Keystone
+ 3
HCAP
16.02.19 - 22:100
Aggiornamento : 17.02.19 - 11:03

Tre zampate dei Tigers e l’Ambrì finisce al tappeto

I leventinesi sono stati punti dalle reti di Elo (doppietta) e Gagnon. Biancoblù che non riescono quindi a dar seguito alla vittoria ottenuta nel derby. 3-1 il punteggio finale

LANGNAU - Niente raddoppio per l’Ambrì. La squadra di Cereda, reduce dal successo nel derby di venerdì, non è riuscita a ripetersi al cospetto del Langnau, con i Tigrotti che si sono imposti 3-1 al termine di una sfida comunque combattuta. I biancoblù sono caduti sotto i colpi di Elo (doppietta per lui) e le parate di un grande Ciaccio, a nulla è servita la rete di un ottimo Plastino nella seconda frazione di gioco. Fora e compagni torneranno in pista martedì, in occasione dell’insidiosa trasferta di Zugo.

In avvio di partita i leventinesi, nonostante una superiorità numerica, non sono riusciti a sbloccare la contesa. Sono poi stati i padroni di casa, anche loro con l’uomo in più, a sfiorare la rete. Conz è però stato bravo ad opporsi. Con le squadre attente nel loro gioco difensivo si è arrivati senza grandi sussulti fino allo scadere, quando un miracolo di Ciaccio ha fermato un tiro a botta sicura di Fora, mandando tutti alla pausa ancora sullo 0- 0.

Il secondo periodo ha visto i padroni di casa andare subito vicini alla rete, con Incir bravo a sostituirsi a Conz e fermare il tiro. È poi stato il montante a negare nuovamente la rete ai Tigrotti. Traversa colpita pochi istanti più tardi anche da D’Agostini. A sbloccare la situazione ci ha quindi pensato Elo, che al 28’48’’ ha infilato il disco da pochi passi portando in vantaggio il Langnau. La risposta ticinese non si è però fatta attendere e 5’ più tardi Plastino, grazie ad un missile dalla blu in powerplay, ha riportato in parità la contesa. Un cambio sbagliato dell’Ambrì (il secondo della serata) ha poi permesso ai Tigers di trovare il nuovo vantaggio ancora con Elo al 37’05’’. Si è quindi andati alla pausa con i bernesi in vantaggio 2-1.

I padroni di casa si sono resi pericolosi anche in avvio di terzo tempo, senza però riuscire a trovare la terza segnatura. Con il passare dei minuti la compagine di Luca Cereda ha cercato di alzare il ritmo per trovare la rete del pareggio. Si è così arrivati rapidamente fino ai minuti di gioco, con l’Ambrì all’assalto e il Langnau bravo a trovare il “tris” con Gagnon a porta vuota e chiudere così definitivamente la contesa.

LANGNAU – AMBRÌ 3-1 (0-0, 2-1 1-0)
Reti: 28’48’’ Elo (Cadonau, Huguenin) 1-0; 33’49’’ Plastino (Novotny) 1-1; 37’05’’ Elo (Huguenin, DiDomenico) 2-1; 57’37’’ Gagnon (Pesonen) 3-1.
Ambrì: Conz; Ngoy, Plastino; Guerra, Fischer; Jelovac, Fora; Moor; Hofer, Novotny, D’Agostini; Kubalik, Müller, Zwerger; Bianchi, Kostner, Trisconi; Lauper, Goi, Rohrbach; Incir.
Penalità: SCL 3x2’ HCAP 2x2’
Note: Ilfis 6000 spettatori. Arbitri: Eichmann, Tscherrig, Progin, Schlegel.

Keystone
Guarda tutte le 8 immagini
Commenti
 
hcap76 3 mesi fa su tio
Sono i dettagli a fare la differenza alla fine,puoi giocare bene 60' minuti ma poi (come successo tante,troppe volte quest anno) ci ritroviamo in 6 sul ghiaccio,magari in un momento buono per noi (come ieri) e la prendiamo in quel posto. Ripeto,io non penso ai PO e sono contentissimo di quanto ha fatto l AMBRÌ quest'anno tutto il resto bla bla bla.
Verbania 3 mesi fa su tio
E soprattutto gli arbitri hanno punito le due situazioni in cui l’Ambrì ha schierato troppi giocatori. E una delle due penalità è valsa un gol al Langnau.
cle72 3 mesi fa su tio
Cmq. Partita giocata ancora bene e questo è l'importante. Forza Ambri!
Zarco 3 mesi fa su tio
@cle72 Persa!!destati...
F/A-18 3 mesi fa su tio
@cle72 Giocare bene e perdere conta zero, perlomeno il Lugano nel derby non ha giocato ed ha perso, quando invece si impegna vince.
cle72 3 mesi fa su tio
@F/A-18 Ma falla finita quante partite giocate bene e cmq perse anche sul vostro fronte! I maghi! Tu e l'altro qui sopra.
cle72 3 mesi fa su tio
@F/A-18 Ma falla finita quante partite giocate bene e cmq perse anche sul vostro fronte! I maghi! Tu e l'altro qui sopra. Mai fatto sport? Perché se l'hai fatto sapresti benissimo che pur giocando bene non si vince sempre forse esiste un avversario che gioca meglio e dunque si impone a nero che tu e l'altro giocate solo a solitario
cle72 3 mesi fa su tio
@F/A-18 Ma falla finita quante partite giocate bene e cmq perse anche sul vostro fronte! I maghi! Tu e l'altro qui sopra. Mai fatto sport? Perché se l'hai fatto sapresti benissimo che pur giocando bene non si vince sempre forse esiste un avversario che gioca meglio e dunque si impone a meno che tu e l'altro giocate solo a solitario
pedrito-el-drito 3 mesi fa su tio
Attenti al Ginevra cari Calimeri...
polonord 3 mesi fa su tio
Le vittorie nei derby si pagano a lungo
hcap76 3 mesi fa su tio
Hahahahahaha bravi fate ridere con queste battute,magari vi scritturano a Zelig o Colorado...
Lava84 3 mesi fa su tio
F/A-18 non c’entrano le vitamine!! È la voglia di fare bene la nostra vitamina.... anche stasera sono usciti a testa alta, e si sa che quella non è una pista facile da espugnare!
F/A-18 3 mesi fa su tio
@Lava84 Appunto, la fame oppure voglia di far bene oppure ancora la forza della disperazione. Per me il Lugano si qualifica, spero anche l'Ambri, se ciò succedesse poi verrebbe fuori il vero Lugano, quello dei primi minuti del derby oppure se preferisci, quello che con metà infermeria piena ha sfiorato il titolo, la qual cosa non mi pare sia mai successa a nessun'altra squadra a mia memoria. A pensarci bene forse quando siamo andati a Davos a prenderci il primo titolo, io c'ero, eravamo mentalmente in pista coi giocatori e con un fuoriclasse che ha fatto il miracolo.
skorpio 3 mesi fa su tio
Stasera niente notizia flash TIO?.....sul teletext nemmeno la notizia....
Verbania 3 mesi fa su tio
@skorpio Io la leggo sul teletext, hai problemi di vista?
F/A-18 3 mesi fa su tio
Ora sotto con lo Zugo....auguri!
F/A-18 3 mesi fa su tio
Finito le vitamine?
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
VIDEO
TENNIS
56 min

Roger, ora anche la calamita sulla racchetta

Colpi da maestro di un repertorio inesauribile: il tennista renano offre spettacolo anche in allenamento

SLOVACCHIA 2019
3 ore

La botta è stata tremenda, ma può far crescere

Riacciuffata a 0”4 dal 60', la Svizzera è poi stata battuta 2-3 all'overtime dal Canada nei quarti del Mondiale. In Slovacchia però si è forse aperta un'era

SLOVACCHIA 2019
12 ore

Svezia ko, la Finlandia la spunta all'overtime. Vola in semi anche la Cechia di Kubalik

Reti ed emozioni non sono mancate nemmeno negli ultimi due quarti di finale. I finnici hanno piegato la Svezia 5-4, la Repubblica Ceca ha steso la Germania (5-1)

CHALLENGE LEAGUE
12 ore

Chiasso battuto: speranze salvezza ridotte al lumicino

I momò, piegati 1-0 dall'Aarau, restano ultimi a quota 33 punti (-2 dal Rapperswil). Domenica, nell'ultima giornata, i rossoblù devono battere il Wil e sperare in un passo falso del R’wil

TENNIS
13 ore

Federer-Sonego nel primo turno: King Roger è dalla parte di Wawrinka e Nadal

Si è svolto il sorteggio del tabellone principale del Roland Garros. Iron Stan esordirà contro Kovalik. Bencic contro la francese Ponchet; Golubic contro Hsieh Su-wei

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report