Keystone
NATIONAL LEAGUE
11.02.19 - 11:260
Aggiornamento : 17:14

Raffainer lascia Swiss Ice Hockey: sarà ds a Davos

Il 37enne, Direttore delle squadre Nazionali, ha accettato l’offerta dei grigionesi: «Sarà una sfida molto interessante». Il suo nuovo incarico Inizierà al più tardi il primo ottobre 2019

DAVOS - Raeto Raffainer, dopo quattro anni passati come Direttore delle squadre Nazionali, lascia la SIHF. Il 37enne inizierà una nuova avventura a Davos nel ruolo di Direttore Sportivo. «Dal punto di vista personale si tratta di una grossa sfida che intendo affrontare», ha commentato Raffainer.

Per l’ex attaccante, che proprio con i grigionesi aveva fatto il suo esordio in LNA nel 2000/2001 dopo i passi mossi negli Elite, si tratta anche di una questione di cuore. «Devo molto al Davos, ora spero di poter ridare qualcosa al club».

«Siamo molto dispiaciuti per la partenza di Raeto, perdiamo un elemento molto competente, che in questi quattro anni ha aiutato molto lo sviluppo delle nostre squadre Nazionali», ha commentato da parte sua Michael Rindlisbacher, Presidente del CdA della Swiss Ice Hockey Federation. Non è ancora fissata con esattezza la data della partenza di Raffainer. In accordo con i gialloblù, il 37enne resterà infatti a disposizione della SIHF finché non verrà trovato un successore. Al più tardi inizierà il suo nuovo incarico a Davos il 1° ottobre 2019.

Commenti
 
Mat78 5 mesi fa su tio
Altra occasione persa caro HCL...teniamoci bello stretto RH, magari ancora una decina di anni, mi raccomando! Di sicuro in quanto a conoscenza di giocatori svizzeri (nazionali poi) Raffainer sa il fatto suo, dalla under in su. Perso Del Curto a Davos non si dorme sugli allori, si cerca di tornare attrattivi per i giovani e per gli svizzeri...meditate a Lugano, meditate...
BarryMc 5 mesi fa su tio
@Mat78 Ma chi te l'ha detto che questo qui sarebbe venuto a Lugano? È mai possibile che TUTTI devono/vogliono venire a Lugano? Ma sai che Lugano a molti non interessa?
sergejville 5 mesi fa su tio
@Mat78 Spiegaci il tuo ragionamento. Cmq - anche in tempi meno attrattivi- sono arrivati ulmer, schlumpf, rüfenacht, brunner, bürgler... poi hofmann, furrer, wellinger, cunti, loeffel e prossimamente suri, lammer... Ah ma si, sei uno di quelli che a Lugano si sbaglia sempre e gli altri fan tutto giusto. Strano a dirsi però: se guardi gli ultimi 30 anni o gli ultimi 15 o gli ultimi 3 non sembrerebbe!
Mat78 5 mesi fa su tio
@sergejville Non sei molto bravo in matematica, da quando c'è HR non abbiamo vinto più nulla. Non mi pare che ci siano dei DS che durano 10 anni in NESSUNA delle altre squadre di NL. Non ha portato un giovane interessante, non uno svizzero d'America, sono capace anche io a prendere buoni giocatori con il budget del Lugano. Per non parlare della situazione portiere o di tutti gli stanieri sbagliati che ha preso. Guardate Duca in Valle con meno soldi cosa fa e toglietevi le fette di salame dagli occhi, invece che difendere una società con chiare lacune gestionali e di conduzione sportiva. Ma dimenticavo che voi dovete difende il club e la quadra sempre e comunque. Ecco la differenza tra tifoso (acritico) ed appassionato di hockey...
BarryMc 5 mesi fa su tio
@Mat78 Beh, mi sembra chiaro che noi siamo tifosi del nostro Lugano, invece tu sei un appassionato di hockey e non un tifoso HCL! Che poi bisogna imparare da chi ha fatto bene per quasi una stagione ed ha 3 punti in più di noi….. E guarda che con 13 mio. si può anche vincere il campionato. In quanto a svizzeri d'America, vai a rileggerti le rose e poi vedrai che hai sbagliato. Gli stranieri alcuni li ha sbagliati altri direi proprio di no (hai la memoria molto corta). Continuo a sperare che con altri ti alzi all'assemblea (a proposito, ci sei alle assemblee?) e che ti proponi per entrare nel CDA, quale DS, come allenatore, portiere e giocatore di movimento (magari straniero). Così ti possiamo votare e finalmente avremo qualcuno che capisce tutto e risolve tutto! Che bello, non vedo l'ora...
sergejville 5 mesi fa su tio
a gira i danee a Davos. Altro che balle (e puff vari)
Potrebbe interessarti anche
TOP NEWS Sport
BUNDESLIGA
7 ore

Sveglia alle 5.30, niente docce né telefoni: ritiro "survival" sulle Alpi svizzere

Martin Schmidt, mister rossocrociato alla guida dell'Augsburg, ha deciso di portare la sua squadra in ritiro ad alta quota: «Esperienza che ci aiuterà nel corso della stagione»

LIGA
9 ore

Caso Bale, altri veleni: «Zidane è un ingrato»

Preso atto delle dure parole del mister, ha voluto replicare Jonathan Barnett, agente del giocatore: «Resta tra i migliori al mondo: il suo futuro continuerà ad essere in un grande club»

SUPER LEAGUE
12 ore

Poker Lugano: Zurigo travolto al Letzigrund!

Splendida prestazione dei bianconeri di Celestini, capaci di imporsi 4-0 nel primo turno di Super League. A segno Maric (rigore), Aratore (eurogol), Rodriguez e Vecsei. 1-1 tra YB e Servette

VIDEO
AMICHEVOLI
14 ore

Capolavoro di Kane: sconfitta all'esordio la Juve targata Sarri

I bianconeri, a segno con Higuain e CR7, hanno perso 3-2 dal Tottenham nel match dell'International Champions Cup: decisivo un gol da metà campo di Kane (93')

LIGA
16 ore

Zidane duro su Bale: «Prima se ne va dal Real, meglio è per tutti»

Il tecnico dei Blancos: «Lo stiamo vendendo. Nulla di personale... ma per tutti arriva il momento di cambiare»

Copyright ©2019 - TicinOnline SA  WhatsApp |  Company Pages | Mobile Report

Stai guardando la versione del sito mobile su un computer fisso.
Per una migliore esperienza ti consigliamo di passare alla versione ottimizzata per desktop.

Vai alla versione Desktop
rimani sulla versione mobile