TiPress
Mancano dieci giorni alla prima apparizione dell'Ambrì in Champions League. I leventinesi - inseriti nel Gruppo G con Red Bull Monaco, Banska Bystrica e Färjestad - esordiranno giovedì 29 agosto in terra tedesca.
HCAP
19.08.19 - 20:160
Aggiornamento : 22:55

L'Ambrì ha toccato con mano la Champions

Luca Cereda e Marco Müller non vedono l'ora di esordire giovedì 29 agosto sul ghiaccio dei Red Bull Monaco

BERNA - Mancano dieci giorni alla prima apparizione dell'Ambrì in Champions League. I leventinesi - inseriti nel Gruppo G con Red Bull Monaco, Banska Bystrica e Färjestad - esordiranno giovedì 29 agosto in terra tedesca. 

Una bella occasione per la squadra di Luca Cereda, un'occasione che Fora e compagni si sono guadagnati grazie a un eccellente campionato 2018/19. «Siamo in un gruppo molto difficile, ma vogliamo rendere la vita il più difficile possibile ai nostri avversari - le parole di Luca Cereda espresse oggi in una conferenza stampa tenutasi a Berna - Per noi questa competizione è qualcosa di prezioso per acquisire ulteriore esperienza, imparare dai nostri avversari e migliorare».

Anche Marco Müller è carico per questa nuova opportunità: «Giocare delle partite ad alti livelli in altri paesi sarà un'occasione davvero interessante per noi. Non vedo l'ora di scendere sul ghiaccio».  

 

 

 

HOCKEY: Risultati e classifiche

TiPress
Guarda le 3 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Max1 7 mesi fa su tio
E quando si deve vivere di vita riflessa...
toto2 7 mesi fa su tio
Ecco la cosa che vi riesce meglio,coprirvi di ridicolo.Adesso va bene tutto,ma un' affermazione del genere,ve la potevate anche risparmiare. cit "un occasione che Fora e compagni si sono guadagnati grazie a un eccellente campionato 2018/19" Ah si.....potevate aggiungere per un club mediocre come l'HCAP paragonandolo agli ultimi 13 campionati ove non si sono MAI raggiunti i Play off forse.Vi siete anche dimenticati di dire grazie al campionato vinto dal berna e non dal Bienne.Un punto in piu' del Lugano ed il nostro campionato e' stato disastroso mentre il loro un campionato eccellente,beh forse adesso capirete il motivo per la quale ci state sui maroni.L'unica cosa che vi posso augurare e'quella di non fare troppe figure di mexxa,o forse no.....RIDICOLI.
Meiroslnaschebiancarlengua 7 mesi fa su tio
@toto2 Hai provato a fare Yoga? Sembra che calmi anche i più irascibili e beceri.
matteo2006 7 mesi fa su tio
@toto2 Che bella soddisfazione di vita quando senti che c'è gente che ha questi problemi e tu lavori per sostenerle.
Bibo 7 mesi fa su tio
@toto2 Mi sono ripromesso di non più risponerti, altrimenti mi bannano a vita...solo una cosa, sei proprio un poverino con una vita misera...
toto2 7 mesi fa su tio
@Bibo convinto tu, mi piacerebbe sapere cosa ne sai tu della mia vita,come al solito solo supposizioni.Non e'che non dormo se non mi rispondi,anzi...tanto per quello che hai da dire e da dimostrare,non mi rispondere che mi fai pure un favore,vivo meglio senza le tue eresie ed opinioni da bettola.
pardo54 7 mesi fa su tio
@toto2 To(n)to 2: certo che le tue opinioni in merito sono di livello universitario.
toto2 7 mesi fa su tio
@matteo2006 per me tu non lavori di sicuro visto che io di sostegni pubblici non ne percepisco,anzi contribuisco e anche parecchio,detto questo, si vede la tua frustrazione a occhio nudo,la verita' fa male si sa'.
toto2 7 mesi fa su tio
@Meiroslnaschebiancarlengua questo si che e' un commento intelligente,ancora una volta dimostra la vostra vera natura.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
DIVERSI
5 ore
Nonna Lina da lacrime: a 102 anni sconfigge il Covid-19 e realizza il suo sogno!
La donna - guarita dal coronavirus - realizzerà il suo sogno: incontrare il campione italiano
TENNIS
8 ore
«Stiamo perdendo le ultime possibilità di vedere Federer»
L'ex tennista svedese: «In questa situazione lo sconfitto numero 1 è però Djokovic...»
TENNIS
12 ore
«Scrivetemi! Questo è il mio numero...»
L'ex tennista russa ha pubblicato un numero di telefono, sul quale poterle scrivere
FORMULA 1
15 ore
Per Seb i milioni non contano
Un eventuale rinnovo con la Ferrari? Per Vettel non dipende dall'offerta economica
LAS VEGAS
19 ore
Scatti sexy nei giorni del coronavirus: valanga di insulti
La canadese ha interpretato in maniera bizzarra il concetto del “social distancing”.
HCAP
1 gior
«Ad Ambrì, con Cereda, solo perché sono molto veloce»
Il 38enne si gode il presente, guardando al futuro senza paura: «Due anni fa ero pronto a chiudere, ero sereno».
HCAP
1 gior
Ancora Ambrì per Ngoy
Il 38enne rimarrà alla Valascia almeno per un altro anno
SERIE A
1 gior
«Per mettere tutti in quarantena è stato necessario che fosse positivo uno della Juve»
L'attaccante dell'Inter Romelu Lukaku, in una diretta su Instagram, è tornato sulla sospensione del campionato
NATIONAL LEAGUE
1 gior
Il calvario di Grassi: «Mi sono operato di nuovo. Covid-19? A Berna ora c'è consapevolezza»
SI vocifera che l'attaccante degli Orsi potrebbe tornare ad Ambrì: «Futuro? Vedremo con il tempo»
CANTONE
1 gior
«Abbiamo evitato un vero disastro»
Tamponi, squadre blindate e isolamento ad Abu Dhabi: la testimonianza di Mauro Gianetti, dirigente della Uae Emirates.
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile