keystone-sda.ch/ (Davide Agosta)
+5
STOP AND GO
17.11.19 - 18:320
Aggiornamento : 23:29

Lugano giù in "picchiata", Ambrì cuore e grinta non sempre bastano

Non è stata una settimana allegra per le due formazioni ticinesi: un solo punto conquistato (dai biancoblù) negli ultimi sette giorni. In National League torna Cervenka e totalizza 6 punti personali!

LUGANO/AMBRÌ – L'ultima settimana di National League ha portato due sconfitte a testa per Lugano e Ambrì, con i biancoblù che hanno però conquistato un punto. Dopo la sosta dedicata alle Nazionali i bianconeri sono dapprima malamente caduti martedì a Zurigo (2-7), per poi perdere anche ieri sera alla Cornèr Arena contro il Langnau (1-2). Dal canto loro i leventinesi sono stati battuti 4-2 a Friborgo venerdì, dopodiché hanno messo in cascina un punto davanti ai loro tifosi contro il Losanna (1-2 all'overtime).

Lugano – Semaforo rosso. Non sa più vincere
Dopo aver perso il derby contro l'Ambrì, i bianconeri hanno incamerato la quinta battuta d'arresto consecutiva. La squadra è parsa scarica, sembra non essere più in grado di conquistare un punto e - soprattutto - il ko interno contro il Langnau pesa come un macigno. Sannitz e compagni hanno infatti perso un importantissimo scontro diretto e la classifica ora piange, visto che la squadra è scesa sotto la fatidica riga e occupa la nona piazza in classifica con 25 punti, gli stessi del Friborgo ottavo, che ha però disputato una partita in meno. I bianconeri avranno la possibilità di riscattare la situazione già martedì a Davos.

Ambrì – Semaforo giallo. Cuore e grinta non sempre bastano.
Nonostante l'infermeria dei biancoblù sia piena, la squadra continua a giocarsela con tutti gli avversari, anche se non sempre l'esito è positivo. Nel fine settimana appena trascorso è arrivato un punto, comunque prezioso per smuovere la classifica. La formazione leventinese occupa sempre l'ultima piazza della graduatoria (21 punti), a tre lunghezze dal Rapperswil (24) e a quattro da Berna, Lugano e Friborgo (25). Da segnalare l'ottimo inserimento del nuovo straniero Scottie Upshall il quale, dopo due partite si è già sbloccato: un assist venerdì con il Friborgo e un gol il giorno seguente contro il Losanna.

National League – Semaforo verde. Cervenka, Rapperswil.
L'attaccante dei sangallesi si era fermato per infortunio dopo sei partite di National League, momento in cui aveva messo a referto la bellezza di 9 punti. Cervenka è ritornato ieri, i Lakers hanno stesso 9-4 il Friborgo e lui, tranquillamente, ha totalizzato sei punti personali, ovvero cinque assist(!) e una rete, per un totale di 15 punti dopo sette incontri. Niente male per un giocatore che non riesce a trovare la tranquillità necessaria per esprimersi al meglio.

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch/ (Davide Agosta)
Guarda tutte le 9 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CHALLENGE LEAGUE
11 ore
Covid-19: positivo anche un calciatore del Grasshoppers
La sfida fra le cavallette e il Wil di questa sera è stata rinviata
SUPER LEAGUE
12 ore
Niente match: tutti i giocatori dello Zurigo in quarantena
Coronavirus: i tigurini dovranno restare in isolamento per dieci giorni
SUPER LEAGUE
14 ore
La Super League trema: «Sapevamo che c'era un rischio...»
La positività al Covid-19 del giocatore dello Zurigo potrebbe aprire diversi scenari. Adesso si attendono i risultati
SUPER LEAGUE
17 ore
Zurigo: il difensore Kryeziu positivo al coronavirus
Si tratta del primo caso dalla ripresa del campionato svizzero. Martedì il 27enne è sceso in campo contro lo Xamax
FORMULA 1
18 ore
La F1 farà tappa al... Mugello!
Nel nuovo calendario Mondiale del 2020 sono stati aggiunti sia il circuito toscano del motomondiale sia quello di Sochi
SUPER LEAGUE
19 ore
Pancia piena? Non c'è tempo per digerire
Il weekend potrebbe sciogliere molti nodi del nostro pallone.
MOTOMONDIALE
22 ore
La leggenda Rossi continua fino a 43 anni
Il Dottore ha trovato un accordo biennale con la Petronas.
SWISS LEAGUE
23 ore
«Situazione molto positiva. Fontana? È apprezzato da tutti»
Sebastien Reuille è soddisfatto del rinnovo con i Rockets: «Ho degli ottimi rapporti con i ds delle altre squadre»
SUPER LEAGUE
1 gior
«Abbiamo dimostrato carattere. Al San Gallo auguro di vincere il campionato»
Jonathan Sabbatini e mister Jacobacci sono soddisfatti per il punto conquistato: «Importante non uscire sconfitti»
SUPER LEAGUE
1 gior
Reti ed emozioni: il Lugano ferma il San Gallo
Partita vibrante a Cornaredo, dove la truppa di Jacobacci ha pareggiato 3-3 con i biancoverdi.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile