BREAKING NEWS
Coronavirus, in Ticino altri 104 casi e dodici decessi
Tipress
HCAP / HCL
15.02.19 - 13:000
Aggiornamento : 15:59

È un derby importante, ma non decisivo

Ambrì e Lugano questa sera alla Valascia cercheranno punti pesanti nella complicata lotta per l'accesso ai playoff

AMBRÌ - È di nuovo tempo di derby. L’ultimo stagionale. Il più importante da parecchio tempo a questa parte. Quella che andrà in scena alla Valascia è infatti una sfida che vale tantissimo per entrambe le contendenti. Definirlo decisivo - vista la classifica cortissima che separa di soli 9 punti il Langnau (terzo) dal Lugano (decimo) - sarebbe effettivamente un’iperbole. Un’esagerazione. Anche perché per le due ticinesi di partite alla fine ne mancano, comunque, nove. Ma i punti di stasera pesano eccome. Conquistando la posta piena l’Ambrì - che potrebbe ritrovare Novotny (rientro lampo per lui dall’infortunio), ma dovrà rinunciare a Dotti (fuori una settimana) - ricaccerebbe gli avversari di serata a -6, compiendo un passo importante verso i playoff. D’altro canto il Lugano - che potrebbe fare a meno del malato Klasen, ma che ritroverà sicuramente Sannitz e Reuille - vincendo aggancerebbe i cugini a 64 punti.

Sarà quindi una serata che riporterà alla Valascia (esaurita) i fasti del passato. E se pensiamo agli ultimi derby importanti, il pensiero non può che tornare a quella famosa serie di playoff del 2006. Tredici anni fa. Allora l’Ambrì si era trovato a un niente dall’estromettere il Lugano dal post-season. Avanti tre partite a zero, però, i biancoblù persero gara-4 in casa dopo un supplementare thriller. A segnare la rete decisiva l’eterno Julien Vauclair che stasera disputerà l’ennesima sfida cantonale. Un punto, quello del giurassiano, che spense l’ardore della squadra leventinese e che nel contempo fece volare il Lugano verso la clamorosa rimonta e successivamente alla conquista del settimo titolo. L’ultimo. Da allora si sono disputati altri 63 derby. 23 sono andati ai biancoblù, tra cui il clamoroso 6-0 ottenuto alla vecchia Resega, dove l’Ambrì non vinceva da tempo immemore. 40 ai bianconeri, tra cui un enplein di sei successi nella stagione 2011/12. Ma questa sera - con l’Ambrì in vantaggio per tre a due nei confronti stagionali -  il passato non conta. Così come non contano le statistiche. Perché quello di stasera è un derby diverso. È una delle otto finali che attendono le due squadre ticinesi nei prossimi sedici giorni. E la vincerà chi avrà più fame. Ambrì o Lugano? La risposta potrà darla solo il ghiaccio.

HOCKEY: Risultati e classifiche

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-18 1 anno fa su tio
Cavoli, se il Lugano giocasse 60 minuti magari porterebbe a casa le partite, anche stasera ha dimostrato di non avere abbastanza fame, al contrario, i cugini dell'Ambri, una lezione in questo senso c'è l'hanno data, eccome se ce l'hanno data! Ora sotto col Ginevra.
BarryMc 1 anno fa su tio
Partita importante per entrambe, ma non ancora decisiva. Certo è che se l'HCAP dovesse vincere fa un bell'affare, un po' meno la vittoria per il Lugano. Se l'HCAP dovesse perdere cambierebbe poco. Se invece a perdere fosse il Lugano, sarebbe ancora più dura, ma nulla sarebbe deciso. In ogni caso, e qui non invento nulla per nessuno, il derby è bello solo le lo vinci! FORZA LÜGAN!!!
pedrito-el-drito 1 anno fa su tio
A me va bene lo stesso se perdete per merito degli arbitri :D purtroppo però sarà dura...
pedrito-el-drito 1 anno fa su tio
@pedrito-el-drito Era per FA18...
cle72 1 anno fa su tio
Se se se, se tu eri un merlo ora dov'eri? A no corvo! Con i se è con i ma non si arriva a nulla. Aspettiamo e che vinca il migliore ovvio io sono per l'Ambri. Aspetto fiducioso.
Sara Cassani 1 anno fa su fb
#Ambrì4ever
pedrito-el-drito 1 anno fa su tio
tutte quelle che mancano sono importanti... ormai sono quasi delle finali da affrontare concentratissimi. Il vantaggio rispetto ai PO è che adesso anche 1 punto potrà servire alla fine....
F/A-18 1 anno fa su tio
Il Lugano, se gioca come sa giocare, a fine primo tempo è già sul 0-4, finale 2-5, X l'HCL.
pedrito-el-drito 1 anno fa su tio
@F/A-18 l'importante è sempre banfare alla grande....
Mat78 1 anno fa su tio
@F/A-18 Magari fosse vero, è da tempo immemore che non abbiamo gioco...stasera sarà dura (ma non impossibile) fare punti ad Ambrì, non illudetevi.
BarryMc 1 anno fa su tio
@F/A-18 ...toccatina….anzi, toccatona!!!
fakocer 1 anno fa su tio
@F/A-18 Insuperabile nei pronostici.
F/A-18 1 anno fa su tio
@BarryMc Fatto....!))))
F/A-18 1 anno fa su tio
@pedrito-el-drito A me piace banfare..., comunque se il Lugano perde è colpa degli arbitri.))))
cle72 1 anno fa su tio
@F/A-18 Hai per caso la sindrome di Calimero?
Mat78 1 anno fa su tio
Visto il calendario del Lugano...il derby è decisivo, come la partita di domenica con il Ginevra. Partita importante anche per l'Ambrì, anche se forse un pelo meno decisiva.
GI 1 anno fa su tio
altro che importante per una che ha ambizioni (e necessità ndr) di essere "sopra la fatidica riga" l'altra che, finalmente potrebbe nuovamente assaporare l'aria dei play-off ! Vinca il migliore !!
Potrebbe interessarti anche
HOCKEY
Risultati e classifiche
TOP NEWS Sport
L'OSPITE – ARNO ROSSINI
3 ore
Sergio Ramos? Ni sol, ni dinero, ni amor
I Blancos e il 34enne trattano il rinnovo.
PREMIER LEAGUE
13 ore
Da "state a casa" all'incidente con alcol in corpo il passo è brevissimo
Prima predica a tutti di non muoversi da casa, poi...
ISTANBUL
16 ore
Coronavirus, Rustu in condizioni critiche
Non arrivano buone notizie sulle condizioni dell'ex portiere del Barça
HCAP
19 ore
Lombardi: «Spengler? Posso confermare, ma manca qualche dettaglio»
Il comitato organizzativo del torneo grigionese ha scelto (ancora) la squadra di Luca Cereda
HCL
22 ore
Julio, il gol che ribaltò l’Ambrì e la lotta al Covid-19: parla Vicky Mantegazza
Vicky Mantegazza, presidente del Lugano: «Doveroso ritirare la maglia numero 3. Coronavirus? Dura fermarsi di colpo»
SUPER LEAGUE
23 ore
Ufficiale, Bottani firma fino al 2024: «Ferma volontà di continuare insieme»
Il 28enne, cresciuto nelle giovanili bianconere, ha esteso il suo contratto con il Lugano
FORMULA 1
1 gior
La Mercedes ora produce respiratori
Diverse le comande che già stanno pervenendo da tutto il mondo...
LUGANO
1 gior
Angelo Renzetti tra ansia, film western ed eresie da social...
Chiacchierata a tutto campo con il presidente del Lugano Renzetti: «Dopo questa crisi sarà ancora più dura vendere»
LIGUE 1
1 gior
Covid-19, via a ogni costo: Navas sborsa 200'000 dollari
Il portiere del PSG ha noleggiato un volo privato per lasciare la Francia e tornare in Patria
SERIE A
1 gior
«Campionato finito»
Lo sostiene il presidente del Torino Urbano Cairo: «Lo scudetto non va assegnato perché la stagione non è terminata»
Copyright ©2020 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile