Keystone (foto d'archivio)
+3
SWISS LEAGUE
01.05.19 - 11:010

Freno al Langenthal: per tre anni niente promozione o spareggio

In seguito alla rinuncia a prendere parte alla serie con il Rapperswil, i bernesi hanno evitato penalizzazioni trovando un accordo con avversari e SIHF

LANGENTHAL - Per i prossimi tre anni, fino alla stagione 2021/2022 compresa, il Langenthal non potrà fare domanda di promozione né, dovesse vincere il campionato, prendere parte allo spareggio. A questa decisione si sono "piegati" i bernesi dopo la rinuncia a scendere sul ghiaccio per la serie per la salita di categoria.

Vincitore dei playoff di Swiss League, il Langenthal avrebbe dovuto sfidare il Rapperswil, contendendogli il posto in National League. Priva delle strutture adatte per disputare la massima serie, la società gialloblù ha tuttavia scelto di fare un passo indietro, decidendo di non prendere neppure parte all'incrocio. Tale comportamento è stato condannato dalla SIHF la quale però, davanti ai toni concilianti dei bernesi, che hanno trovato un accordo con i sangallesi, ha deciso di archiviare la questione senza aprire procedure.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Keystone (foto d'archivio)
Guarda tutte le 7 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
L’OSPITE - ARNO ROSSINI
1 ora
«Suarez vomitevole, Sulmoni splendido»
Arno Rossini: «Spazi e soldi, così è cambiato questo sport».
HCL
9 ore
Il Lugano è pronto: «La squadra è più completa. Obiettivo? Top-4»
Oltre al ds Domenichelli ha parlato Aeschlimann: «Alle partite bisognerà indossare la mascherina appena scesi dall'auto».
HCAP
12 ore
Ambrì, lo sprint è vincente
In svantaggio a fine primo terzo, i sopracenerini si sono imposti 2-1.
LUGANO
14 ore
«Momenti difficili e tante insidie»: Sulmoni smonta l’idea del calcio dorato
In un libro crudo e intenso, il difensore ticinese ha raccontato gli angoli bui del pallone.
MERCATO
17 ore
«Non spiccica una parola, ma deve passare: guadagna 10 milioni all'anno»
Iniziano a trapelare i particolari dell’inchiesta sull'esame affrontato da Suarez per ottenere la cittadinanza italiana
MERCATO
21 ore
Clamoroso Suarez, truffa per la cittadinanza italiana: esame concordato
La Guardia di Finanza ha riscontrato delle irregolarità nel test effettuato dall'attaccante.
FOTO
HCAP
1 gior
Alla Valascia in 3'100: «È stato fatto un ottimo lavoro»
Con la nuova stagione alle porte, anche ad Ambrì si è lavorato per aumentare i posti a sedere. Parla Filippo Lombardi.
SERIE A
1 gior
Vecchio sì ma non bollito: Ibrahimovic domina ancora
Una doppietta dello svedese ha permesso ai rossoneri di superare 2-0 il Bologna.
TENNIS
1 gior
Ancora Nole: Roma ha un nuovo re
Quinto successo agli Internazionali d’Italia per il serbo, impostosi 7-5, 6-3 su Schwartzman.
SERIE A
1 gior
La Roma pasticcia: i giallorossi rischiano lo 0-3 a tavolino
Nella lista ufficiale dei 25 giocatori, la società ha inserito Diawara negli U22 e non fra gli "over"
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile