Keystone
Kucherov (128 punti) trascinatore di Tampa Bay.
NHL
11.04.19 - 14:340
Aggiornamento : 18:11

Otto svizzeri alla caccia della Stanley: Tampa favorito (ma battuto in gara-1)

Nella notte svizzera, con le prime cinque partite dei quarti di finale di Conference, sono scattati gli attesi playoff di NHL

TAMPA BAY (Stati Uniti) - Chi fermerà la marcia di Tampa Bay? La domanda, visto il rendimento mostruoso della franchigia proveniente dalla Florida che con 62 vittorie e 128 punti ha dominato in lungo e in largo la stagione regolare, potrebbe apparire logica e legittima. Sennonché con i playoff - scattati nella notte svizzera - per le sedici squadre a caccia della Stanley è partita una nuova stagione. I Lightning - nonostante la sconfitta rimediata in gara-1 contro i Blue Jackets - rimangono i favoriti. Ma i pretendenti ad alzare la prestigiosa coppa sono parecchi. Dai campioni in carica di Washington trascinati dal solito Ovechkin (ottava stagione sopra le 50 reti in NHL), ai Nashville di capitan Josi e Yannick Weber (anch'essi sconfitti nella notte).

I difensori dei Predators - che questa notte hanno incrociato i bastoni con i Dallas Stars - sono due degli otto giocatori elvetici ancora impegnati oltreoceano. E sicuramente tra quelli che ambiscono ad andare più lontano possibile nei playoff. Missione impossibile per Dean Kukan che con i suoi Columbus Blue Jackets affronterà proprio i dominatori della stagione regolare. Impegno altrettanto difficile per i Colorado Avalanche di Sven Andrighetto che affronteranno i Calgary Flames - ovvero la migliore squadra della Western Conference con 107 punti - e per i Carolina Hurricanes di un rigenerato Niederreiter che sfideranno i campioni in carica (con Siegenthaler) di Washington. Fungeranno invece da outsider i San Jose Sharks di uno scatenato Timo Meier, 66 punti in stagione, che al primo turno giocheranno contro i Vegas Golden Knights (finalisti lo scorso anno). Luca Sbisa, infine, guarderà verosimilmente i suoi compagni affrontare i temibili Pittsburgh Penguins dalla tribuna del Nassau Coliseum di New York.

Gli svizzeri impegnati:

Dean Kukan (Columbus Blue Jackets)
Jonas Siegenthaler (Washington Capitals)
Nino Niederreiter (Carolina Hurricanes)
Luca Sbisa (New York Islanders)
Roman Josi (Nashville Predators)
Yannick Weber (Nashville Predators)
Timo Meier (San Jose Sharks)
Sven Andrighetto (Colorado Avalanche)

I quarti di finale:

Eastern Conference:

Tampa Bay Lightning - Columbus Blue Jackets
Boston Bruins - Toronto Maple Leafs
Washington Capitals - Carolina Hurricanes
New York Islanders - Pittsburgh Penguins

Western Conference:

Nashville Predators - Dallas Stars
Winnipeg Jets - St. Louis Blues
San Jose Sharks - Vegas Golden Knights
Calgary Flames - Colorado Avalanche

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
SUPER LEAGUE
45 min

Comportamento antisportivo: multa e sospensione per Padalino

Un turno di squalifica e 2'000 franchi di ammenda: il team manager bianconero sanzionato dalla SFL per i fatti del 16 maggio (Lugano-San Gallo)

SUPER LEAGUE
1 ora

Lo Xamax abbraccia Neitzke

Il difensore 32enne, in arrivo dal Sion, ha firmato per una stagione (più opzione)

SUPER LEAGUE
5 ore

Linus Obexer al Lugano

Il terzino 22enne arriva sulle rive del Ceresio in prestito dai campioni svizzeri dell'YB

TENNIS
5 ore

«Ogni giorno mi dicono che sto invecchiando, ma...»

Il fenomenale Roger Federer, dopo il decimo trionfo ad Halle, si prepara in vista di Wimbledon: «Ad Halle ho raggiunto un traguardo inimmaginabile: è un grande momento della mia carriera»

J-LEAGUE
9 ore

«Mi ritiro, non mi diverto più»

Fernando Torres, attualmente in Giappone al Sagan Tosu, ha deciso di ritirarsi dal calcio giocato: «Futuro all'Atletico? Potrei tornare, ma prima devo studiare e formarmi per un nuovo ruolo»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report