HCL
18.10.19 - 12:040
Aggiornamento : 19:45

Il Lugano si tiene stretto Alessio Bertaggia

L'attaccante 26enne, definito l’ambasciatore perfetto dell’identità dell’HCL, ha prolungato il suo accordo con i bianconeri fino al 2022

LUGANO - Lugano-Alessio Bertaggia: avanti insieme. L'attaccante 26enne, autore di 4 punti (3 gol) in questa prima parte di stagione, ha prolungato il suo accordo con i bianconeri sino al 2022.

Ecco il comunicato del club bianconero:

Alessio Bertaggia, nato il 30.7.1993, ha rinnovato il contratto in scadenza con l’Hockey Club Lugano per le stagioni 2020/21 e 2021/22.

Molti tifosi ricorderanno il piccolo Alessio con il papà in occasione dell’Ultimate Derby, la partita celebrativa della carriera di Sandro Bertaggia giocata all’allora Resega nell’estate del 2003.

Quel ragazzino vivace con la faccia da furbetto è cresciuto e maturato. Devastante con la maglia bianconera nelle categorie giovanili – dove ha collezionato 68 gare e 74 punti in età Novizi, 46 gare e 60 punti in età Elite – ha esordito in prima squadra nella stagione 2010/11.

Dopo la positiva esperienza nordamericana tra il 2011 e il 2013 nella Western Hockey League (WHL) con i Brandon Wheat Kings e gli Spokane Chiefs, è rientrato in Svizzera, vestendo dapprima la casacca dello Zugo.

La voglia di tornare all’ovile è stata però grande e l’aria di casa lo ha subito rivitalizzato a partire dal campionato 2014/15, quello del ritorno a Lugano. Attualmente sta giocando la sua settima stagione con l’HCL per un totale di 309 presenze in campionato, 48 reti e 67 assist (media 0,37 punti a partita).

Con la sua vivacità, il suo estro e il suo darsi al 100% in ogni cambio, Alessio Bertaggia rappresenta l’ambasciatore perfetto dell’identità dell’Hockey Club Lugano.

Nella sua carriera bianconera ha disputato due finali playoff (2016, 2018) e due finali di Coppa Spengler (2015, 2016), un Mondiale U18, due Mondiali U20 e nove partite con la Nazionale maggiore.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Guarda le 4 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zarco 7 mesi fa su tio
Con i baffi !!!!nooooo
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
FORMULA 1
3 ore
I vecchi amori (a volte) ritornano: Alonso vicino alla Renault
La scuderia francese deve ancora sostituire il partente Ricciardo: «È un'opzione, Fernando è un ottimo pilota»
MOTO GP
6 ore
Esordio, pole e vittoria per Jorge Lorenzo
Il pilota spagnolo, che vive a Lugano, è salito sul gradino più alto del podio davanti a Rabat e Quartararo
CALCIO
8 ore
Basta Italia (per ora), Allegri andrà all'estero
L'ex tecnico della Juve è pronto per la sua prima avventura al di fuori dei confini italiani
LIGUE 1
12 ore
Icardi & PSG è fatta... e c'è la clausola anti Juve
L'attaccante argentino si è accordato con i parigini per le prossime quattro stagioni
SERIE A
14 ore
«Il Dom Perignon mi sembrava acqua, la colomba pane. È stato terribile»
L'allenatore dell'Atalanta Gasperini: «Ogni due minuti passava un'ambulanza e di notte pensavo di morire...»
FORMULA 1
18 ore
«Vettel vuole andare alla Mercedes e lanciare la sfida a Hamilton»
L'ex boss della Formula 1 ha consigliato al tedesco un anno sabbatico
TENNIS
1 gior
«Federer è stato fortunato»
Il francese Gasquet si è espresso in merito al momento "scelto" dal collega per sottoporsi all'operazione al ginocchio
MOTO GP
1 gior
Petrucci sbotta: «Miller? Se ne parla dall'anno scorso e non fa piacere»
Il pilota italiano lascerà con tutta probabilità la Ducati al termine della corrente stagione: «Questa è la vita»
BUNDESLIGA
1 gior
Mbabu in rete ma non basta: Wolfsburg battuto
Zuber vince il derby elvetico su Edimilson Fernandes, grazie all'1-0 dell'Hoffenheim colto sul campo del Magonza
CALCIO
1 gior
Covid-19: deceduto (insieme a zio e padre) il primo calciatore professionista
Il 25enne difensore dell'Universitario del Beni è stato colpito in maniera virulenta dal virus
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile