Keystone (foto d'archivio)
HCAP
03.04.19 - 18:380
Aggiornamento : 04.04.19 - 16:19

Kovar-Ambrì: zero possibilità

L'attaccante ceco non arriverà alla Valascia. Dopo i rumors invernali, non ci sarà un nuovo "tormentone" estivo

AMBRÌ - Jan Kovar non vestirà la maglia dell'Ambrì. O almeno, non lo farà nella prossima stagione. La conferma è arrivata direttamente dall'entourage del giocatore.

Ancora in cerca di una sistemazione per il campionato che verrà, dopo essersi diviso, nel 2018/19, tra i Providence Bruins (AHL) e il Plzen - con il quale sta disputando i playoff del campionato ceco -, il 29enne attaccante pare infatti al momento fuori portata per il club biancoblù.

Qualità fisiche (181 cm per quasi 100 kg) e tecniche (250 punti in 330 match in Repubblica Ceca) indiscutibili renderebbero il centro prezioso per il gioco di Luca Cereda. Proprio tali caratteristiche lo rendono tuttavia ambito da più di un club europeo. Il suo futuro sarà probabilmente in KHL, anche se un'avventura in National League non è del tutto da scartare. Chi vorrà ingaggiarlo, alle nostre latitudini, dovrà però mettere in conto uno stipendio da top player.

Commenti
 
Tiziano Cameroni 9 mesi fa su fb
L'ha forse affermato Paolo Duca?
Evry 9 mesi fa su tio
Per Kovar sarebbe stato un grande passo indietro.
bobà 9 mesi fa su tio
Breuer del Seven permettendo
cle72 9 mesi fa su tio
Sinceramente mai sperato che arrivasse...palese fin dall'inizio che sarebbe stato un prezzo fuori portata. Aspettiamo il nuovo kubalic giovane promessa da lanciare in NHL dopo aver fatto sfaceli da noi ovviamente! Forza Ambri!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCAP
2 ore
Un protagonista per ogni occasione, così l'Ambrì è ripartito
Pur se attardati in classifica e reduci da un periodo di magra (almeno per quanto riguarda i risultati), i biancoblù non hanno smesso di premere sull'acceleratore
TENNIS
2 ore
Tutto facile per il Federer d'Australia
Debutto comodo per il renano nel primo Slam dell'anno: lo statunitense Johnson liquidato 6-3, 6-2, 6-2. Fuori Golubic e Teichmann
STOP AND GO
12 ore
Flynn, guerriero in stato di grazia. Lugano tra sorrisi e (qualche) rimpianto
Cresciuto a vista d'occhio negli ultimi mesi, l'attaccante biancoblù ha firmato una splendida doppietta contro il Bienne. Per i bianconeri due vittorie e un bruciante passo falso. Friborgo, doppio ko
SERIE A
13 ore
Behrami spettatore, il Genoa s'inchina alla Roma
Il Grifone, piegato 3-1 dai giallorossi al Luigi Ferraris, resta penultimo con 14 punti. Dzeko & Co salgono a 38
WINTER YOUTH OLYMPIC GAMES
15 ore
Svizzera, la festa continua: ecco altre due medaglie d'oro
Performance eccellenti di Siri Wigger (sprint a tecnica libera) e Marie Karoline Krista (ski cross)
SERIE A
16 ore
L'Inter frena, la Juve può allungare. Pari Brescia, espulso Balotelli
Gli uomini di Conte, di scena al Via del Mare, hanno impattato 1-1 contro il Lecce. Pareggio anche a Brescia, dove il Cagliari ha interrotto la sua serie negativa (2-2). 1-1 tra Bologna e Verona
NATIONAL LEAGUE
18 ore
Bienne, brutte notizie: Salmela out almeno un mese
Il difensore finlandese dovrà stare ai box per la frattura di uno zigomo
SCI ALPINO
19 ore
Noël padrone a Wengen, Yule e Zenhäusern appaiati al quinto posto
Il francese, in Slalom, non ha lasciato scampo alla concorrenza. Sul podio anche Kristoffersen e Khoroshilov
SCI ALPINO
20 ore
Sorpresa al Sestriere, trionfa Clara Direz. Svizzere a bocca asciutta
Prima vittoria in carriera per la francese, che nella finale del parallelo ha battuto Elisa Mörzinger. Aline Danioth, dopo aver eliminato la Vlhova, è caduta rovinosamente: si teme un serio infortunio
MOTOGP
23 ore
C'è fretta, Iannone "giustiziato" già lunedì
Sospeso per doping, il pilota italiano dovrebbe conoscere a inizio della prossima settimana il suo destino. Rischia fino a quattro anni di stop
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile