keystone-sda.ch (GIAN EHRENZELLER)
+14
COPPA SPENGLER
26.12.19 - 17:330
Aggiornamento : 27.12.19 - 10:47

L'avventura dell'Ambrì inizia nel migliore dei modi

La formazione biancoblù ha superato il Salavat Yulaev Ufa: 4-1 il risultato finale

DAVOS - Buona la prima per l'Ambrì al suo esordio assoluto alla Coppa Spengler. La truppa di Luca Cereda ha infatti prevalso nel primo incontro del Gruppo Torriani contro i russi del Salavat Yulaev Ufa con il punteggio di 4-1.

Per l'occasione il tecnico leventinese ha optato per l'innesto di Manzato fra i pali, Wolski è stato schierato in linea con Flynn e D'Agostini, mentre Miranda insieme a Müller e Zwerger. La mossa gli ha dato ragione poiché i biancoblù sono scesi in pista molto tonici e dopo 23' conducevano già 3-0, in virtù dei sigilli di Sabolic (3'), D'Agostini (16') - in inferiorità numerica - e Müller (23'). La compagine ticinese ha poi controllato il risultato fino al 39', momento in cui Lisovets ha accorciato le distanze (3-1).

Nell'ultimo terzo i russi le hanno provate tutte, ma non sono più riusciti a bucare l'estremo difensore avversario. Al contrario l'Ambrì - nel finale - ha trovato il 4-1 con Müller. Nella circostanza la porta - sguarnita - è stata spostata da un difensore russo, per cui il gol è stato assegnato automaticamente. D'Agostini e compagni torneranno sul ghiaccio sabato contro i finlandesi del TPS Turku.

Questa sera scenderanno invece in pista - per quanto riguarda il Gruppo Cattini - i cechi dell'Ocelari Trinec e il Team Canada (ore 20.15).

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (MELANIE DUCHENE)
Guarda tutte le 18 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
SosPettOso 11 mesi fa su tio
Terzo tempo da brividi, non sembravano più gli stessi. Ma l'hanno sfangata e va benissimo così...
mailen 11 mesi fa su tio
grande ambri e noi abbiamo sempre un mare di pubblico che tifa Bianco blu
Luca Bianco 11 mesi fa su fb
Emanuele Manni
Loki 11 mesi fa su tio
Grande Ambrì! Un esempio per tutti! Bravo! Da bb però trovo stucchevoli le interviste di GP Giannoni, che oltretutto si inventa le traduzioni! Boh
pedrito-el-drito 11 mesi fa su tio
Hcap alé!!!!!!!
Tony15 11 mesi fa su tio
Grande HCAP
lord7874 11 mesi fa su tio
Tifare per 60 minuti contro la rivale cantonale anzichè supportare la propria squadra che sta vivendo una bella avventura é veramente triste!
cle72 11 mesi fa su tio
@lord7874 Non ho idea di quale partita hai visto. I tifosi tiravano in ballo voi bianconeri solo quanto si segnava cantando chi non salta e un bianconero, per il resto le nostre meravigliose canzoni tirando cuori anche le chicche di qualche hanno fa. Cmq ha la memoria corta la stessa cosa la facevate voi, solo che eravate in quattro gatti e si faceva fatica a capirvi. Tifosi da divano ridicoli!
Zarco 11 mesi fa su tio
Ufa ? Ufina....vergognoso che si accetti una squadra che arriva senza 12 titolari! Basta squadra khl , lo dico da russo .
Blobloblo 11 mesi fa su tio
@Zarco Ahahah!! L’invidia cosa fa dire!!! All’Ambri invece ne mancano pochi di titolari... ma è un classico bianconero cercare scuse
Zarco 11 mesi fa su tio
@Blobloblo Svegliati! Ambri rinforzato ...mi sa che non sai nemmeno in quanti si gioca sul ghiaccio!
Bibo 11 mesi fa su tio
@Zarco Sì, invece l'UFA ha giocato con sole 2 linee...
Blobloblo 11 mesi fa su tio
@Zarco Svegliati tu!!! Vabbè che sei il tuttologo di turno...ne hai una per ogni cosa, pendiamo dalle tue labbra! Vai FENOMENOOOOOO
Zarco 11 mesi fa su tio
@Blobloblo X Blobloblo il nulla ! Purtroppo argomentare con te non ha molto senso ! Pochezza nel recepire ...
Blobloblo 11 mesi fa su tio
@Zarco Ci fosse qualcosa da recepire dalle tue pseudo argomentazioni stai certo che le recepirei...ma non mi sembra di essere l’unico a non capirti, anzi! Credi di capire tutto tu,
Zarco 11 mesi fa su tio
@Blobloblo Assolutamente no! Il problema è prettamente tuo...
Kurt Cattani 11 mesi fa su fb
Rosiconi welcome
Pato Burch 11 mesi fa su fb
Bianco neri aleeeee
Bryan Scolari 11 mesi fa su fb
Pato Burch 😂
Leonardo Personini 11 mesi fa su fb
Dean Morisoli
Tato50 11 mesi fa su tio
Grandiiiiiiiiiii ;-)))))
Roberto Fri 11 mesi fa su fb
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
NAPOLI
1 ora
«Lo stadio di Napoli si chiamerà Diego Armando Maradona»
Il popolo partenopeo ha deciso di onorare il più grande giocatore della storia del Napoli, deceduto ieri in Argentina.
FORMULA 1
4 ore
Hamilton-Schumi, Re e leggende: «Campioni con macchine imbattibili»
Dal dominio di Lewis alla crisi Ferrari: il Mondiale sotto la lente di Jarno Trulli: «Vettel? Un conto alla rovescia».
ARGENTINA
13 ore
«Con la palla era Dio, senza era umano»
Il mondo dello sport è in lutto e sotto shock per la scomparsa di Maradona: «Diego è eterno. Ci lascia, ma non se ne va»
ARGENTINA
15 ore
Maradona, le parole che voleva sulla lapide
Ecco ciò che disse l'asso argentino nel corso di un programma televisivo
ARGENTINA
17 ore
Add10 Diego: «Stiamo piangendo per te»
La leggenda del calcio si è spenta a 60 anni. Non si contano i messaggi dedicati al giocatore del secolo
ARGENTINA
18 ore
«Un giorno giocheremo a calcio insieme in cielo» 
La scomparsa dell'ex campione argentino ha scosso il mondo del calcio e non solo.
NATIONS LEAGUE
19 ore
Ucraina sconfitta a tavolino, Svizzera salva
L'Uefa ha stabilito che l'Ucraina è responsabile del mancato svolgimento della partita di Nations League.
MOTOMONDIALE
21 ore
Rossi ha fatto il grande passo
Il pilota italiano ha chiesto la mano alla sua fidanzata Francesca Sofia Novello.
STABIO
1 gior
Il coraggio di Murat Pelit: dalla sedia a rotelle al sogno olimpico
Il ticinese, protagonista alle ultime paralimpiadi di Pyeongchang: «Io in una parola? Felicità».
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Milioni, toilette e Rolls Royce: «Guardiola non è il numero uno al mondo»
Arno Rossini e le (difficili) classifiche dei tecnici: «Trovatemene uno "grande" con qualsiasi squadra guidata».
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile