SEPPI A. (ITA)
0
Wawrinka S. (SUI)
0
1 set
(2-3)
SEPPI A. (ITA)
0 - 0
1 set
2-3
Wawrinka S. (SUI)
2-3
ATP-S
AUSTRALIAN OPEN
Winner plays Isner.
Ultimo aggiornamento: 23.01.2020 09:34
keystone-sda.ch/ (PETER KLAUNZER)
+ 10
NATIONAL LEAGUE
06.12.19 - 10:010
Aggiornamento : 17:22

Lugano, doppio esame per uscire dalla crisi

Weekend importante per i bianconeri di Kapanen, attesi dalle sfide contro Langnau e Zurigo. L'Ambrì aspetta lo Zugo di Tangnes

LANGNAU - Tornato a respirare grazie al prezioso successo di Friborgo, il Lugano di Kapanen ha di fronte a sé altri due esami davvero delicati. Se contro i Dragoni si sono visti dei progressi e sono arrivati tre punti d’oro - sia per il morale, che per la classifica - contro Tigrotti e Lions servono conferme.

Nella speranza di lasciarsi alle spalle per davvero una serie nerissima - prima dell’acuto alla Bcf Arena erano arrivate 9 sconfitte in 10 match -, il Lugano dovrà innanzitutto ripartire dalla determinazione messa in pista contro il Friborgo. Energia, duelli vinti e fame devono essere i punti fermi di questo gruppo, che tra incertezze e un sistema gioco non ancora assimilato si è ritrovato sotto la riga e con un coach sotto la lente («Per ora non si cambia, ho chiesto fiducia fino al 7 dicembre: dopodiché avremo più elementi per fare le nostre valutazioni», aveva ammesso candidamente il GM Hnat Domenichelli).

Insomma il successo di Friborgo ha dato un po' più di stabilità alla panchina (traballante) di Kapanen, ma ora restano altri due test altrettanto importanti. Il primo, uno scontro diretto, è in programma stasera nella tana dei Tigrotti di Ehlers, che a domicilio hanno vinto sin qui 7 volte su 13. Il secondo sarà invece alla Cornèr Arena, dove domani arriva la capolista Zurigo. Proprio in casa il Lugano ha incontrato sin qui troppe difficoltà, con sole 5 vittorie a fronte di 8 sconfitte. È il momento di cambiare passo.

E l’Ambrì? Allenatisi con intensità in questa settimana, D’Agostini e compagni dovranno attendere ancora fino a domenica per scendere sul ghiaccio. A caccia di punti preziosi (solo 6 separano il settimo dal dodicesimo posto), i leventinesi ospiteranno l’ambizioso Zugo in un derby del Gottardo sempre insidioso. Privi come noto di Upshall, i biancoblù potranno fare affidamento su Sabolic, che dopo l’infortunio sta mettendo di giorno in giorno benzina nelle gambe.

keystone-sda.ch/ (PETER KLAUNZER)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
Giambi 1 mese fa su tio
Primo tempo ameboide, la spina dorsale a lugano non esiste. Il destino del Kapanen é deciso. Vedremo il prossimo, certo anche un nuovo straniero e allenatore non cambierà i molli e i viziati
Mat78 1 mese fa su tio
Tenete duro, Kapanen-Nyman è un grande duo, non facciamo l'errore come con Fischer di non aver pazienza! Che poteva essere un anno duro lo sapevamo, abbiamo cambiato molto, troppo probabilmente per averlo fatto in una volta sola (non mi riferisco allo staff tecnico). Lottate e pattinate e vedrete che usciremo da questo buco! Forza HCL!
GI 1 mese fa su tio
Auguri Sami....mi raccomando nella valigia prevedi un angolo per il panettone....l'altra soluzione quella di non versare gli stipendi ai giocatori per i prossimi mesi in assenza di risultati "tangibili" !!!!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NHL
1 ora
Biglietto d'aereo strappato: Merzlikins non tornerà a Lugano per anni
Jarmo Kekäläinen, GM dei Columbus Blue Jackets, ha confermato la permanenza oltreoceano di Elvis: «Avrà una lunga carriera da queste parti»
TENNIS
6 ore
Belinda Bencic continua la sua marcia
La tennista sangallese ha prevalso contro la Ostapenko in due set: 7-5, 7-5 il risultato finale
SUPER LEAGUE
12 ore
«Da Cruz lo vogliono in tanti. San Gallo? Arriviamo un po’ zoppi»
A Lugano, a pochi giorni dalla ripresa del campionato, tiene banco il mercato. Renzetti: «Crnigoj deve decidere cosa fare. Ci sono Chievo e Livorno, noi abbiamo accettato l’offerta degli amaranto»
HCAP
16 ore
Ambrì, che botta: Pinana fuori 6-8 mesi e anche Fora è rotto
Nuovi problemi in casa biancoblù. Intanto, però, Novotny è tornato a disposizione di coach Cereda
GLAND
17 ore
Notizia shock dall’Inghilterra: “Foto rubate di Schumi in vendita per 1 milione”
Non si placano le voci e le speculazioni legate alle condizioni di salute del 7 volte campione del Mondo. Il "Mirror" svela una nuova triste vicenda
SUPER LEAGUE
19 ore
Alessio Da Cruz alla corte di Jacobacci?
Il 23enne attaccante olandese, di proprietà del Parma e reduce da un'esperienza all'Ascoli, è corteggiato da diversi club
TENNIS
21 ore
Federer-Express: divorato Krajinovic
King Roger, con una prova maiuscola, ha liquidato il serbo 6-1, 6-4, 6-1 nel secondo turno degli Australian Open. Il prossimo ostacolo è Millman. Out Berrettini, ok Djokovic
HCL
23 ore
Lugano, tre leggende nella Hall of Fame
Alfio Molina, Bernard Côté e Bruno Rogger verranno onorati con questo prestigioso riconoscimento il prossimo 31 gennaio
SUPER LEAGUE
23 ore
Niente marce ma un ritiro sereno: «Voglia e vitalità. Behrami? Felici di vederlo al Genoa»
Nel weekend riparte la Super League. Marco Degennaro, dg del Sion: «Domenica a Thun sarà una sfida tosta. Obiettivi? Soffrire il meno possibile...»
L'OSPITE - ARNO ROSSINI
1 gior
Milioni (fino a 200), tangenti e stimmate: tutti pazzi per Haland, il gigante-bambino
I tre gol in 23' del debutto con il Borussia Dortmund hanno solo confermato le qualità di un "generational talent". Arno Rossini: «Ha tutto e può ancora migliorare. Favre ha detto che è pazzesco»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile