger Federer e Stan Wawrinka
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile