KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (Alessandro Crinari)
+6
NATIONAL LEAGUE
24.03.19 - 10:130
Aggiornamento : 23:50

Greg Ireland torna subito in sella? A Davos ci pensano

Nella prossima stagione l'ex coach del Lugano potrebbe sedersi sulla panchina dei gialloblù grigionesi

DAVOS – Finita la storia d'amore con il Lugano, le porte dell'hockey svizzero si sono chiuse alle spalle di Greg Ireland? Non è detto. Come riportato dal SonntagsZeitung, nella prossima stagione il coach canadese potrebbe trovare posto su un'altra panchina di National League: il 53enne è infatti uno dei candidati per il timone del Davos.

Impegnati nella finale dei playout, per il futuro i gialloblù stanno valutando più opzioni. Il primo passo sarà quello di accogliere in pianta stabile Raeto Raffainer (al momento “comanda” René Müller), il secondo quello di scegliere un allenatore. Per la panchina qualche sondaggio è in ogni caso già stato fatto. Non è esclusa la permanenza di Harijs Vitolins, Greg Ireland è un candidato forte ma si sta pure valutando la posizione degli svedesi Niklas Gällstedt e Bert Robertsson.

HOCKEY: Risultati e classifiche

KEYSTONE/KPINL KPAPA KPPA (Alessandro Crinari)
Guarda tutte le 10 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
fakocer 1 anno fa su tio
Quindi oltre al derby HCL -ZSC (Klasen-Pettersson) vi saranno i derby HCL - Zugo e HCL - Davos !
GI 1 anno fa su tio
quindi Vitolins al Lugano....?
Evry 1 anno fa su tio
La dirigenza dl Davos sa cosa fare, e con Greg fara un passo in avanti. Ora che a Lugano, finalmente hanno allontanato il Kultura del Laworo si poteva riflettere. La continua presenza del KdL negli spogliatoi certamente non poteva portare a dei buon risultati.
sergejville 1 anno fa su tio
@Evry il lavoro di ireland, svolto con molte pecche quest'anno, non c'entra con i compiti del DS, per quanto riguarda la preparazione (mentale-tecnica) delle squadra nonché della scelta delle linee ecc. Ora non continuare con le critiche al Club pf perché diventi stucchevole. Volevi si chiudesse con RH ed è stato fatto; quindi dovresti essere soddisfatto e non metterti ad elogiare il Davos perché sta pensando ad Ireland (che a Lugano ha fatto benissimo per un anno e mezzo) e viene da una stagione disastrosa in tutto.
Evry 1 anno fa su tio
@sergejville Cmq come tantissimi condividono era ore di allontanare il Kultura del Laworo che metteva sempre il NASO nei spogliatoi ... ora pensiomo al futuro certamente con un DS più valido ...
pedrito-el-drito 1 anno fa su tio
ottima persona e buon allenatore...
Zarco 1 anno fa su tio
In ognuno caso , glielo auguro!!!!!
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
SVIZZERA
1 ora
Gli spettatori potrebbero tornare allo stadio da luglio
Daniel Koch: «Lo sport è un settore importante e adesso le restrizioni devono essere allentate»
LIGUE 1
1 ora
«Uno scandalo assoluto, siamo degli idioti»
Aulas, patron del Lione, è furioso: «Ripartono anche in Spagna. Qui il protocollo Uefa non è stato nemmeno guardato»
SCI ALPINO
3 ore
Moser dona 300'000 franchi, Wengen si salva?
Swiss-Ski ha deciso di ritirare la richiesta di sostituzione del Lauberhorn dal calendario della FIS
FORMULA 1
7 ore
«Sogno e prego che Schumi possa migliorare»
Felipe Massa, ex compagno di Schumacher ai tempi della Ferrari: «Ho informazioni dirette sul suo stato di salute, ma...»
SERIE A
10 ore
Dubbi su Juve-Inter: aperta un'indagine
Il patron della Lazio è stato subito convocato per fornire chiarimenti e approfondire i suoi sospetti
TENNIS
13 ore
Naomi Osaka da record: più di 37 milioni d'introiti in un anno
Mai nessuno nella storia del tennis femminile era stato in grado di raggiungere un guadagno simile in una sola stagione
TENNIS
17 ore
King Roger: «Non mi sto allenando e non vedo motivi per farlo»
Il campione renano è rilassato: «Era dal 2016 che non stavo a casa per cinque settimane consecutive»
TENNIS
1 gior
«Quarantena? Faccio sesso con le mie fan...»
Nick Kyrgios si è espresso in merito al suo personale lockdown
SCI ALPINO
1 gior
Anna Veith (Fenninger): «È giunto il momento di fare qualcosa di nuovo»
La campionessa austriaca ha deciso di ritirarsi dalle competizioni: «Sono pronta per il prossimo capitolo»
CARNET NOIR
1 gior
È deceduto Ashley Cooper: vinse tre slam in una sola stagione
La leggenda australiana di tennis aveva 83 anni
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile