Borussia Dortmund
2
Paris Saint Germain
1
fine
(0-0)
Atletico Madrid
1
Liverpool
0
fine
(1-0)
Davos
1
Zugo
2
fine
(0-0 : 1-1 : 0-0 : 0-1)
Ginevra
2
Langnau
3
fine
(2-1 : 0-0 : 0-1 : 0-0 : 0-1)
Borussia Dortmund
CHAMPIONS UEFA
2 - 1
fine
0-0
Paris Saint Germain
0-0
WITSEL AXEL
44'
 
 
 
 
54'
GUEYE IDRISSA
 
 
59'
NEYMAR JUNIOR
1-0 HALAND ERLING
69'
 
 
 
 
75'
1-1 NEYMAR JUNIOR
2-1 HALAND ERLING
77'
 
 
 
 
87'
MEUNIER THOMAS
 
 
89'
VERRATTI MARCO
44' WITSEL AXEL
GUEYE IDRISSA 54'
NEYMAR JUNIOR 59'
69' 1-0 HALAND ERLING
NEYMAR JUNIOR 1-1 75'
77' 2-1 HALAND ERLING
MEUNIER THOMAS 87'
VERRATTI MARCO 89'
First leg.
Venue: Signal Iduna Park.
Turf: Natural.
Capacity: 81,360.
Referee: Antonio Mateu Lahoz (ESP).
Assistant referees: Pau Cebrian Devis (ESP), Roberto del Palomar (ESP).
Video Assistant Referee: Alejandro Hernandez (ESP).
Assistant Video Assistant Referee: Ricardo de Burgos (ESP).
Fourth official: Jose Luis Munuera Montero (ESP).
Sidelined Players: DORMUND Out: Reus (thigh), Delaney (knee), Doubtful: Brandt (ankle).
PARIS Out: Dagba (knee), Diallo (thigh), Doubtful: Neymar (ribs).
Ultimo aggiornamento: 18.02.2020 22:54
Atletico Madrid
CHAMPIONS UEFA
1 - 0
fine
1-0
Liverpool
1-0
1-0 NIGUEZ SAUL
4'
 
 
 
 
40'
MANE SADIO
CORREA ANGEL
45'
 
 
 
 
59'
GOMEZ JOE
4' 1-0 NIGUEZ SAUL
MANE SADIO 40'
45' CORREA ANGEL
GOMEZ JOE 59'
First leg.
Venue: Wanda Metropolitano.
Turf: Natural.
Capacity: 67,703.
Referee: Szymon Marciniak (POL).
Assistant referees: Paweł Sokolnicki (POL), Tomasz Listkiewicz (POL).
Video Assistant Referee: Pawel Gil (POL).
Assistant Video Assistant Referee: Tomasz Kwiatkowski (POL).
Fourth official: Tomasz Musiał (POL).
Sidelined Players: ATLETICO Out: Trippier (hip), Doubtful: Herrera (knee), Felix (muscle), Costa (hernia).
LIVERPOOL - Out: Clyne (knee), Doubtful: Shaqiri (calf).
Ultimo aggiornamento: 18.02.2020 22:54
Davos
LNA
1 - 2
fine
0-0
1-1
0-0
0-1
Zugo
0-0
1-1
0-0
0-1
1-0 MEYER
35'
 
 
 
 
36'
1-1 LINDBERG
 
 
61'
1-2 LEUENBERGER
35' 1-0 MEYER
LINDBERG 1-1 36'
LEUENBERGER 1-2 61'
Ultimo aggiornamento: 18.02.2020 22:54
Ginevra
LNA
2 - 3
fine
2-1
0-0
0-1
0-0
0-1
Langnau
2-1
0-0
0-1
0-0
0-1
1-0 BERTHON
7'
 
 
 
 
13'
1-1 ANDERSONS
2-1 ROD
19'
 
 
 
 
60'
2-2 ELO
7' 1-0 BERTHON
ANDERSONS 1-1 13'
19' 2-1 ROD
ELO 2-2 60'
Ultimo aggiornamento: 18.02.2020 22:54
Tipress
HCAP / HCL
15.02.19 - 13:000
Aggiornamento : 15:59

È un derby importante, ma non decisivo

Ambrì e Lugano questa sera alla Valascia cercheranno punti pesanti nella complicata lotta per l'accesso ai playoff

AMBRÌ - È di nuovo tempo di derby. L’ultimo stagionale. Il più importante da parecchio tempo a questa parte. Quella che andrà in scena alla Valascia è infatti una sfida che vale tantissimo per entrambe le contendenti. Definirlo decisivo - vista la classifica cortissima che separa di soli 9 punti il Langnau (terzo) dal Lugano (decimo) - sarebbe effettivamente un’iperbole. Un’esagerazione. Anche perché per le due ticinesi di partite alla fine ne mancano, comunque, nove. Ma i punti di stasera pesano eccome. Conquistando la posta piena l’Ambrì - che potrebbe ritrovare Novotny (rientro lampo per lui dall’infortunio), ma dovrà rinunciare a Dotti (fuori una settimana) - ricaccerebbe gli avversari di serata a -6, compiendo un passo importante verso i playoff. D’altro canto il Lugano - che potrebbe fare a meno del malato Klasen, ma che ritroverà sicuramente Sannitz e Reuille - vincendo aggancerebbe i cugini a 64 punti.

Sarà quindi una serata che riporterà alla Valascia (esaurita) i fasti del passato. E se pensiamo agli ultimi derby importanti, il pensiero non può che tornare a quella famosa serie di playoff del 2006. Tredici anni fa. Allora l’Ambrì si era trovato a un niente dall’estromettere il Lugano dal post-season. Avanti tre partite a zero, però, i biancoblù persero gara-4 in casa dopo un supplementare thriller. A segnare la rete decisiva l’eterno Julien Vauclair che stasera disputerà l’ennesima sfida cantonale. Un punto, quello del giurassiano, che spense l’ardore della squadra leventinese e che nel contempo fece volare il Lugano verso la clamorosa rimonta e successivamente alla conquista del settimo titolo. L’ultimo. Da allora si sono disputati altri 63 derby. 23 sono andati ai biancoblù, tra cui il clamoroso 6-0 ottenuto alla vecchia Resega, dove l’Ambrì non vinceva da tempo immemore. 40 ai bianconeri, tra cui un enplein di sei successi nella stagione 2011/12. Ma questa sera - con l’Ambrì in vantaggio per tre a due nei confronti stagionali -  il passato non conta. Così come non contano le statistiche. Perché quello di stasera è un derby diverso. È una delle otto finali che attendono le due squadre ticinesi nei prossimi sedici giorni. E la vincerà chi avrà più fame. Ambrì o Lugano? La risposta potrà darla solo il ghiaccio.

Commenti
 
F/A-18 1 anno fa su tio
Cavoli, se il Lugano giocasse 60 minuti magari porterebbe a casa le partite, anche stasera ha dimostrato di non avere abbastanza fame, al contrario, i cugini dell'Ambri, una lezione in questo senso c'è l'hanno data, eccome se ce l'hanno data! Ora sotto col Ginevra.
BarryMc 1 anno fa su tio
Partita importante per entrambe, ma non ancora decisiva. Certo è che se l'HCAP dovesse vincere fa un bell'affare, un po' meno la vittoria per il Lugano. Se l'HCAP dovesse perdere cambierebbe poco. Se invece a perdere fosse il Lugano, sarebbe ancora più dura, ma nulla sarebbe deciso. In ogni caso, e qui non invento nulla per nessuno, il derby è bello solo le lo vinci! FORZA LÜGAN!!!
pedrito-el-drito 1 anno fa su tio
A me va bene lo stesso se perdete per merito degli arbitri :D purtroppo però sarà dura...
pedrito-el-drito 1 anno fa su tio
@pedrito-el-drito Era per FA18...
cle72 1 anno fa su tio
Se se se, se tu eri un merlo ora dov'eri? A no corvo! Con i se è con i ma non si arriva a nulla. Aspettiamo e che vinca il migliore ovvio io sono per l'Ambri. Aspetto fiducioso.
Sara Cassani 1 anno fa su fb
#Ambrì4ever
pedrito-el-drito 1 anno fa su tio
tutte quelle che mancano sono importanti... ormai sono quasi delle finali da affrontare concentratissimi. Il vantaggio rispetto ai PO è che adesso anche 1 punto potrà servire alla fine....
F/A-18 1 anno fa su tio
Il Lugano, se gioca come sa giocare, a fine primo tempo è già sul 0-4, finale 2-5, X l'HCL.
pedrito-el-drito 1 anno fa su tio
@F/A-18 l'importante è sempre banfare alla grande....
Mat78 1 anno fa su tio
@F/A-18 Magari fosse vero, è da tempo immemore che non abbiamo gioco...stasera sarà dura (ma non impossibile) fare punti ad Ambrì, non illudetevi.
BarryMc 1 anno fa su tio
@F/A-18 ...toccatina….anzi, toccatona!!!
fakocer 1 anno fa su tio
@F/A-18 Insuperabile nei pronostici.
F/A-18 1 anno fa su tio
@BarryMc Fatto....!))))
F/A-18 1 anno fa su tio
@pedrito-el-drito A me piace banfare..., comunque se il Lugano perde è colpa degli arbitri.))))
cle72 1 anno fa su tio
@F/A-18 Hai per caso la sindrome di Calimero?
Mat78 1 anno fa su tio
Visto il calendario del Lugano...il derby è decisivo, come la partita di domenica con il Ginevra. Partita importante anche per l'Ambrì, anche se forse un pelo meno decisiva.
GI 1 anno fa su tio
altro che importante per una che ha ambizioni (e necessità ndr) di essere "sopra la fatidica riga" l'altra che, finalmente potrebbe nuovamente assaporare l'aria dei play-off ! Vinca il migliore !!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
NATIONAL LEAGUE
43 min
Il Friborgo vince a Losanna e inguaia il Berna
I burgundi si sono imposti per 3-2 nel derby romando, incamerando tre punti preziosissimi in ottica playoff e allungando a +4 sulla linea
SUPER LEAGUE
3 ore
«Spero di ripagare la fiducia che il Lugano ha avuto in me»
Il nuovo attaccante del Lugano, Rangelo Janga, si è presentato alla stampa. Il ds Padalino: «Necessitavamo di un giocatore con le sue caratteristiche»
TENNIS
4 ore
Rios shock: «L'Atp ha coperto quattro volte il doping di Agassi»
Marcelo Rios, ex numero 1 del ranking mondiale, va all'attacco: «Insabbiarono tutto. Masters? Si giocava sempre sul veloce per favorire Sampras»
VIDEO
SÜPER LIG
6 ore
Fallisce due rigori in 5' e il coach (furioso) lo sostituisce...
È successo a Muhammet Demir nel match di campionato fra Gaziantep e Rizespor
SUPER LEAGUE
9 ore
Angelo Renzetti & Gerard Piqué: il calciatore avrebbe rifiutato il Lugano
Stando al presidente bianconero le due parti non si sono però incontrate di persona, poiché la vendita della società è affidata a uno studio legale
video + foto
AUTOMOBILISMO
11 ore
Spaventoso incidente: Newman è vivo per miracolo (ma è gravemente ferito)
La Daytona 500 è stata caratterizzata da un bruttissimo incidente che ha coinvolto il 42enne pilota statunitense
CHAMPIONS LEAGUE
13 ore
Spazio alle stelle, riparte col botto lo spettacolo Champions
Riflettori puntati sui primi duelli degli ottavi di finale. Il Liverpool di Salah, detentore del trofeo, è atteso a Madrid. Favre accoglie il PSG
NATIONAL LEAGUE
16 ore
3x2 con vista sui playoff: il Lugano serve (due volte) per il match
Negli scontri diretti con Friborgo e Berna, i bianconeri possono chiudere i conti. Devono farlo, per non correre rischi
SUPER LEAGUE
1 gior
«Per Janga parlerà il campo, ma l'impressione è ottima. Crnigoj? Fuori dal progetto»
Il presidente Angelo Renzetti ha commentato l'arrivo dell'attaccante: «È un prestito con diritto di riscatto. Spero di vederlo già col Sion»
PREMIER LEAGUE
1 gior
Chi ha preso più cartellini in Premier? Granit Xhaka
Il centrocampista elvetico ha rimediato la bellezza di 27 cartellini gialli negli ultimi due anni e mezzo, nessuno ha fatto peggio di lui
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile