Keystone
+8
MY SPORTS LEAGUE
31.03.19 - 08:000
Aggiornamento : 17:13

Sei anni dopo il fallimento il Sierre torna a respirare l'hockey dei.. grandi

La compagine vallesana, che era ripartita dalla Terza Lega, ha sconfitto il Martigny e ha centrato la promozione nel campionato cadetto

SIERRE - Il Sierre ce l'ha fatta. Laureandosi campione di My Sports League, la compagine vallesana ha conquistato la promozione in Swiss League e dalla prossima stagione - dove ci sarà nuovamente la retrocessione dalla Lega Cadetta - si misurerà anche contro i Ticino Rockets.

Ricordiamo che il Sierre - che ha un passato glorioso sia in LNA che in LNB - aveva abbandonato la scena nazionale sei anni fa, ovvero il 26 marzo 2013, dopo aver dichiarato fallimento. All'inizio del campionato seguente il club era stato costretto a ripartire dalla Terza Lega e dopo aver centrato 23 successi in altrettante partite disputate, la squadra era stata immediatamente promossa. Nel 2015 aveva poi trovato la Prima Divisione, dove ha militato per tre inverni. Nel 2018 è arrivata la My Sports league e adesso la società può finalmente tornare a respirare l'hockey dei grandi.

Per la cronaca gara-5 della finale dei playoff - davanti a 4'500 spettatori - contro il Martigny è terminata dopo i rigori (4-3), risultato che ha permesso al Sierre di vincere la serie 3-2. In precedenza la truppa di Gélinas aveva liquidato dapprima il Bülach nei quarti di finale 3-0 e con lo stesso punteggio il Dübendorf al penultimo atto.

HOCKEY: Risultati e classifiche

KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (SALVATORE DI NOLFI)
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
PRIMEIRA LIGA
6 ore
Lascia il match al 45' per andare... in quarantena
È successo al secondo portiere del Belenenses André Moreira in occasione della sfida contro il Moreirense
SUPER LEAGUE
9 ore
Coronavirus: positivo anche Ancillo Canepa
Il presidente dello Zurigo è risultato positivo al Covid-19: «Non presento nessun sintomo e mi sento bene»
SUPER LEAGUE
11 ore
Il Lugano spreca tutto: dal 3-0 al 3-3 in un quarto d'ora
Sabbatini e compagni hanno perso la grande possibilità di recuperare terreno in classifica sul Lucerna
FORMULA 1
12 ore
Hamilton vince, le Ferrari si speronano
La seconda tappa del Mondiale, il GP di Stiria, ha regalato emozioni. E domenica si va in Ungheria.
ASUNCION
13 ore
Dinho non è collaborativo: resta agli arresti domiciliari
Il Tribunale di Appello di Asuncion ha respinto un nuovo ricorso presentato dai legali dell'ex fenomeno verdeoro
MILANO
17 ore
Rosso “bruciato”, targa sbagliata e alcol, via la patente a Brozovic
Il croato si muoverà a piedi per qualche mese
FORMULA 1
21 ore
Ferrari in affanno: «Così non va...»
Seb partirà dalla decima piazza: «Faremo di tutto per migliorarci». Quattordicesimo Leclerc (post retrocessione)
SUPER LEAGUE
1 gior
«Covid-19? Non vorrei essere nei panni della SFL»
Mister Jacobacci ha parlato alla vigilia del match col Lucerna: «Servirà un altro sforzo notevole».
SUPER LEAGUE
1 gior
Sollievo Xamax: nessun caso di coronavirus
La squadra di Henchoz potrà scendere in campo domani a Thun
SERIE A
1 gior
La Lazio crolla ancora: terza sconfitta consecutiva
I biancocelesti, di scena all'Olimpico, sono caduti al cospetto del Sassuolo (1-2)
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile