Keystone, archivio
NATIONAL LEAGUE
17.06.19 - 22:060
Aggiornamento : 22:29

Colpo dello Zugo, ecco Jan Kovar: «Ho firmato per un anno»

Il forte attaccante ceco si è accordato con i Tori per una stagione

ZUGO - Manca ancora l'ufficialità da parte dello Zugo, ma stando allo stesso Jan Kovar il contratto con i Tori è già stato firmato. «Sono stato di recente con mia moglie a Zugo e siamo andati a cena con alcuni dirigenti del club. Mi piace molto la loro mentalità e ho avuto la sensazione di conoscerli da molto tempo. Ha avuto tutto molto senso», ha dichiarato proprio Kovar al sito "sport.cz. «Ho apprezzato molto sia il direttore sportivo che l'head-coach e il progetto della società è molto interessante».

Il 29enne considera il campionato svizzero di un livello superiore... «Molti ottimi giocatori di hockey europei e anche nord-americani vogliono giocare in Svizzera. Mi aspetto un livello di gioco eccellente».

Il centro ceco ha firmato con gli svizzero centrali un contratto annuale che presenta però delle clausole d'uscita verso la NHL. «Se nelle prossime settimane dovessero contattarmi dalla NHL cambierebbe tutto, ma finora non è arrivata nessuna proposta. Nella mia testa sono felice di giocare a Zugo».

Nella sua carriera il giocatore ha vinto un campionato ceco con il Plzen nel 2013 e due volte la KHL (2014 e 2016) con il Metallurg Magnitogorsk. Con quest'ultima formazione ha complessivamente totalizzato 377 punti in 368 partite. Con la nazionale della Repubblica Ceca ha inoltre partecipato a sei edizioni dei Mondiali (29 punti in 52 match) e a un'Olimpiade (5 punti in 6 gare).

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
CHAMPIONS LEAGUE
1 min
Poca Inter, poca gloria
Nerazzurri fermati dal Borussia Mönchengladbach. Bayern e Atalanta travolgente.
NATIONAL LEAGUE
3 ore
«Protocolli e protezioni, ma il Covid può stravolgere i piani»
La morsa del coronavirus sta mettendo sotto pressione il campionato. La parola a Raeto Raffainer, ds del Davos.
CALCIO REGIONALE
3 ore
Si ferma il calcio regionale
I vari campionati sono stati congelati almeno fino al 12 novembre.
SUPER LEAGUE
5 ore
«Non ha senso continuare così»
Il Sion non potrà accogliere tifosi al Tourbillon. Dal Canton Vallese altra mazzata per lo sport elvetico
NL/HCL
8 ore
«Stop al campionato? Non è l'opinione di tutti i club»
Il CEO dell'HCL è tornato anche sulla decisione del Canton Berna (riduzione a 1'000 tifosi): «Capisco l'arrabbiatura...»
NAZIONALE
11 ore
Emergenza Covid, le Nazionali annullano gli impegni di novembre
Swiss Ice Hockey ha preso questa decisione dopo aver valutato attentamente l'evolversi della pandemia.
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
15 ore
«O fa il botto o lo prendono a botte»
«Inter grande ma obbligata a vincere. Antonio bravo, ma solo le montagne non si muovono».
CHAMPIONS LEAGUE
1 gior
Manita Barcellona, è festival del gol
Colpaccio United in casa del PSG. Borussia maltrattato dalla Lazio.
HCAP
1 gior
L’Ambrì piange ancora dopo il 60’
Biancoblù ripresi e battuti dai vodesi, impostisi 2-3 alla Valascia.
MOTOMONDIALE
1 gior
«Vale era un killer, ora si accontenta di un quinto posto. È triste...»
L'australiano a otto anni dall'addio alle competizioni: «Non c'è alcuna possibilità che torni a gareggiare»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile