Langnau
2
Losanna
1
2. tempo
(2-0 : 0-1)
Ginevra
0
Berna
1
2. tempo
(0-1 : 0-0)
Zurigo
0
Lakers
2
2. tempo
(0-2 : 0-0)
Davos
0
Friborgo
1
2. tempo
(0-0 : 0-1)
Langnau
LNA
2 - 1
2. tempo
2-0
0-1
Losanna
2-0
0-1
1-0 DIDOMENICO
1'
 
 
2-0 DOSTOINOV
12'
 
 
 
 
26'
2-1 EMMERTON
1' 1-0 DIDOMENICO
12' 2-0 DOSTOINOV
EMMERTON 2-1 26'
LAUSANNE HC leads series 3-2.
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 21:09
Ginevra
LNA
0 - 1
2. tempo
0-1
0-0
Berna
0-1
0-0
 
 
6'
0-1 ALMQUIST
ALMQUIST 0-1 6'
SC BERN leads series 3-2.
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 21:09
Zurigo
LNA
0 - 2
2. tempo
0-2
0-0
Lakers
0-2
0-0
 
 
6'
0-1 NESS
 
 
17'
0-2 CLARK
NESS 0-1 6'
CLARK 0-2 17'
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 21:09
Davos
LNA
0 - 1
2. tempo
0-0
0-1
Friborgo
0-0
0-1
 
 
37'
0-1
0-1 37'
Ultimo aggiornamento: 21.03.2019 21:09
Keystone
HCL
19.02.19 - 21:590
Aggiornamento 20.02.19 - 11:45

Un Lugano intrattabile sgretola il Losanna: è settimo

I bianconeri hanno sfoderato una prestazione maiuscola in terra vodese. 7-0 il risultato che ha permesso a Lapierre e compagni di tornare sopra la riga

LOSANNA - Vittoria convincente per il Lugano. La squadra bianconera, reduce dal successo sul Ginevra e alla ricerca di conferme, ha centrato un’importante vittoria sul ghiaccio di Losanna, tornando così a respirare l’aria della zona playoff. 7-0 il risultato finale. I sottocenerini, intrattabili fin dai primi minuti, hanno chiuso il primo periodo già sul 3-0. Sono poi arrivate anche le segnature di Hofmann, Bertaggia, Riva e Lajunen. I luganesi, ora al settimo posto e che hanno potuto contare sulle prestazioni convincenti di giocatori chiave come Lapierre e Bürgler, saranno chiamati a ripetersi venerdì nella difficile trasferta di Zurigo.

La gara è iniziata come meglio non poteva per i ticinesi, con l’ispirato Sannitz bravo a trovare la rete dopo soli 1’46’’ su assist pregevole di Bürgler. Lo stesso numero 38 si è reso ancora pericoloso alcuni istanti più tardi, questa volta su assist di Hofmann. La pressione dei luganesi è stata ripagata al 9’ dal gol del 2-0 firmato da Fazzini. I ticinesi, decisamente più in palla delle ultime uscite e padroni del match, hanno trovato anche la terza segnatura con Lapierre dopo una caparbia azione offensiva (15’13’’). Si è così arrivati senza altri sussulti fino alla prima sirena.

Guarda tutte le 5 immagini

I secondi venti minuti hanno visto svilupparsi un gioco più equilibrato, con i ticinesi bravi a limitare le offensive dei vodesi e non far correre pericoli ad un attento Merzlikins. A trovare nuovamente la rete sono quindi stati gli intrattabili bianconeri, che con Hofmann al 31’ hanno portato a quattro le reti di scarto. La reazione dei vodesi, fischiati a tratti dai propri tifosi, non ha prodotto alcun risultato. Le squadre sono quindi andate alla seconda pausa sul risultato di 4-0 in favore di Chiesa e compagni.

La terza frazione, con i sottocenerini più attendisti e attenti a non offrire ripartenze ai Leoni, è visto il cronometro correre veloce fino ai minuti finali di gara. Le due compagini, con il risultato ormai ampiamente acquisito, hanno abbassato notevolmente i ritmi. Prima della sirena finale c’è stato ancora spazio per le reti di Bertaggia al 55’25’’ e Riva al 56’ che hanno reso il passivo nei confronti del Losanna ancora più pesante. Allo scadere, con i vodesi ormai già negli spogliatoi, è arrivata anche la settima rete di Lajunen.

LOSANNA-LUGANO 0-7 (0-3, 0-1, 0-3)

Reti: 1’46’’ Sannitz (Bürgler, Reuille) 0-1; 8’59’’ Fazzini (Romanenghi) 0-2; 15’13’’ Lapierre (Klasen, Lajunen) 0-3; 30’46’’ Hofmann (Bürgler) 0-4; 55’25’’ Bertaggia (Hofmann, Morini) 0-5; 55’59’’Riva (Bertaggia) 0-6; 58’16’’ Lajunen (Klasen) 0-7.

Lugano: Merzlikins; Chorney, Loeffel; Vauclair, Wellinger; Riva, Chiesa; Ulmer; Klasen,
Lajunen, Lapierre; Hofmann, Sannitz, Bürgler; Jörg, Morini, Bertaggia; Reuille, Romanenghi,
Fazzini; Vedova.

Penalità: LHC 2x2’ HCL 2x2’

Note: Malley 2.0 6700 spettatori. Arbitri: Salonen, Massy, Gnemmi, Progin.

Commenti
 
BarryMc 4 sett fa su tio
Forza Lugano! Avanti con coraggio, attitudine, perseveranza e senza paura!!!
sergejville 4 sett fa su tio
concordo al 100%. Quando ci sono cose positive è giusto dirle (ricordarle) anche se la classifica non è quella sperata.
Massimo D'Onofrio 4 sett fa su fb
A corrente alternata questo HCL
SSG 4 sett fa su tio
Alcune cifre per la critica: 4 vittorie nelle ultime 5 partite di cui 3 vinte lasciando a 0 dli avversari! 1 sconfitta in casa dell'Ambrì capace anche di strapazzare lo Zugo in casa sua! Sconfitto il Losanna (3. in classifica) con 7 marcatori diversi, 4 prodotti dal vivaio (+ anche 3 passaggi). Squadra costruita dal DS, dalla dirigenza e dall'allenatore, quindi bravi tutti e avanti così!
GI 4 sett fa su tio
@SSG tutto bene.....ma troppe lodi per un "insieme" che fino a pochi giorni fa "imbarcava acqua a più non posso".....ora si vede (finalmente) la luce in fondo al tunnel......ma per uscirne mancano ancora parecchie (troppe) partite....Comunque dai Lugano, non mollare mai !!!
sergejville 4 sett fa su tio
@SSG concordo al 100%!!!
BarryMc 4 sett fa su tio
@SSG Giusto dirle. Bravo!
sergejville 4 sett fa su tio
@GI le lodi sono legittime e basate su fatti reali. Fino a pochi giorni fa -come dici- tu l'HCL (malgrado una brutta RS e una marea di feriti) era cmq in compagnia di altri 5 Club, tra cui lo ZSC. Quindi significa che è l'equilibrio del campionato a determinare le cose. Con un solo scontro diretto a favore (se penso alle due sconfitte 1-2 col Losanna, dopo aver dominato...), la classifica avrebbe avuto un altra luce. E sicuramente non ci sarebbero stati tutti 'sti processi e analisi (negative) all'indirizzo dell'intero Club, staff tecnico, giocatori, fino al massaggiatore.
Bruna Tengattini 4 sett fa su fb
Grande lugano
sergejville 4 sett fa su tio
oltre all'importantissima vittoria, vendicate pure le ultime due uscite col Losanna, perse entrambe 1-2 dopo aver meritato ampiamente i 3 punti. Forza Lugano!
Evry 4 sett fa su tio
Ora dinmostrate quello che sapete fare ma sopratutto quallo che ci aspettiamo, bravissimi, avanti cosi e non prendete esempio dal KdL
polonord 4 sett fa su tio
Complimenti a tutti, bella reazione. Avanti così ????
polonord 4 sett fa su tio
@polonord Avevo scritto Avanti così!!!!
Paula Morotti 4 sett fa su fb
F/A-18 4 sett fa su tio
Bene il Lugano e bene anche l'Ambri, speriamole ambedue a difendere i colori del Ticino negli imminenti play off.
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report