keystone-sda.ch (GIAN EHRENZELLER)
+3
HCAP
10.12.19 - 21:550
Aggiornamento : 11.12.19 - 13:05

L’Ambrì espugna Davos e si avvicina alla riga

Una grande prestazione difensiva ha permesso ai biancoblù di conquistare tre punti preziosissimi sul ghiaccio grigionese. 2-1 il risultato

DAVOS - L’Ambrì non è più ultimo. La squadra di Cereda ha infatti scavalcato il Rapperswil (pur avendo gli stessi punti) grazie al successo per 2-1 sul Davos. I leventinesi, in vantaggio dopo 40’ grazie alle reti di Neuenschwander e Mazzolini, sono riusciti a difendere il vantaggio nell’ultimo terzo (nonostante il gol dell’ex Egli) grazie alla disciplina difensiva e ad un ottimo Manzato. I biancoblù torneranno in pista, dopo la pausa per le nazionali, il 17 dicembre quando alla Valascia arriverà il Lugano per il quarto derby stagionale.

I primi a rendersi pericolosi sono stati i ticinesi. La trama in powerplay di Müller e soci non ha però prodotto i risultati sperati. La risposta grigionese non si è fatta attendere con Lindgren che ha impegnato più volte un attento Manzato. A sbloccare la situazione ci ha pensato Neuenschwander con una pregevole deviazione davanti a Aeschlimann al 13’17’’. La pressione dei padroni di casa nei minuti finali non è riuscita a produrre i risultati sperati e si è così andati alla pausa sull’1-0.

Dopo 5’ nel secondo tempo è stata la traversa a salvare la difesa biancoblù su un “missile” partito dal bastone di Nygren. Al 29’ è arrivato il raddoppio leventinese firmato da Mazzolini grazie ad una caparbia azione personale. Nei secondi finali Zwerger e Dotti non sono riusciti a centrare la porta. 2-0 per l’Ambrì alla seconda pausa.

Il terzo periodo ha visto i gialloblù provare subito a riaprire la partita. Fora e compagni sono però stati bravi a chiudere gli spazi dalle parti di Manzato. Il cronometro è così corso fino ai minuti finali quando Egli ha trovato il 2-1 a 4’27’’ dalla sirena. I grigionesi a porta vuota hanno poi provato l’assalto finale senza però riuscirci. La vittoria è andata meritatamente ad un roccioso Ambrì.

DAVOS - AMBRÌ 1-2 (0-1, 0-1, 1-0)
Reti: 6’43’’ Neuenschwander (Pinana) 0-1; 29’27’’ Mazzolini (Goi) 0-2; 55’33’’ Egli (Bader) 1-2.
Ambrì: Manzato; Fischer, Plastino; Dotti, Fora; Jelovac, Ngoy; Pinana, Fohrler; Sabolic, Flynn, D’Agostini; Zwerger, Müller, Rohrbach; Bianchi, Goi, Trisconi; Mazzolini, Dal Pian, Neuenschwander.
Penalità: Davos 3x2’; Ambrì 3x2’
Note: Eisstadion Davos 3'389 spettatori. Arbitri: Hebeisen, Dipietro, Gnemmi, Cattaneo.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (GIAN EHRENZELLER)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
dino 9 mesi fa su tio
Bravi, cuore e grinta!
pardo54 9 mesi fa su tio
Ora speriamo ci sia continuità. Una gran bella squadra, unita con giovani che risultano determinanti. Forza Ambrì alwais.
Fabio Airoldi 9 mesi fa su fb
Marco Casati
cle72 9 mesi fa su tio
Forza Ambrì!
Yoebar 9 mesi fa su tio
@cle72 Biancoblu, grande famiglia con grande cuore, grazie
Kurt Cattani 9 mesi fa su fb
Miracolo te....peccato che per gli infortuni andiamo sul guinnes world record....finirà anche questa sciagura....si spera....
Carmen Pellegrini 9 mesi fa su fb
Lugano stiamo arrivando
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SUPERCOPPA EUROPEA
5 ore
Il Bayern si prende anche la Supercoppa
La compagine bavarese ha piegato il Siviglia: 2-1 il risultato finale
EUROPA LEAGUE
6 ore
Il Basilea rischia ma avanza, out il San Gallo
I renani hanno sconfitto 3-2 l'Anorthosis e i biancoverdi sono caduti con l'AEK (0-1). Passa anche il Milan senza Ibra
MILANO
9 ore
Dramma Zanardi: «Alex risponde a stimoli visivi e acustici»
Nuovo bollettino dal San Raffaele: «Il quadro clinico resta complesso, nonostante dei progressi significativi».
SERIE A
13 ore
Milan nei guai: Ibra positivo al coronavirus
Dopo quello di Duarte, ecco un altro caso tra i rossoneri: costretto ai box il bomber svedese
TENNIS
16 ore
Djokovic fumantino: «Mi preoccupa»
Come sta Nole? Paul Annacone si è mostrato perplesso.
HCL
20 ore
Fadani sulle orme di Elvis: «Siamo molto amici, per me è un esempio»
Il giovane portiere del Lugano: «Mi auguro che durante la stagione ci potrà essere l'occasione giusta anche per me»
MOTOMONDIALE
1 gior
Vertebre fratturate: Ana Carrasco mostra la ferita-shock
La 23enne spagnola aveva avuto un brutto incidente all’Estoril
MOTOGP
1 gior
Max Biaggi pensiona Valentino Rossi
Applausi ai giovani e critiche al mercato: il romano sa sempre graffiare.
TENNIS
1 gior
«Sono risultato positivo al Covid-19, ma ad Amburgo l'ATP mi ha lasciato giocare»
Paradossalmente però Benoît Paire potrebbe venire escluso dal Roland Garros: «In Germania le regole sono diverse»
PREMIER LEAGUE
1 gior
Seferovic & Mourinho: il matrimonio si può fare
L'attaccante elvetico potrebbe ben presto diventare un giocatore del Tottenham come riserva di Harry Kane
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile