Immobili
Veicoli
GOLUBIC V. (SUI)
0
ZHANG S. (CHN)
2
fine
(3-6 : 4-6)
GOLUBIC V. (SUI)
0
ZHANG S. (CHN)
2
fine
(3-6 : 4-6)
Keystone, archivio
SWISS LEAGUE
10.07.19 - 10:080
Aggiornamento : 15:58

L'Ambrì ha un nuovo straniero... per i Rockets

I leventinesi hanno messo a disposizione della formazione di Swiss League Max Gerlach più sei prospects: un portiere, tre difensori e due attaccanti

BIASCA - Nella giornata odierna - mercoledì 10 luglio - l'Ambrì ha emesso un comunicato riguardante i Ticino Rockets. Oltre a sei "prospects" la formazione biancoblù ha reso noto il nome dello straniero che andrà a rinforzare la squadra di Swiss League nella prossima stagione: Max Gerlach.

Di seguito il comunicato:

"L’Hockey Club Ambrì-Piotta ha il piacere di annunciare i 6 prospects e lo straniero che metterà a disposizione dei Ticino Rockets per la stagione 2019/2020. Lo straniero scelto per i Ticino Rockets è il centro americano Max Gerlach con il quale l’HCAP ha siglato un contratto valido per la stagione 2019/2020. Lo scorso campionato il classe ’98 ha totalizzato 83 punti (48 gol e 35 assist) in 78 presenze con la maglia dei Saskatoon Blades nel campionato WHL, la miglior lega Juniori in Nord America e dove in passato hanno giocato sia Dominic Zwerger che Michael Fora. Max è un centro prevalentemente offensivo, piccolo di statura ma dotato di ottime abilità tecniche e di finalizzazione, oltre che di una buona lettura di gioco. 

In porta, la società leventinese metterà a disposizione dei Ticino Rockets il giovane portiere Beat Trudel. Classe ’99, Beat ha messo la firma su un contratto con l’HCAP valido per la stagione 2019/2020 con un’opzione a favore della società per un ulteriore anno. Cresciuto nel settore giovanile del Rapperswil, lo scorso campionato ha disputato la regular season con gli Juniori HCAP e il post season in prestito al club sangallese. In difesa saranno 3 i prospects biancoblù in forza ai Rockets: Rocco Pezzullo, Karim Del Ponte e Curtis Gass. Rocco ha firmato un contratto con l’Ambrì valido sino alla stagione 2022/2023 con un’opzione a favore della società per quella successiva. Il giovane talento classe 2001, cresciuto nel vivaio biancoblù, ha recentemente disputato i mondiali U18 con la maglia della Nazionale Svizzera, contribuendo al raggiungimento della salvezza nella massima divisione. Karim, difensore classe ’98, cresciuto nel settore giovanile HCAP e di ritorno da un’avventura in Nordamerica dove ha maturato esperienze nella Canadian Sport School Hockey League e nella North American Hockey League, ha firmato un
contratto con i biancoblù per questa stagione. Curtis Gass, roccioso difensore canadese classe ’95 in possesso del passaporto svizzero, ha siglato un accordo con i biancoblù valido per la stagione 2019/2020 con un’opzione a favore della società per quella successiva. Curtis nell’agosto 2018 aveva già effettuato un tryout con i biancoblù e nell’ultima stagione ha completato la sua formazione presso la Concordia Universitiy nella Lega universitaria canadese. 

Oltre ai nuovi innesti di Gerlach, Pezzullo, Gass, Trudel e Del Ponte, i Rockets, guidati da Alex Reinhard e Sébastien Reuille, potranno contare anche quest’anno sull’apporto degli attaccanti biancoblù classe ’99 Joël e Anthony Neuenschwander, entrambi ancora sotto contratto con l’HCAP sino al termine di questa stagione. Tutti i prospects HCAP inizieranno a tastare il ghiaccio di Biasca insieme ai Ticino Rockets nella settimana del 22 luglio e cominceranno il camp di preparazione alla stagione 2019/2020 a partire dal 29 luglio. L’HCAP augura ai suoi prospects una stagione proficua dal punto di vista formativo e all’Hockey Club Biasca Ticino Rockets un campionato ricco di soddisfazioni".

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
MERCATO
1 ora
Dagli allenamenti a Chiasso alla Premier, Eriksen prepara il grande ritorno
L'ex Inter, vittima di un arresto cardiaco lo scorso 12 giugno, potrebbe firmare con il Brentford e sogna i Mondiali.
SERIE A
11 ore
Lo Spezia affonda il Milan e gela San Siro
I rossoneri, avanti 1-0 all'intervallo, sono stati sconfitti 2-1. Il Napoli passa a Bologna (0-2).
MOTOMONDIALE
15 ore
«Sono stato male e ho sofferto molto»
Andrea Iannone è tornato a parlare ammettendo che la MotoGP gli manca tantissimo
TENNIS
20 ore
Djokovic, a rischio anche il Roland Garros: «Solo vaccinati»
Il ministro dello sport Roxana Maracineanu si è espresso in merito al prossimo slam francese.
HCL/HCAP
1 gior
Frenata bianconera, l'Ambrì lotta ma non trova continuità
Il Lugano, rimasto a bocca asciutta, è ancora in cerca del primo acuto del 2022. Weekend da tre punti per i biancoblù.
SERIE A
1 gior
L'Inter si ferma a 8: la Dea rallenta la capolista
Si è conclusa 0-0 la sfida del Gewiss Stadium tra i bergamaschi e i campioni d'Italia.
HCL
1 gior
Fa festa il Bienne, il Lugano cade ancora
Malgrado un ottimo avvio, il Lugano è stato rimontato nell’ultima frazione dal Bienne, capace di imporsi 3-2.
HCAP
1 gior
Niente bis: Ambrì sconfitto a Losanna
I biancoblù, battuti 3-2, hanno sciupato l'occasione di migliorare la loro media-punti.
TENNIS
1 gior
La famiglia Djokovic: «Purtroppo non ha vinto lo sport»
La famiglia è estremamente dispiaciuta per quanto capitato al tennista.
TENNIS
1 gior
Durissima reazione del padre di Nole
La federazione serba di tennis: «La farsa è finita. Questa volta la politica ha sconfitto lo sport».
Copyright ©2022 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile