Keystone
+ 6
MY SPORTS LEAGUE
31.03.19 - 08:000
Aggiornamento : 17:13

Sei anni dopo il fallimento il Sierre torna a respirare l'hockey dei.. grandi

La compagine vallesana, che era ripartita dalla Terza Lega, ha sconfitto il Martigny e ha centrato la promozione nel campionato cadetto

SIERRE - Il Sierre ce l'ha fatta. Laureandosi campione di My Sports League, la compagine vallesana ha conquistato la promozione in Swiss League e dalla prossima stagione - dove ci sarà nuovamente la retrocessione dalla Lega Cadetta - si misurerà anche contro i Ticino Rockets.

Ricordiamo che il Sierre - che ha un passato glorioso sia in LNA che in LNB - aveva abbandonato la scena nazionale sei anni fa, ovvero il 26 marzo 2013, dopo aver dichiarato fallimento. All'inizio del campionato seguente il club era stato costretto a ripartire dalla Terza Lega e dopo aver centrato 23 successi in altrettante partite disputate, la squadra era stata immediatamente promossa. Nel 2015 aveva poi trovato la Prima Divisione, dove ha militato per tre inverni. Nel 2018 è arrivata la My Sports league e adesso la società può finalmente tornare a respirare l'hockey dei grandi.

Per la cronaca gara-5 della finale dei playoff - davanti a 4'500 spettatori - contro il Martigny è terminata dopo i rigori (4-3), risultato che ha permesso al Sierre di vincere la serie 3-2. In precedenza la truppa di Gélinas aveva liquidato dapprima il Bülach nei quarti di finale 3-0 e con lo stesso punteggio il Dübendorf al penultimo atto.

KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (SALVATORE DI NOLFI)
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
QATAR
6 ore

Dietrofront FIFA: «In Qatar sarà un Mondiale a 32 squadre»

I Mondiali del 2022, che si giocheranno dal 21 novembre al 18 dicembre, non saranno a 48 squadre

SUPER LEAGUE
7 ore

Il Lugano frena, pari alla Maladière: Xamax condannato allo spareggio

I bianconeri di Celestini, fermati sull'1-1 dai neocastellani, vengono superati in classifica dal Lucerna (terzo). Successi preziosi per San Gallo (4-1 sull’YB) e Sion (3-0 sul GC). Ok il Basilea

HCAP
9 ore

«In Champions l'obiettivo è di non sfigurare. Conz? Cerchiamo un sostituto svizzero, ma...»

Paolo Duca, ds biancoblù, ha parlato del sorteggio di CHL e della ricerca di un nuovo estremo difensore: «Vogliamo giocarcela al massimo delle nostre possibilità»

CHAMPIONS HOCKEY LEAGUE
12 ore

Ambrì con Banska Bystrica, Red Bull Monaco e Färjestad

In Champions League i biancoblù sono stati inseriti nel Gruppo G

SLOVACCHIA 2019
15 ore

«È arrivata la grande opportunità, starà a me sfruttarla. Zurkirchen? Il Lugano è in buone mani»

Elvis Merzlikins a tutto tondo: «Era doveroso andare al Mondiale, ma ora sono scarico. È stata una stagione lunghissima, ho bisogno di staccare»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report