TiPress
+ 5
HCAP
01.03.19 - 22:160
Aggiornamento : 02.03.19 - 12:49

L'Ambrì piega anche il Davos: playoff sempre più vicini

I biancoblù di Cereda si sono imposti 5-2 alla Valascia portandosi a quota 76 punti. I leventinesi, dopo 48 giornate, si trovano al quinto posto (+5 sulla riga)

AMBRÌ - L'Ambrì, in una Valascia incandescente, ha piegato il Davos conquistando altri 3 punti pesantissimi in ottica playoff, dopo quelli ottenuti martedì a Losanna. Gli uomini di Cereda, partiti alla grande ma costretti a soffrire fino alla fine dopo la rimonta grigionese, si sono imposti 5-2. In classifica i leventinesi sono saliti a quota 76 punti, sinonimo di quinto posto a +5 sulla riga. Al termine della regular season mancano ora solo due incontri.

Energici e determinati, in avvio di partita i biancoblù hanno preso per la gola i grigionesi e sono volati sul 3-0 già al 14'. Sbloccato il punteggio all'10'35" grazie a una bella iniziativa di Fora, l'Ambrì ha firmato anche il 2-0 solo 17 secondi dopo. Kubalik, con una "sassata" delle sue, ha infatti fulminato Senn al 10'52" e si è portato a quota 24 gol in stagione. Con Bader sulla panchina dei penalizzati, al 13'42" i leventinesi hanno colpito nuovamente con Fabio Hofer. L'austriaco, dopo una splendida combinazione (assist di Kubalik e Zwerger) ha infilato il 3-0 dando un nuovo dispiacere ai frastornati gialloblù.

Maltrattati nei primi 20', gli ospiti - strigliati da Vitolins - hanno reagito nel secondo periodo e, al 23', la pressione dalle parti di Conz ha portato al 3-1 realizzato da Pestoni. Dopo una buona iniziativa dei biancoblù sull'asse Hofer-D'Agostini - con la conclusione pericolosa del canadese al 35' -, il Davos ha sferrato una nuova zampata con Luca Hischier. L'attaccante, in situazione di 4c4, ha trafitto Conz con una conclusione velenosa che si è infilata sotto la traversa (3-2).

Nel terzo tempo, coi grigionesi a caccia del pareggio, l'Ambrì ha gestito - non senza qualche difficoltà - la pressione, e al 56', con D'Agostini, ha realizzato l'importantissimo 4-2. Il canadese, ben imbeccato da Hofer, ha trovato la via del gol con una bella conclusione al volo. Nel finale, con Senn richiamato in panchina per fare posto ad un sesto uomo di movimento, capitan Bianchi ha infilato anche il definitivo 5-2 e alla Valascia si è così intonata la Montanara.

Domani l'Ambrì tornerà in pista a Zugo, mentre lunedì alla Valascia arriva il fanalino di coda Rapperswil.

AMBRÌ - DAVOS 5-2 (3-0; 0-2; 2-0)

Reti: 10'35" Fora 1-0; 10'52" Kubalik (Guerra) 2-0; 13'42" Hofer (Kubalik, Zwerger) 3-0; 22'43" Pestoni (Baumgartner) 3-1; 36'07" Hischeir 3-2; 55'22" D'Agostini (Novotny, Hofer) 4-2; 59'52" Bianchi (D'Agostini, Fora) 5-2.

AMBRÌ: Conz; Ngoy, Plastino; Guerra, Fischer; Jelovac, Fora; Dotti; Hofer, Novotny, D'Agostini; Kubalik, Müller, Zwerger; Bianchi, Kostner, Trisconi; Lauper, Goi, Incir; Mazzolini.

Valascia: Ambrì 4x2'; Davos 8x2'.

Note: Valascia, 5'591 spettatori. Arbitri: Salonen, Oggier; Fuchs, Duarte.

TiPress
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
Tony15 9 mesi fa su tio
GRANDIIIIII
Tato50 9 mesi fa su tio
@Tony15 Si li attaccavano sui lampadari. Ho visto la Valascia con 1000 anime in pena. Se anni fa ci volevano due piste a volte potevano anche giocare a Biasca. Se la botte contiene 50 litri non puoi metterne 60.
Jolanda Joli 9 mesi fa su fb
Zarco 9 mesi fa su tio
Pubblico deludente
Bibo 9 mesi fa su tio
@Zarco Mah...meglio 5500 effettivi che 6200 teorici (e 5000 in pratica)...
pedrito-el-drito 9 mesi fa su tio
@Zarco buffone.
Zarco 9 mesi fa su tio
@pedrito-el-drito Che pozzo di scienza ! Qualità immensa ...Einstein
Zarco 9 mesi fa su tio
@pedrito-el-drito La tua risposta.....segno lampante di essere in grande difficoltà!!!!
pedrito-el-drito 9 mesi fa su tio
@Zarco Detto da te mi toglie il sonno!! AHAHAHAHAHAHAHA
Zarco 9 mesi fa su tio
@Bibo Ovviamente, la tua immagine di parte! Realtà diversa ...
Bibo 9 mesi fa su tio
@Zarco Pensala come vuoi ma allora affermi che ieri sera a Lugano c'erano 6100 spettatori? e la stessa cosa (dichiarati 6700 e 6200) nelle ultime 2 partite in casa con Ginevra e Rapperwil?
Zarco 9 mesi fa su tio
@Bibo Assolutamente non presenti ! Ma io sono onesto , alcuni tuoi soci di tifo, non si ricordano quando l’anno scorso venivano annunciati 3000 alla Valascia , di fatto in Tv palesemente al massimo 1000!!!!per me la correttezza non ha bandiera ....questo mi fa pena!
Bibo 9 mesi fa su tio
@Zarco Adesso non esagerare...l'anno scorso ho perso forse 2 partite alla Valascia e MAI ho visto solo 1000 spettatori, forse minimo 2500. Il problema è che sono sempre contati itutti i tesserati a cui si aggiungono i biglietti venduti, ad Ambrì i tesserati sono 3000 e a Lugano 5200.
cle72 9 mesi fa su tio
Grandi ragazzi! Che cuore e grinta. Grazie Luca Cereda per aver creato questo gruppo e questa mentalità ad Ambrì. Forzaaaaaa
Barbara Bianchi 9 mesi fa su fb
Grande Ambrî!
hcap76 9 mesi fa su tio
Un grande 1 tempo,poi una flessione che ha fatto riapparire qualche fantasma del passato ma che poi siamo riusciti a scacciar via fino al goal di Matt. Siamo quasi alla fine FORZA !!!
Claudia Fara 9 mesi fa su fb
Sempre più in alto !!!!💙 Grandiosi !!! ⚪🔵🏒
Steve Mancuso 9 mesi fa su fb
Ma siete dei rulli compressori
Zarco 9 mesi fa su tio
Ma perché così poco pubblico? Anni fa, si registrava il tutto esaurito! Boh
Tato50 9 mesi fa su tio
@Zarco Il Carnevale ?
Tato50 9 mesi fa su tio
@Zarco Scusa Zarco, ma vedo adesso quasi 5600 spettatori; non è poi male con tutto quello che c'è in queste serate;-)
Zarco 9 mesi fa su tio
@Tato50 No! Anni fa il carnevale c’era pure .....
Zarco 9 mesi fa su tio
@Tato50 Anni fa , ci volevano due piste!!!!
Bibo 9 mesi fa su tio
@Zarco Sì, nel 1864...
Ornella Rima 9 mesi fa su fb
Francesca Cantafora 9 mesi fa su fb
Grande Ambri!Sempre al tuo fianco!
Tato50 9 mesi fa su tio
Grazie Redazione ;-))
Ornella Rima 9 mesi fa su fb
Bravissimi!!Avanti tutta 👍👍👏👏
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCAP
20 min
L'Ambrì perde un altro pezzo: Rohrbach out 3 mesi
L'attaccante è alle prese con una lussazione della rotula del ginocchio destro con danno cartilagineo
HCL
1 ora
Futuro a Lugano per Marti?
Il difensore 25enne, in scadenza di contratto col Friborgo, si sarebbe accordato con i bianconeri
EUROPA LEAGUE
4 ore
A Kiev ultimo giro di giostra europeo per il Lugano
Questa sera alle 18.55 il Lugano giocherà sul campo della Dinamo Kiev la sua sesta partita in EL
CHAMPIONS LEAGUE
12 ore
Atletico promosso, Juve vittoriosa in Germania
I ragazzi di Diego Simeone hanno battuto 2-0 la Lokomotiv Mosca, staccando il pass per gli ottavi. Con il medesimo risultato gli italiani hanno sbancato Leverkusen, costringendo i tedeschi all'EL
CHAMPIONS LEAGUE
14 ore
Atalanta, è un grandissimo exploit: ecco gli ottavi
Freuler e compagni si sono imposti per 3-0 in Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk, centrando la qualificazione alla fase successiva della Champions
MOTOMONDIALE
16 ore
«Valentino Rossi? Non parlo. Marquez vincerà più di dieci Mondiali»
Max Biaggi ha pronosticato un futuro luminosissimo allo spagnolo. E anche al rampante Quartararo
NATIONAL LEAGUE
19 ore
«Schlegel via? Abbiamo colto l'opportunità»
Perché il Berna ha lasciato partire un portiere giovane e con ancora un anno e mezzo di contratto? Alex Chatelain: «Scelta condivisa e vantaggiosa per tutti»
SERIE A
22 ore
Lacrime per Ancelotti, 750'000 euro (per nemmeno sette mesi) per Gattuso
Il ribaltone di Napoli ha visto Carletto lasciare tra i pianti dei giocatori e Rino arrivare atteso da un lauto compenso
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
1 gior
Behrami l'italiano tra scuse e poca fame: «Non si sputa nel piatto dove si è mangiato»
Via da Nazionale e Sion (dove ha rinunciato a 1,5 milioni), Valon ha vissuto mesi turbolenti. Arno Rossini: «Lui un po' ruffiano. Da ex capitano della Svizzera non puoi tifare Italia»
HOCKEY
1 gior
«Non c'è limite ai sogni...»
Christian Stucki vede la luce in fondo al tunnel: «Nella mia testa ci sono già i prossimi obiettivi»
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile