DAL Stars
2
CHI Blackhawks
1
2. tempo
(1-0 : 1-1)
BUF Sabres
1
WIN Jets
1
pausa
(1-1 : 0-0)
NY Islanders
SJ Sharks
23:00
 
DAL Stars
NHL
2 - 1
2. tempo
1-0
1-1
CHI Blackhawks
1-0
1-1
1-0 PAVELSKI
16'
 
 
 
 
28'
1-1 KUBALIK
2-1 SEGUIN
37'
 
 
16' 1-0 PAVELSKI
KUBALIK 1-1 28'
37' 2-1 SEGUIN
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 22:40
BUF Sabres
NHL
1 - 1
pausa
1-1
0-0
WIN Jets
1-1
0-0
1-0 OKPOSO
10'
 
 
 
 
17'
1-1 WHEELER
10' 1-0 OKPOSO
WHEELER 1-1 17'
Start delayed.
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 22:40
NY Islanders
NHL
0 - 0
23:00
SJ Sharks
Ultimo aggiornamento: 23.02.2020 22:40
keystone-sda.ch / STR (SAMUEL GOLAY)
+ 5
HCAP
20.01.20 - 08:010
Aggiornamento : 14:50

Un protagonista per ogni occasione, così l'Ambrì è ripartito

Pur se attardati in classifica e reduci da un periodo di magra (almeno per quanto riguarda i risultati), i biancoblù non hanno smesso di premere sull'acceleratore

AMBRÌ - Una prestazione convincente, un risultato soddisfacente: contro il Bienne l'Ambrì è - forse - definitivamente ripartito. Digerite le difficoltà della prima parte del mese, nella quale gli sforzi (soprattutto mentali) di Coppa Spengler e le tante assenze erano stati pagati a caro prezzo, contro i bernesi i leventinesi sono tornati a giocare l'hockey al quale ci avevano abituato. La truppa sopracenerina aveva, a dire il vero, mostrato buone idee e intenzioni già contro lo Zugo. Alla Bossard Arena non si era tuttavia espressa con continuità. Ed era stata per questo trafitta. Davanti ai ragazzi di coach Antti Törmänen, l'ottimo Flynn e compagni sono invece riusciti a limitare al minimo le pause e gli errori. E così facendo hanno saputo tenere testa a un avversario sì in difficoltà ma sempre pericolosissimo.

I due punti raccolti alla Valascia devono essere considerati un nuovo punto di partenza per i ticinesi i quali, capaci di trovare protagonisti diversi a seconda dell'occasione (e per questo va dato grande merito a Luca Cereda), possono adesso affrontare l'ultima parte di stagione con la giusta fame e ambizione. Per arrivare dove? L'obiettivo dichiarato e condivisibile è quello della salvezza. Al momento, quindi, l'Ambrì deve solo pensare a fare più punti possibile, a spingere al massimo sull'acceleratore per presentarsi così nel gironcino dei playout in posizione di forza. Poi... poi tutto è possibile. Per i playoff serve mettere insieme una settantina di punti. I conti sono semplici da fare. Ma di conti, almeno per il momento, in Leventina è meglio che non ne facciano. Ora è meglio pensare solo al Bienne, da affrontare nuovamente domani. E poi si vedrà.

keystone-sda.ch / STR (SAMUEL GOLAY)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
pedrito-el-drito 1 mese fa su tio
Forza Ambrì!!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
2 ore
Janga felice a metà: «Peccato per quell'occasione...»
Positivo all'esordio, il nuovo attaccante del Lugano può solo crescere: «Da mesi non giocavo più una partita intera»
SUPER LEAGUE
4 ore
Lugano pari e patta, e la classifica si muove
I bianconeri non sono andati oltre lo 0-0 contro il Sion. Pareggio pirotecnico tra San Gallo e Young Boys
PREMIER LEAGUE
6 ore
L'ascesa di Klopp: «Mi chiamarono 20 club, ma avevo i postumi di una festa...»
Il tecnico dei Reds, mai banale, ha raccontato alcuni aneddoti: «All'inizio il Dortmund mi voleva pagare meno del Mainz»
STOP AND GO
9 ore
Lugano aggrappato alla speranza, per l'Ambrì più alibi che punti
Le ultime sconfitte hanno allontanato i bianconeri dai playoff. I biancoblù non hanno superato i loro limiti
SERIE A
10 ore
Coronavirus, in Italia sport in ginocchio
Oltre ai tanti stop nelle serie minori, anche quattro partite di Serie A sono state rinviate
SCI ALPINO
11 ore
Brignone comanda dopo il superG
L'italiana è in vetta dopo la prima prova della combinata. Gisin e Holdener in agguato
BOXE
13 ore
Demolito Wilder, Tyson Fury campione del mondo
Il britannico ha messo le mani sulla cintura WBC; lo statunitense ha gettato la spugna al settimo round
FORMULA 1
14 ore
Ferrari già indietro? «Sono meno ottimista dello scorso anno»
Mattia Binotto, team principal della Rossa: «Gli altri sono molto veloci. Ci sono 22 gare per sviluppare e crescere»
HCAP
1 gior
L'Ambrì non punge e cade ancora: il Ginevra fa festa alla Valascia
Biancoblù sconfitti 1-0 e condannati matematicamente ai playout. Shutout del 19enne Stéphane Charlin
HCL
1 gior
Preso a schiaffoni e (quasi) “eliminato”: Lugano, è un incubo
Battuti 0-6 dal Berna, i bianconeri sono tornati sotto la riga. Vincere le ultime due potrebbe non bastare per i playoff
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile