keystone-sda.ch/ (MARTIAL TREZZINI)
+ 4
NATIONAL LEAGUE
15.11.19 - 11:000
Aggiornamento : 23:00

«Bisogna avere pazienza e fiducia in Kapanen»

Marco Baron ha parlato del momento dei bianconeri: «Al Lugano manca qualche gol, soprattutto da giocatori del calibro di Bürgler»

LUGANO - Il Lugano non potrà permettersi passi falsi sabato sera in casa contro il Langnau (ore 19.45). I bianconeri occupano infatti la settima posizione in classifica (25 punti), una lunghezza di vantaggio proprio sui Tigers (24), che sono però scesi sul ghiaccio due volte in meno. «Non sarà sicuramente semplice, i Tigers non sono gli ultimi arrivati», ha analizzato l'ex portiere Marco Baron. «Sarà in ogni caso fondamentale che ogni giocatore dia il 100%, per tutti i 60' e che sia in grado di fornire il suo contributo con la massima intensità». 

La truppa di Kapanen è reduce da quattro sconfitte consecutive e un'altra battuta d'arresto rischierebbe di influire negativamente sul mentale dei giocatori. «Bisogna avere pazienza, fiducia in Kapanen e crederci. Con i cambiamenti che ci sono stati in estate il Lugano è ancora in una fase di ristrutturazione ed è fondamentale lasciare a tutti il tempo necessario per esprimersi al meglio. I bianconeri hanno perso giocatori importanti, che segnavano tanto, e adesso manca qualche gol, che mi auguro arrivi presto soprattutto da elementi come Bürgler. Sarà necessario dare una sterzata all'andamento dei risultati, tutto l'ambiente si aspetta una reazione».

Qual è il tuo bilancio dopo una ventina di gare di National League? «È un campionato incredibile ed è difficile pronosticare qualunque risultato. Ciò nonostante lo Zurigo sta mostrando tutte le sue qualità e sta riscattando alla perfezione la stagione fallimentare dello scorso anno. Oltre ai Lions mi ha stupito anche il Davos di Wohlwend. L'head-coach sta infatti dimostrando di essere il timoniere ideale per i grigionesi, che potranno assolutamente dire la loro malgrado i pregiudizi iniziali(...)».

keystone-sda.ch/ (ENNIO LEANZA)
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
fakocer 3 sett fa su tio
Siamo solo all'inizio. C'è la base e la sostanza. Chiaro che ora gli allenamenti sono finiti e ogni settimana sono 2 partite;il motore deve entrare in temperatura. L'importante è che alla fine questi punti non manchino.
Mat78 3 sett fa su tio
Krapanen
Zarco 3 sett fa su tio
@Mat78 Per carità , nessun dramma ! Però Kapanen a volte mi sembra poco largo di vedute !
Evry 3 sett fa su tio
@Zarco Daccordo, troppo tittubante nelle decisioni, vedi la richiesta dei Time-Out e l'impostazione della difesa (imposizioni a certi difensori)
Zarco 3 sett fa su tio
@Evry Sicuramente un po’ passivo
cle72 3 sett fa su tio
Mai una foto è stata più azzeccata! con le mani incrociate sui gioielli ahahah GUFATA?
GI 3 sett fa su tio
E' un ritornello che conosciamo bene....e, gli esiti, pure !
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
EUROPA LEAGUE
2 ore
A Kiev ultimo giro di giostra europeo per il Lugano
Questa sera alle 18.55 il Lugano giocherà sul campo della Dinamo Kiev la sua sesta partita in EL
CHAMPIONS LEAGUE
10 ore
Atletico promosso, Juve vittoriosa in Germania
I ragazzi di Diego Simeone hanno battuto 2-0 la Lokomotiv Mosca, staccando il pass per gli ottavi. Con il medesimo risultato gli italiani hanno sbancato Leverkusen, costringendo i tedeschi all'EL
CHAMPIONS LEAGUE
13 ore
Atalanta, è un grandissimo exploit: ecco gli ottavi
Freuler e compagni si sono imposti per 3-0 in Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk, centrando la qualificazione alla fase successiva della Champions
MOTOMONDIALE
14 ore
«Valentino Rossi? Non parlo. Marquez vincerà più di dieci Mondiali»
Max Biaggi ha pronosticato un futuro luminosissimo allo spagnolo. E anche al rampante Quartararo
NATIONAL LEAGUE
17 ore
«Schlegel via? Abbiamo colto l'opportunità»
Perché il Berna ha lasciato partire un portiere giovane e con ancora un anno e mezzo di contratto? Alex Chatelain: «Scelta condivisa e vantaggiosa per tutti»
SERIE A
20 ore
Lacrime per Ancelotti, 750'000 euro (per nemmeno sette mesi) per Gattuso
Il ribaltone di Napoli ha visto Carletto lasciare tra i pianti dei giocatori e Rino arrivare atteso da un lauto compenso
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
23 ore
Behrami l'italiano tra scuse e poca fame: «Non si sputa nel piatto dove si è mangiato»
Via da Nazionale e Sion (dove ha rinunciato a 1,5 milioni), Valon ha vissuto mesi turbolenti. Arno Rossini: «Lui un po' ruffiano. Da ex capitano della Svizzera non puoi tifare Italia»
HOCKEY
1 gior
«Non c'è limite ai sogni...»
Christian Stucki vede la luce in fondo al tunnel: «Nella mia testa ci sono già i prossimi obiettivi»
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
L'Inter s'inchina al Barça e saluta la Champions: avanza il Dortmund di Favre
I blaugrana gelano San Siro e spediscono Conte in Europa League (2-1). Sorride il Borussia Dortmund, promosso grazie al 2-1 sullo Slavia Praga. Piange l'Ajax, superato dal Valencia
CHAMPIONS HOCKEY LEAGUE
1 gior
Bienne, epilogo amarissimo! Out anche Zugo e Losanna
Quarti di Champions da incubo: fuori tutte le elvetiche. Il Bienne è stato eliminato all'overtime dal Frölunda, i Tori si sono arresi al Mountfield (0-4). Losanna ko col Lulea (5-2)
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile