Cagliari
3
Genoa
1
fine
(0-0)
SC Kriens
1
Grasshopper
2
fine
(1-0)
FEDERER R./ZVEREV A.
2
SHAPOVALOV D./SOCK J.
0
fine
(6-3 : 7-5)
Ambrì
2
Ginevra
3
fine
(1-0 : 1-2 : 0-0 : 0-0 : 0-1)
Berna
1
Bienne
2
fine
(0-1 : 1-0 : 0-0 : 0-0 : 0-1)
Langnau
5
Zugo
3
fine
(2-1 : 1-2 : 2-0)
Zurigo
5
Losanna
0
fine
(1-0 : 4-0 : 0-0)
Cagliari
SERIE A
3 - 1
fine
0-0
Genoa
0-0
PEDRO JOAO
39'
 
 
1-0 SIMEONE GIOVANNI
46'
 
 
 
 
73'
SAPONARA RICCARDO
 
 
83'
1-1 KOUAME CHRISTIAN
 
 
84'
1-2 ZAPATA CRISTIAN
2-2 PEDRO JOAO
87'
 
 
39' PEDRO JOAO
46' 1-0 SIMEONE GIOVANNI
SAPONARA RICCARDO 73'
KOUAME CHRISTIAN 1-1 83'
ZAPATA CRISTIAN 1-2 84'
87' 2-2 PEDRO JOAO
Venue: Sardegna Arena.
Turf: Natural.
Capacity: 16,233.
History: 15W-12D-13W.
Goals: 54-53.
Age: 27,6-26,4.
Sidelined Players: CAGLIARI CAGLIARI - Radja Nainggolan (Calf), Paolo Farago (Knee), Alessio Cragno (Shoulder), Leonardo Pavoletti (Cruciate Ligament).
GENOA - Stefano Sturaro (Cruciate Ligament).
VAR Video Referee.
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:37
SC Kriens
CHALLENGE LEAGUE
1 - 2
fine
1-0
Grasshopper
1-0
1-0 ABUBAKAR ASUMAH
8'
 
 
 
 
63'
1-1 SUBOTIC DANIJEL
 
 
69'
1-2 NJIE ALLEN
8' 1-0 ABUBAKAR ASUMAH
SUBOTIC DANIJEL 1-1 63'
NJIE ALLEN 1-2 69'
Venue: Ground Stadion Kleinfeld, Kriens.
Turf: Natural.
Capacity: 5,360 (540 seated).
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:37
FEDERER R./ZVEREV A.
2 - 0
fine
6-3
7-5
SHAPOVALOV D./SOCK J.
6-3
7-5
LAVER CUP
LAVER CUP MEN DOUBLES
Team Europe - Team World 3-1.
Match 4.
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:37
Ambrì
LNA
2 - 3
fine
1-0
1-2
0-0
0-0
0-1
Ginevra
1-0
1-2
0-0
0-0
0-1
1-0 ZWERGER
2'
 
 
 
 
22'
1-1 LE COULTRE
2-1 FORA
29'
 
 
 
 
30'
2-2 MAILLARD
2' 1-0 ZWERGER
LE COULTRE 1-1 22'
29' 2-1 FORA
MAILLARD 2-2 30'
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:37
Berna
LNA
1 - 2
fine
0-1
1-0
0-0
0-0
0-1
Bienne
0-1
1-0
0-0
0-0
0-1
 
 
15'
0-1 KREIS
1-1 UNTERSANDER
32'
 
 
KREIS 0-1 15'
32' 1-1 UNTERSANDER
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:37
Langnau
LNA
5 - 3
fine
2-1
1-2
2-0
Zugo
2-1
1-2
2-0
 
 
7'
0-1 SIMION
1-1 HUGUENIN
15'
 
 
2-1 SCHILT
17'
 
 
 
 
21'
2-2 ALBRECHT
3-2 KUONEN
23'
 
 
 
 
39'
3-3 MCINTYRE
4-3 PESONEN
52'
 
 
5-3 PESONEN
60'
 
 
SIMION 0-1 7'
15' 1-1 HUGUENIN
17' 2-1 SCHILT
ALBRECHT 2-2 21'
23' 3-2 KUONEN
MCINTYRE 3-3 39'
52' 4-3 PESONEN
60' 5-3 PESONEN
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:37
Zurigo
LNA
5 - 0
fine
1-0
4-0
0-0
Losanna
1-0
4-0
0-0
1-0 PEDRETTI
10'
 
 
2-0 BALTISBERGER
29'
 
 
3-0 SIMIC
32'
 
 
4-0 BODENMANN
33'
 
 
5-0 BODENMANN
40'
 
 
10' 1-0 PEDRETTI
29' 2-0 BALTISBERGER
32' 3-0 SIMIC
33' 4-0 BODENMANN
40' 5-0 BODENMANN
Ultimo aggiornamento: 20.09.2019 22:37
TiPress
+ 2
DERBY
14.02.19 - 07:010
Aggiornamento : 16:01

«Derby? A un certo punto a Lugano erano soltanto dolori. Ma lo 0-6...»

Nicola Celio - in pista 101 volte nei derby - si è espresso a poche ore dalla super-sfida della Valascia: «Per il Lugano sarà importante ma non decisivo. Ambrì più tranquillo»

AMBRÌ - Venerdì sera alla Valascia si disputerà un derby infuocato e per questo caldamente sconsigliato ai deboli di cuore. Staccati di soli tre punti, Ambrì e Lugano potrebbero giocarsi una buona fetta di qualificazione ai playoff. Certo la sfida non sarà decisiva, ma un successo - oltre ai tre punti d'oro - potrebbe dare tantissima carica al vincitore, in vista di uno sprint finale di regular season davvero thriller. 

Da parte biancoblù abbiamo parlato di questa partita attesissima con Nicola Celio, colui che di stracantonali ne ha giocate ben 101 (il più longevo ad Ambrì). In seguito sarà poi la volta di Sandro Bertaggia, protagonista di 89 battaglie tutte ticinesi. 

Il derby di venerdì - Inutile girarci attorno: questo derby potrebbe decidere tante cose. Visto il margine sulla riga, ritengo che per l'Ambrì sarà un po' meno pesante... Con un successo farebbe un altro passettino verso i playoff, mentre un'eventuale sconfitta non la vedrei come un problema. A mio avviso l'Ambrì, per essere sicuro della qualificazione, deve fare ancora 10-12 punti. Per il Lugano, invece, sarà importante ma non decisivo. Un'eventuale battuta d'arresto non rappresenterebbe la fine, ma sarebbe estremamente pericolosa. Diventerebbe poi ancor più difficile recuperare.

Il derby più bello vissuto da Nicola Celio - Quelli di inizio anni '90 alla Valascia erano spettacolari. Ma il 6-0 della Resega (ottobre del 2008) non lo scorderò mai. Nessuno a quell'epoca si aspettava un risultato del genere. In quella partita ci era andato tutto bene, dall'inizio alla fine...

Il derby più brutto vissuto da Nicola Celio - Non direi la finale del 1999, poiché quella era stata una serie incredibile e pazzesca. Non ce n'è uno in particolare, ma ricordo con molto dolore quelli a cavallo tra la fine degli anni '90 e gli inizi del 2000. Alla Resega erano soltanto dolori, loro andavano come pazzi. I vari Nummelin, Peltonen, Maneluk e Metropolit stressavano, era davvero difficile fermarli... In quegli anni qualche brutto derby lo avevamo giocato... Partivamo quasi sempre già battuti.

Gli avversari più forti affrontati nei derby - Direi Glen Metropolit, Mike Maneluk e Peter Andersson.

Cosa penso di Sandro Bertaggia? - Non spiccava particolarmente ma perché era bravo a fare tutto. Era un giocatore molto ordinato con una gran bordata dalla blu. In generale era un difensore completo.

Il pronostico di Nicola Celio - 4-2 per l'Ambrì.

TiPress
Guarda tutte le 6 immagini
Commenti
 
BarryMc 7 mesi fa su tio
Bel giocatore e bella persona!
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
HCAP
15 min

Ambrì ancora al tappeto, col Ginevra arriva il quarto ko consecutivo

I biancoblù trovano il primo punto della stagione ma vengono superati per 3-2 ai rigori dalle Aquile

NATIONAL LEAGUE
44 min

I Lions sculacciano il Losanna, il Langnau sorprende lo Zugo

Nello stesso tempo il Bienne ha vinto il derby contro il Berna ai rigori

BUNDESLIGA
3 ore

Choc Da Costa: denuncia sua madre per sei magliette!

Il Tribunale pronuncerà la sua sentenza il prossimo 27 settembre

TENNIS
5 ore

Spettacolo a Ginevra: la sfida è ferma sull'1-1

Jack Sock - vincitore su Fabio Fognini - ha risposto a Dominic Thiem, che in precedenza aveva superato Denis Shapovalov

VIDEO
EUROPA LEAGUE
8 ore

Karius, incubo Europa: si rivedono i fantasmi di Kiev

Il portiere tedesco, in prestito al Besiktas, ha iniziato nel peggiore dei modi la fase a gironi di Europa League

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile