Basilea
0
Lucerna
0
1. tempo
(0-0)
Xamax
0
Lugano
0
1. tempo
(0-0)
Servette
0
Sion
0
1. tempo
(0-0)
Young Boys
0
S.Gallo
0
1. tempo
(0-0)
Zurigo
0
Thun
0
1. tempo
(0-0)
keystone-sda.ch/ (PETER KLAUNZER)
+10
NATIONAL LEAGUE
06.12.19 - 10:010
Aggiornamento : 17:22

Lugano, doppio esame per uscire dalla crisi

Weekend importante per i bianconeri di Kapanen, attesi dalle sfide contro Langnau e Zurigo. L'Ambrì aspetta lo Zugo di Tangnes

LANGNAU - Tornato a respirare grazie al prezioso successo di Friborgo, il Lugano di Kapanen ha di fronte a sé altri due esami davvero delicati. Se contro i Dragoni si sono visti dei progressi e sono arrivati tre punti d’oro - sia per il morale, che per la classifica - contro Tigrotti e Lions servono conferme.

Nella speranza di lasciarsi alle spalle per davvero una serie nerissima - prima dell’acuto alla Bcf Arena erano arrivate 9 sconfitte in 10 match -, il Lugano dovrà innanzitutto ripartire dalla determinazione messa in pista contro il Friborgo. Energia, duelli vinti e fame devono essere i punti fermi di questo gruppo, che tra incertezze e un sistema gioco non ancora assimilato si è ritrovato sotto la riga e con un coach sotto la lente («Per ora non si cambia, ho chiesto fiducia fino al 7 dicembre: dopodiché avremo più elementi per fare le nostre valutazioni», aveva ammesso candidamente il GM Hnat Domenichelli).

Insomma il successo di Friborgo ha dato un po' più di stabilità alla panchina (traballante) di Kapanen, ma ora restano altri due test altrettanto importanti. Il primo, uno scontro diretto, è in programma stasera nella tana dei Tigrotti di Ehlers, che a domicilio hanno vinto sin qui 7 volte su 13. Il secondo sarà invece alla Cornèr Arena, dove domani arriva la capolista Zurigo. Proprio in casa il Lugano ha incontrato sin qui troppe difficoltà, con sole 5 vittorie a fronte di 8 sconfitte. È il momento di cambiare passo.

E l’Ambrì? Allenatisi con intensità in questa settimana, D’Agostini e compagni dovranno attendere ancora fino a domenica per scendere sul ghiaccio. A caccia di punti preziosi (solo 6 separano il settimo dal dodicesimo posto), i leventinesi ospiteranno l’ambizioso Zugo in un derby del Gottardo sempre insidioso. Privi come noto di Upshall, i biancoblù potranno fare affidamento su Sabolic, che dopo l’infortunio sta mettendo di giorno in giorno benzina nelle gambe.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/ (PETER KLAUNZER)
Guarda tutte le 14 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Giambi 8 mesi fa su tio
Primo tempo ameboide, la spina dorsale a lugano non esiste. Il destino del Kapanen é deciso. Vedremo il prossimo, certo anche un nuovo straniero e allenatore non cambierà i molli e i viziati
Mat78 8 mesi fa su tio
Tenete duro, Kapanen-Nyman è un grande duo, non facciamo l'errore come con Fischer di non aver pazienza! Che poteva essere un anno duro lo sapevamo, abbiamo cambiato molto, troppo probabilmente per averlo fatto in una volta sola (non mi riferisco allo staff tecnico). Lottate e pattinate e vedrete che usciremo da questo buco! Forza HCL!
GI 8 mesi fa su tio
Auguri Sami....mi raccomando nella valigia prevedi un angolo per il panettone....l'altra soluzione quella di non versare gli stipendi ai giocatori per i prossimi mesi in assenza di risultati "tangibili" !!!!
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
HCAP
1 ora
Nättinen, D'Ago & Co: Ambrì in pista con entusiasmo
I biancoblù sono tornati sul ghiaccio agli ordini di coach Cereda
MOTOMONDIALE
5 ore
«Vale Rossi può vincere il Mondiale»
Il boss della Yamaha Lin Jarvis crede che l'italiano abbia ancora le sue possibilità, ma attenzione ai giovani
FOTO/VIDEO
LUGANO
9 ore
Il Lugano è (finalmente) sceso sul ghiaccio dopo il lockdown
La formazione bianconera è tornata a pattinare alla Cornèr Arena: presente anche Eliot Antonietti
NATIONAL LEAGUE
9 ore
Situazione incerta: il Losanna sospende gli allenamenti
I vodesi aspetteranno il 12 agosto, momento in cui il Consiglio Federale deciderà le sorti del campionato
SUPER LEAGUE
12 ore
Lugano: passerella finale a Neuchâtel. Sion o Thun allo spareggio?
Bianconeri di scena questa sera alla Maladière per l'ultimo impegno stagionale.
FORMULA 1
22 ore
«Mi si è fermato il cuore»
Hamilton ha commentato la vittoria e l'incredibile finale di Silverstone: «Mai vissuto niente di simile...»
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Reinhard: da Biasca a Berna
L'ultimo allenatore dei Ticino Rockets sarà secondo assistente degli Orsi
FORMULA 1
1 gior
Finale al cardiopalma: vince Hamilton, Bottas tradito dalla gomma
A Silverstone podio completato da Verstappen e Leclerc
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Joe Thornton al Davos?
Il 41enne potrebbe iniziare la stagione sulle nostre piste
SERIE A
1 gior
«Ci sono state palate di m**** su me e i giocatori»
Nonostante il secondo posto, Conte è una furia e attacca la società: «Zero protezione. Farò le mie valutazioni»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile