keystone-sda.ch/ (Davide Agosta)
+7
HCL
18.11.19 - 08:310
Aggiornamento : 11:36

Crisi-Lugano? No, però è tempo di riconoscere ed evitare gli errori

"Mollati" dagli attaccanti che hanno tirato la carretta per settimane, i bianconeri faticano a segnare. Tocca a Kapanen trovare una soluzione, anche magari rivedendo la sua filosofia

LUGANO - Cinque sconfitte una dietro l'altra - tre casalinghe - una difesa non imperforabile e un attacco dalle polveri bagnate. Basta questo perché a Lugano si cominci a parlare di crisi? Di sicuro i bianconeri non se la passano benissimo; hanno tuttavia le qualità, mentali prima di tutto, per risollevarsi prima che l'ondata li travolga.

Convincenti, anche sorprendenti, nella prima parte di stagione, i sottocenerini sono andati in avvitamento quando i loro attaccanti di punta hanno smesso di trovare con costanza la porta. Nel momento in cui i singoli hanno perso il ritmo, ecco che le pecche del gioco voluto da Kapanen sono venute inesorabilmente a galla. È successo pure sabato sera, contro un Langnau ordinato, compatto ma non certo irresistibile: il Lugano ha spinto, ci ha provato... ma è quasi sempre andato a schiantarsi sulla difesa guidata da Punnenovs. Incapaci di piazzare guizzi estemporanei, Chiesa e soci non hanno saputo indirizzare con comodità un match ampiamente alla loro portata. Continuando a provare, hanno anzi inevitabilmente finito con il concedere occasioni a un avversario che, senza fare complimenti, alla fine ha portato a casa l'intero bottino. Il Lugano, così come è stato pensato, dipende troppo dalla vena dei suoi sniper. Compito dell'allenatore è trovare soluzioni alternative, fino magari a ripensare quel 2+2 che rischia di trasformarsi in un boomerang.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/ (Davide Agosta)
Guarda tutte le 11 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
fapio 7 mesi fa su tio
Avvistato AdC alla corner arena... chissà cosa ci faceva in compagnia della lady?.......
Zarco 7 mesi fa su tio
@fapio Kapanen, due difensori stranieri! Suvvia , svegliati e il 16 nessun allenatore lo farebbe giocare così tanto ....come fosse Fetisov! Ripeto straniero più inutile e scarso della A!
GI 7 mesi fa su tio
hanno appena premiato (secondo e terzo posto) due ticinesi al campionato mondiale del panettone....just in case ne volessero prendere un paio....
skorpio 7 mesi fa su tio
@GI beh, per quanto riguarda il Lugano, non c'è bisogno del panettone, visto che il coah non lo mangerà (nemmeno quest'anno)..... forza, avanti il prossimo , disse il boia)...
Evry 7 mesi fa su tio
Filosofia ??? deve essere più deciso e scendere dalle nuvole.. auguri
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CHALLENGE LEAGUE
10 ore
Covid-19: positivo anche un calciatore del Grasshoppers
La sfida fra le cavallette e il Wil di questa sera è stata rinviata
SUPER LEAGUE
12 ore
Niente match: tutti i giocatori dello Zurigo in quarantena
Coronavirus: i tigurini dovranno restare in isolamento per dieci giorni
SUPER LEAGUE
13 ore
La Super League trema: «Sapevamo che c'era un rischio...»
La positività al Covid-19 del giocatore dello Zurigo potrebbe aprire diversi scenari. Adesso si attendono i risultati
SUPER LEAGUE
16 ore
Zurigo: il difensore Kryeziu positivo al coronavirus
Si tratta del primo caso dalla ripresa del campionato svizzero. Martedì il 27enne è sceso in campo contro lo Xamax
FORMULA 1
18 ore
La F1 farà tappa al... Mugello!
Nel nuovo calendario Mondiale del 2020 sono stati aggiunti sia il circuito toscano del motomondiale sia quello di Sochi
SUPER LEAGUE
19 ore
Pancia piena? Non c'è tempo per digerire
Il weekend potrebbe sciogliere molti nodi del nostro pallone.
MOTOMONDIALE
21 ore
La leggenda Rossi continua fino a 43 anni
Il Dottore ha trovato un accordo biennale con la Petronas.
SWISS LEAGUE
23 ore
«Situazione molto positiva. Fontana? È apprezzato da tutti»
Sebastien Reuille è soddisfatto del rinnovo con i Rockets: «Ho degli ottimi rapporti con i ds delle altre squadre»
SUPER LEAGUE
1 gior
«Abbiamo dimostrato carattere. Al San Gallo auguro di vincere il campionato»
Jonathan Sabbatini e mister Jacobacci sono soddisfatti per il punto conquistato: «Importante non uscire sconfitti»
SUPER LEAGUE
1 gior
Reti ed emozioni: il Lugano ferma il San Gallo
Partita vibrante a Cornaredo, dove la truppa di Jacobacci ha pareggiato 3-3 con i biancoverdi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile